By | Luglio 18, 2017

 

Detto a Lampedusa 2007

,venerdì 05 gennaio 2007

ragazzi/e datemi una dritta stavo organizzando le vacanze per questa estate a lampedusa ma i prezzi degli aerei sono altissimi parto da mIlano e mi chiedono 910 € x tre persone di cui una è un bimbo. Faccio anche uno scalo se si risparmia. Mi costa di piu’ il viaggio della casa.ciao e grazie

ALESSANDRA,sabato 06 gennaio 2007
CIAO SONO ALESSANDRA DA MILANO.VORREI SOLO DIRE CHE HO TANTA RABBIA DENTRO DATO CHE FA PIU NOTIZIA LO SBARCO DEI CLANDESTINI CHE UN POVERO PESCATORE (NATALE TARANTO) DISPERSO DA GIORNI.
OLTRE ALLA RABBIA,ALL’INCREDULITA’, HO TANTO DOLORE PERCHE’ ERA MIO ZIO E SONO VICINA COL CUORE A ZIA MARIA EVELIN LAURA GIUSEPPE E ANGELA.FATEVI FORZA PERCHE’ ANCHE NOI DA MILANO CI UNIAMO AL VOSTRO DOLORE.
SCUSATE LO SFOGO. E COMPLIMENTI PER QUESTO SITO CHE E’ BELLISSIMO…COME LA MIA LAMPEDUSA CHE HO SEMPRE NEL CUORE ASSIEME AI LAMPEDUSANI.CIAO ALESSANDRA

,domenica 07 gennaio 2007

inizia un nuovo anno… un anno craico di nuovi obiettivi (personali, familiari, professionali) e in 1 di questi ci sei tu mia cara lampedusa…. sono ormai, con questo, 6 anni ke le nostre vite si sono divise.. ma apro ogni tanto i barattoli dove ho conservato il finokkietto selvatico e il timo, ma purtroppo non conservano l’odore originale e il mio naso vorrebbe tornare a sentire le sue narici intrise del tuo odore ke saluta e da il benvenuto a ki arriva da te e scoprire i tuoi tesori, le tue rikkezze, la tua magia….A presto mio dolce paradiso terrestre…Manu

amico,lunedì 08 gennaio 2007

ciao da un amico straniero che e stato al vostra isola per diverso tempo è sono stato benissimo è mi manca molto!!!
e saluto anche ha GIOVANNI L………. buone vacanze è quando ha bisogno ala tua disposizione facciamo anche il pranzo al bordo. Stai attento le doccie………………… ti aspettano

,lunedì 08 gennaio 2007

08.01.2007
che sia un anno bello x tutti!!!!!!
spero con tutto il cuore di ritornare sull’isola anche quest’anno,per il momento mi accontento
di essere lì virtualmente grazie a qs. sito.
ciao a tutti
agata

annalisa,mercoledì 10 gennaio 2007

Un mondo di auguri a lampedusa ed ai suoi isolani, al suo mare, al suo cielo ed un………..arrivederci……spero a presto da Annalisa Lago di Como Ciao e…………….ti voglio bene

,domenica 14 gennaio 2007

Strano,direte voi…ma abbiamo conosciuto Lampedusa quasi 17 anni fa quando,preferendola a mete esotiche per un indimenticabile viaggio di nozze,avemmo la sorpresa di trovarci a contatto con una natura ancora incontaminata e un mare dai mille rifessi turchesi e verdi che non esisteva se non nelle pubblicità di luoghi tropicali.Abitiamo vicino Sorrento e sappiamo apprezzare le bellezze naturali ma la vs isola è stata davvero una sorpresa…piacevole.Siamo tornati lì altre due volte e oggi abbiamo un pò nostalgia del mare,della gente e della vacanza fatta a misura d’uomo.Torneremo:non so quando..Ormai la ns figlia 15enne vuole vedere da adulta questi luoghi in cui è stata pensata e di cui lei ha vaghi ricordi..Ma ..sapete?Ns figlia ha gli occhi che hanno il colore del vs mare.

Luca,martedì 16 gennaio 2007

PER ALESSANDRA
ciao Alessandra, sono Luca da Sestola; non ci conosciamo, ma conoscevo NATALE TARANTO, tuo zio. Da quando ho saputo da amici di Lampedusa della sua scomparsa in mare, non ho fatto passare settimana senza telefonare a Lampedusa per avere aggiornamenti sulle ricerche di NATALE. Volevo solamente farti sapere che è dispiaciuta moltissimo anche a mè la notizia e sono vicino a te e alla famiglia intera.
Un saluto a NATALE e a voi tutti
Luca da Sestola

,lunedì 22 gennaio 2007

Nino ,Fiumicino
LAMPEDUSA grazie di esistere e di avermi fatto nascere in un posto unico al mondo,una cosa mi da tanto fastidio da Lampedusano che non nascono bambini nella nostra isola,i mie due figli sono nati a Roma adesso mi chiedono come mai non sono nati dove sono nato io a Lampedusa.
Perchè e più importante costruire un centro per clandestini che un ospedala, caro sindaco tu non l’o puoi capire perche non sei Lampedusano

narci,sabato 27 gennaio 2007

Lampedusa, ti conosco solo per foto; e debo dire che, per quel che mi riguarda, rappresenti il mio sogno nel cassetto. Quando potrò permettermi il volo, scenderò dalle Dolomiti, dove abito, con tutta la mia famiglia…tranquilli siamo solo in quattro!!! Ma volevo dire due cose:
1. allo stato italiano; non è il caso d’investire di più per dare migliori servizi e agevolazioni agli abitanti dell’isola?
2. ai “cassaintegrati” che spendono l’ira di Dio per andare in vacanza ai tropici, perchè non andate a Lampedusa che è di gran lunga migliore?

maria,sabato 27 gennaio 2007

ciao a tutti sono una fan spietata di lampedusa spero di rivederci presto sei fantastica mi manchi tantooooooooooooooooo un abbraccio alla mia isola ciao a tutti mery

raffaele,domenica 28 gennaio 2007

Ciao Lampedusa,
ancora ooto lunghi mesi poi arrivo, ma un giono mi fermero’ per sempre.
Ciao a tutti Raffaele

Stefania,domenica 28 gennaio 2007

salve a tutti, ho appena finito di leggere tutto il vostro sito, e la mano si è automaticamente spostata da sola sulle e-mail per dire anche la mia su questa fantastica isola dove c’ho lasciato un pezzo di cuore. Quest’estate (2006) per la prima volta, ed ovviamente ad agosto, come tutti i turisti inesperti, siamo partiti per le vacanze.. meta.. Lampedusa. Ci siamo letteralmente innamorati di questa splendida isola, con un profumo ineguagliabile, appena scendi dall’aereo. Ci siamo stati una settimana e appena partiti già volevamo tornare, cosa che appena ci è stato possibile, abbiamo fatto. Siamo venuti per due giorni a fine ottobre, siamo tornati all’hotel m*******, visto che il sigor Mario è una persona squisita, così come i ragazzi che ci lavorano. Ci hanno dato quasi dei pazzi quando ci hanno visti arrivare..e questa volta addirittura ci siamo portati dietro anche i bimbi. Gli abbiamo fatto fare una levataccia.. alle quattro di mattina..per andare all’aereoporto di Pisa (abitiamo a Forte dei Marmi, in Toscana), abbiamo passato una giornata a Palermo e la sera del venerdì siamo arrivati finalmente a Lampedusa. La domenica sera purtroppo siamo dovuti ripartire. Ma come ci hanno detto anche i bimbi.. ne è valsa veramente la pena. Ci manca tanto Lampedusa..spesso guardo su internet quando c’è qualche volo per poter partire ma purtroppo non siamo molto fortunati perchè non c’è un volo che ci permette di venire direttamente da voi.. se facciamo scalo a palermo o catania arriviamo lì di mattina e il volo per venire lì c’è solo la sera (quindi un giorno è già andato).. l’unica sarebbe partire da bologna.. ma non ci sono voli nemmeno da lì. e andare a milano per noi è troppo lontano. Se non fosse per quest’inconveniente (anche il lato economico del biglietto aereo ovviamente) penso che verremmo molo più spesso. Ancora non abbiamo trovato dei MA.. sulla vostra splendida isola,anzi a volte per egoismo sarei tentata di non dirlo a nessuno perchè troppo affollamento non ce lo vorrei ma poi mi dico che è troppo bella e

ilaria,martedì 30 gennaio 2007

Sono Ilaria e scrivo da Firenze.
Vorrei dire qualcosa su O’Scia. Ho partecipato per due volte, nel 2005 e nel 2006 e penso che tornerò sicuramente anche a settembre 2007, ma l’incanto del primo anno non si è certamente ripetuto. Niente da dire sullo splendore dell’isola che già conoscevo e che ho fatto conoscere ai tanti amici di Clà che ho trascinato con me, ma purtroppo la manifestazione sta diventando così caotica da non farci ricordare più che non è tanto per Clà o per gli altri artisti che siamo arrivati alla festa ma per far festa con coloro che non la fanno più da troppo tempo…E’ Claudio che mi ha spinto a passare gli ultimi giorni d’estate a Lampedusa, non sono certo gli immigrati, ma non per questo sono da giustificare le tonnellate di immondizie sulla spiaggia, la calca sotto il palco, il non far avvicinare nessuno che non faccia parte del tuo stretto “gruppo “…

maria,martedì 30 gennaio 2007

ciao cari lampedusiani,
Un anno e mezzo fa in estate sono venuta con mia famiglia alla vostra isola.Il marito di mia sorella e` nato li ma vive a Malta.Anchio sono maltese.Mi sono inamorata della vostra isola anche a mio marito e` piaciuta tanto.Avete il mare bellissimo e la gente e` molto calorosa.Mi ricorda un po Malta quando ero piccola senza il traficco e calma ed ambiente piu pulito .Non vediamo l`ora di ritornci.La vita e` un po cara da voi.Malta e` una piccola isola un po piu grande di lampedusa e la consiglio per farci visita.Ce molto dove divertisi.
Arrivederci cara LAMPEDUSA ci sei entrata nel cuore.
Maria

,mercoledì 31 gennaio 2007

Noi vorremmo tornare a Lampedusa per una vacanza ma il prezzo dell’aereo è abbastanza alto e poi,sui vari siti web ci sono le solite indicazioni di soggiorno e non un indirizzo privato per il soggiorno.E’ come se ci fosse una sorta di cartello tra i maggiori operatori turistici e tutto ciò va a scapito di un maggiore afflusso di turisti.noi cercavamo una casa dove soggiornare per le vacanze così come in passato e con prezzi onesti ma abbiamo perso gli indirizzi.che fare?un abbraccio a tutta l’ospitale e simpatica gente che abita questo piccolo paradiso!a presto.

SIMONA,mercoledì 31 gennaio 2007

Ciao a tutti sono Simona di Bologna…3 anni fa io e il mio ragazzo abbiamo deciso di fare una settimana di vacanza a giugno…Non sapendo dove andare abbiamo deciso di fare un giretto sull’Isola di lampedusa…BENEDETTO IL GIORNO CHE ABBIAMO DECISO DI PARTIRE….E’ un’isola da sogno…. Non si può trovare di meglio in giro…Mare splendido, tramonti da toglier il fiato, tranquillità, cordialità un sacco di cordialità….I lampedusani sono un popolo SPETTACOLARE!!!!!!!!!…..Ah non posso dimenticare…il cibo….Buonissimo….si mangia da Dio….Non ho più aggettivi….Vi dico solo che anche quest’anno torneremo a Lampedusa…solito albergo….soliti ristorantini….solite spiagge….e ne sono felicissima…anche perchè il quarto anno che torno….Ho fatto una grande pubblicità a quest’isola e chi è venuto…non è tornato a casa scontento…..

erika,giovedì 01 febbraio 2007

come l’anno scorso ad agosto saremo lì…non vedo l’ora, la casa c’è e sabato sarà il turno dei biglietti aerei…
l’unica cosa che mi dispiace è che x lavoro possiamo venire solo in agosto nella confusione più totale, ma va bene anche così purchè sia a lampedusa!!!!
sono troppo contenta

Pamela,venerdì 02 febbraio 2007

Ciao,
Sono una ragazza di Palermo, questa estate sono stata a Lampedusa, non ho parole per descriverla.
Sono stata in tante isole, Paros (grecia), Pantelleria, Lipari etc., ma Lampedusa mi è rimasta cosi nel cuore che sto creando un sito per un progetto dell’ università.
Ovviamente foto, documentazione tutto frutto della bella esperienza vissuta a Lampedusa.

Consiglio: “chi vuole partire questa estate, Lampedusa è veramente l’isola che non c’è”

,sabato 10 febbraio 2007

Ciao a tutti mi chiamo Angelo e scrivo da Agrigento.Volevo dare un suggerimento a chi conosce già Lampedusa,e cioè di andare d’inverno,periodo in cui si può apprezzare al massimo la sua affascinante ed unica bellezza senza l’orribile, e stressante caos estivo(sole e mare a parte).In ogni caso rimane la piu’ bella isola del mediterraneo e piu’.A proposito settimana prossima sono sull’isola e resto a godermela per quindici giorni(anche se per lavoro).

Mirella,sabato 10 febbraio 2007

ciao anche noi adoriamo Lampedusa e’ da tre anni che veniamo li’ in vacanza oramai e’ come andare a casa nostra i miei bimbi l’adorano e hanno imparato a nuotare guardando i pesci colorati di questo paradiso tropicale.
Vorrei suggerire per chi arriva dal Nord Italia di andare a Palermo e da li’ gli aerei per Lampedusa costano pochissimo circa 40 euro A.R. noi facciamo sempre cosi’.

simona,domenica 11 febbraio 2007

Natale, ho conosciuto prima la tua voce e poi te, il tuo cb ti portava a casa mia, e io piccolina chiamavo Nataleeeeeeeeeee. Ti ho cercato tanto fino a che 3 anni fa ti ho ritrovato nella tua piccola grande isola: Lampedusa. Ora la tua voce è di nuovo in mezzo al mare, la sento nel mio cuore.Il mare ti ha nascosto, ma la tua enorme bontà riempirà sempre il mio cuore. Sei e sarai sempre un grande uomo…il nostro amico!
Simona e Salvatore, Pino e Marzia di Ancona

Paola,lunedì 12 febbraio 2007

Buon giorno Lampedusa. E’ un buon giorno, ma è anche un buon anno!!Eh si perchè nel 2007 non ti ho ancora scritto!!!
L’altro giorno ti ho sognato…ho sognato che ero li…!Questo sogno sarà relatà perchè ad aprile verrò li…anche se da sola, ma devo assolutamente ricaricarmi le pile, ricaricare occhi gli occhi del tuo splendore, il cuore dalle tue vibrazioni, il naso dei tuoi profumi e ripredere l’energia vtiale che questa vita frenetica del nord ( che peraltro NON MI APPARTIENE ) mi toglie giorno dopo giorno.
X ANGELO di Agrigento: hai ragione, è vero l’isola è più bella in un periodo non estivo!Ci sono stata a fine ottobre quest’anno, e la apprezzi ancor di più senza il caos dei ” villegianti” estivi!Era solo mia!!!
Ciao a tutti coloro che son Matti per lampe come me!

Valentina,mercoledì 14 febbraio 2007

Ogni luogo che ti fa ritrovare te stesso,che ti dona intense emozioni,che ti toglie il respiro, che ti fa sentire bene è…casa…per questo io considero Lampedusa tale! La amo e rispetto, ed attendo ogni anno con impazienza il momento di farvi ritorno.
Grazie a questa “piccola” ma intensa isola!!
Valentina

P.s. Complimenti per il sito, è veramente interessante e ricco di informazioni.

,mercoledì 14 febbraio 2007

ciao antonino e a tutti gli utenti
volevo chederti quando hai notizie in merito ad “o’ scia’ 2007”
ci aggiorni come l’anno scorso?
grazie ciao

simona,venerdì 16 febbraio 2007

vorrei trasferirmi a lampedusa con la mia famiglia.
abbiamo 2 bambini (9 anni e 2 anni)
mi adatterei a qualsiasi tipo di lavoro purchè serio ed onesto.
ho urgenza di ritrovare la serenità e la pace per la mia famiglia toltemi ormai da 7 anni dall’ex marito che mi “perseguita”.
so che non saranno scritti nè nome nè indirizzo mail ma io confido in un vostro aiuto.
chi può aiutarmi a ricostruire una vita decorosa per i miei bimbi??

Nota:Per rispondere a Simona fai click quì – Attenzione questa casella e-mail sarà valida fino alla fine di Settembre 2007,poi potrete scrivete al sito web che girerà la posta a Simona.

sandra,venerdì 16 febbraio 2007

…e vai!!! antonino sei grande !
è una bellissima sorpresa la locandina del m’illumino di meno
ciao

,domenica 18 febbraio 2007

cardano al campo 18 02 07
Caro Enzo amico mio ti ricorderemo per sempre.
ALFONSO

Antonio,mercoledì 21 febbraio 2007

Lampedusa mi manchi tantissimo… ci vediamo a fine Agosto… Un abbraccio a tutti gli abitanti di questo paradiso… Con Amore… Antonio

SALVATORE,domenica 25 febbraio 2007

Sono un figlio di un lampedusano,e anche quest anno verro’ a fare le ferie li.Ma mi piacerebbe trovare alcune novita! prima fra tutte la pulizia,di certe zone,coste,mare,in dettaglio cala francese,la strada che costeggia la pista e sopratutto l’accesso al mare! L’acqua che viene buttata nelle strade del paese quando si lavano i marciapiedi….a proposito i marciapidi non esistono,sarebbe bellissimo rifare il centro storico visto che e,da sempre cosi ( almeno da 28anni), i motoscafi che scorazzano troppo vicini alle coste.Negli ultimi anni sono migliorate tante cose,ma il turismo nel bene o nel male ha fatto i suoi benefici….anche se qualcuno ne approfitta, vorrei ricordarvi che un turista deluso puo’ fare una publicita negativa con un danno immenso! per non parlare del problema della benzina che ogni ferragosto comporta!!! Un ultima cosa,il biglietto dell aereo…il suo costo e’ assurdo,prima ero da solo,ma ora o famiglia siamo in 4,so che e’ un problema che riguarda tantissime famiglie e penso che non si e fatto abbastanza!Un saluto da Salvatore da Piossasco-To…….

,lunedì 26 febbraio 2007

SI, ISOLA MERAVIGLIOSA DOVE LA VITA SEMBRA ESSERSI FERMATA AGLI ANNI 60. UN INCANTO CHE PORTO NEL CUORE, UN PARADISO ASPRO E SELVAGGIO DOVE HO SOGNATO DI POTER COMPRARE UNA CASETTA PER LA MIA PENSIONE. PERO’…..QUEST’ANNO DOPO 3 ANNI VOLEVO RITORNARE, NON IN AGOSTO MA A MAGGIO. PER EVITARE LA FOLLA, PER RESPIRARE I PROFUMI DEL MARE E DELLA NATURA. ALLORA APRO INTERNET E GUARDO I PREZZI….FOLLI… LA SETTIMANA DI PASQUA (E ANCHE MAGGIO …OHE DICO MAGGIO) B& B CON VOLO 500 EURO. ECCO ORA RICORDO PERCHE’ DOPO LA PRIMA VOLTA NON SONO PIU’ TORNATA….

,lunedì 26 febbraio 2007

Ri-ciao da Simona….un grazie di cuore ad Antonino che mi ha segnato la nota in rosso e che mi dà la possibilità di essere contattata.
Ora confido più che mai nel vostro buon cuore…certamente c’è chi penserà che sono fuori di testa se credo di poter trovare sistemazione per me la mia famiglia proprio a Lampedusa…bè sono un’ottimista nata e ci voglio credere fino in fondo.
Forza, lo so anch’io che trovare lavoro lì non è come essere qui da noi al nord, ma dai!! mi merito di rinascere e voglio farlo in paradiso.Possibile che nessuno mi voglia dare una dritta o meglio ancora una mano????? Aspetto proposte

franco,martedì 27 febbraio 2007

ho il piacere di possedere casa a lampedusa da alcuni anni e di aver potuto godere del.ospitalità e dell amicizia di molti abitanti dell isola.Isola stupenda,mare bellissimo,gente cordiale e innamorata della sua terra . Ma perche l amministazione sia comunale sia regionale non si rende conto di quanti problemi esistono sull isola sopratutto per gli abitanti.I trasporti sono carissimi e mal organizzati,la benzina,sapratutto per i pescatori è carissima così come il gas e elletricità.L Europa e l Italia dovrebbero farsi carico dei problemi dell ultimo lembo d Europa mentre invece siete voi Lampedusani a farvi carico dell accoglienza degli extracomunitari.La vostra isola dovrebbe essere un gioiello ambientale,dissalatori,energia eolica e solare pulizia mezzi di trasporto solo elettrici tutto il resto gia cè.Ma dovranno essere gli abitanti a volere per il loro futuro tuutto cio

un,mercoledì 28 febbraio 2007

ciao salvatore, bello che sei lampedusano bello che fai le vacanze a Lampedusa ma perché non ti presenti come sindaco.
trovi le spiagge sporche?
prima di tornare a casa perché non ti porti anche la tua mondi zia con te?
la benzina e cara?
vai a piedi sei in vacanza e no in autostrada!!!
come arrivare? con la nave come tutti i lampedusani e con la residenza non ti costa niente.
per cambiare amico mio dovete prima capire dove si trova Lampedusa e i problemi che hanno i lampedusani e no un turista per sete giorni e questo cambiamento che vedi e colpa dei lampedusani e Lampedusa e vostra e no del sindaco.
allora che qualcosa da cambiare prego sei il primo…..

ALESSANDRA,sabato 03 marzo 2007

CIAO ZIO NATALE QUEST’ANNO NON VERRO’ A LAMPEDUSA CON LO STESSO SPIRITO DEGLI ALTRI ANNI…GIA’ PERCHE’ TU NON CI SARAI ….IL MARE TI HA PORTATO VIA A DICEMBRE ED IO COME TUTTI QUELLI CHE TI VOLEVANO BENE (E SIAMO TANTI CREDIMI) NON RIESCO ANCORA A CREDERE DI ARRIVARE A LAMPEDUSA E NON TROVARTI PIU’ AL BAR D** P**** SEMPRE CON UN SORRISO PER ME E LA MIA PICCOLA GIULIA .
GRAZIE PER LE SPLENDIDE VACANZE TRASCORSE IN BARCA, GRAZIE PER I TUOI PREZIOSI CONSIGLI E PER TUTTE LE VOLTE CHE CI SIAMO RIUNITI A CASA TUA A MANGIARE E RIDERE,TI VOGLIO BENE ZIO…RIMARRAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI….! SONO SEMPRE VICINA A ZIA MARIA, GIUSEPPE , ANGELA E LE GEMELLINE. MI AUGURO DAVVERO CHE SI SIA FATTO TUTTO IL POSSIBILE PER CERCARE DI RITROVARTI….CON AFFETTO ALESSANDRA M****** DA MILANO.CIAO LAMPEDUSA.CIAO CARO ZIO NATALE .

,sabato 03 marzo 2007

3 marzo 2007, Simona
Ho conosciuto in Messico a febbraio di quest’anno Alessio di Lampedusa…mi ha descritto la sua isola con autentica passione e mi ha proprio invogliato a farci una vacanza. Sembra che il mare li’ sia ineguagliabile….a volte si va dall’altra parte del mondo per uno scorcio di mare e poi a un ora di volo sembrerebbe avere il top. Purtroppo non ho alcun recapito ma tramite questo sito spero di farmi un idea… Maggio e’ un buon mese? Non si riescono a trovare voli diretti pero’…
A presto

serena,mercoledì 07 marzo 2007

ciao sono Serena, sono di Roma , questa estate verrò per la prima volta a lampedusa ma anche se ho già prenotato un appartamento ancora con la M******** non c’è verso di prenotare il volo perché ancora non lo hanno messo e mi hanno detto che non sanno se la tratta PMO – LMP sarà ripristinata…… come facciamo a venire????
io ad agosto ho casa a Cefalu quindi prenderei l’aereo da Palermo .

Paola,mercoledì 07 marzo 2007

PER SIMONA.
Ciao Simona, sono Paola, una amante di lampedusa.Beh, ti posso dire che se hai il tempo per leggere il sito pui trovare tutte le risposte che cerchi!Antonino ( mitici) ha creato delle pagine apposite per chi deve conoscere da zero Lampedusa e per chi si deve organizzare il viaggio da solo.Prova, a scegliere la pagina “Turismo”…li trovi molte indicazioni e poi clicca su “La Vacanza”: li trovi anche le indicazioni relativamente ai mesi più belli per andare li in vacanza!In ogni caso, i lampedusani non me ne vogliano, penso di poterti dire che a maggio è proprio un bel periodo.Pensa io sono stata li a fine ottobre primi di novembre e ho fatto il bagno!Poi non so che tipo di vacanza ti aspetti, cosa ti aspetti da questo posto, ma se vuoi andare per il mare, per la natura, se ti piace la “meraviglia della semplicità,se vai per ricaricarti sei nel posto giusto ed il mese di maggio và benissimo.Perchè se puoi scegliere vai a maggio, giugno settembre che sono i mesi belli, ma soprattutto tranquilli…agosto è pieno pieno pieno di gente, anche troppo.Quindi il periodo lo devi scegliere anche in base alle tue aspettative.Per gli aerei purtoppo non c’è molta soluzione.E’ vero non ci sono voli diretti: dipende in che mese e in che stagione parti e soprattutto dalla città in cui parti.Pensa che anche dei voli che si dicono “diretti” fanno lo stesso scalo come ad esempio il Verona-Lampedusa che fà scalo a Roma.Poi in generale devi sempre atterrare a Catania o Palermo per poter arrivare a Lampe.Spero d’esserti stata d’aiuto e fammi sapere se hai bisogno di qualche info o contatto.Ciao Paola

Nadia,giovedì 08 marzo 2007

Per Simona : adoro Lampedusa e la sua gente infatti da quasi dieci anni trascorro le vacanze a lampedusa scegliendo sempre il mese di settembre, i primi anni le prime settimane per scendere poi alle ultime settimane ! Il mare è caldissimo le giornate soleggiate forse l’unico inconveniente sono le giornate più corte..!!! ! Gente ne ho sempre trovata tanta soprattutto perchè negli ultimi anni questo periodo coincide con O’SCIA ma mi dicono che in agosto è ancora più frequentata. per quanto riguarda i voli io ho sempre fatto voli diretti sia da bologna, parma e l’anno scorso anche da verona (senza scalo) chiaramente sono charter e quindi credo che partano dagli inizi di giugno e vanno fino agli inizi di ottobre anche se ho letto che da Bergamo ci saranno voli anche a partire da pasqua .. sono cmq d’accordo che i prezzi sono ancora elevati ma credo anche che valga la pena perche lampedusa è davvero un paradiso e anche quest’anno non vedo l’ora arrivi il mese di settembre !
Un grazie a tutti
Nadia (Parma)

Emilia,sabato 10 marzo 2007

Bravo! Ottima la pagina sui trasporti aerei, mi piace il tuo stile di protesta. Sto x acquiatre una casa a Lampedusa xchè me ne sono subito innamorata. Hai tutto il mio appoggio( x quel che può servire!). Spero di poterti incontrare e poter fare anche io qualcosa per questa isola che cattura. Mi sento un pò lampedusana anche io!
Emilia

gianmarco,lunedì 12 marzo 2007

bergamo, 12 marzo 2007

finalmente oggi ho prenotato il volo per raggiungere l’isola che amo… dopo trent’anni di vacanze a lampedusa questa è la prenotazione che mi emoziona di più… con me e la mia compagna ci sarà gaia, la nostra bambina, per la sua prima estate in questo luogo magico… a presto!!

Francesca,martedì 13 marzo 2007

13 marzo 2007
Ancora 5 lunghissimi mesi da passare in questa Brianza per poi arrivare da te piccolo tesoro creato dalla natura.
Non vedo l’ora, ormai sono sette anni che è nato questo mio amore per te, per il tuo mare, il tuo colore, per la tua gente….Tutto è fantastico e se è vero che il paradiso esiste porterà sicuramente il tuo nome!!
Ragazzi, lasciate perdere le mete più esotiche per una volta e andate a scoprire quest’isola meravigliosa; sono sicura che anche per voi sarà amore a prima vista!!!
A te Lampedusa, grazie perchè da sette anni mi ridate l’energia per affrontare poi 11 mesi qui a casa…dove la vera vita ed i valori non esistono più!

Francesca,mercoledì 14 marzo 2007

Ciao a tutti! Io sono Francesca e vorrei tanto venire a Lampedusa per il ponte del 25 aprile…..mi hanno detto cose meravigliose sull’isola…vorrei solo sapere esattamente che clima devo aspettarmi per la settimana di fine aprile…io sono abituata a grigio di milano!

Ugo,giovedì 15 marzo 2007

Ciao, mi chiamo Ugo, ho 29 anni e sono di Catania. Lampedusa l’ho conosciuta per la prima volta nel 2002 quando ho osato proseguire oltre Linosa…luogo che frequentavo da anni per praticare la mia passione di sempre: la pesca. E’ banale parlare di quanto io sia rimasto folgorato da questi luoghi…e cercherò di far comprendere questo amore con alcuni dettagli: nella mia camera c’è un poster di 3.70 metri per 90 cm realizzato con una foto fatta da un mio amico dalla costa est dell’isola dei conigli; porto sempre al collo una medaglietta in oro bianco con la sagoma di Lampedusa; il desktop del pc nel mio ufficio ritrae una foto scattata dall’ATR 42 mentre sorvola la Tabaccara; ho visitato Lampedusa in Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Settembre (ho perso il conto delle volte); ho iniziato la mia più bella storia d’amore all’interno di una grotticina poco oltre il lato sinistro della spiaggia dei conigli; festeggio ogni anniversario d’amore in questi luoghi (il 6 Luglio); il 6 Luglio di quest’anno darò l’anello di fidanzamento…e le chiederò di sposarmi nella stessa grotta; ho fatto conoscere l’isola ad almeno 70 persone che conosco spedendole a Lampedusa in ogni mese d’estate…insomma, questi pochi metri di calcare, mare blu e aria d’Africa m’hanno cambiato la vita. Qualunque cosa io possa fare per il bene di questo luogo magico….la farò…..Grazie a chi ha dedicato qualche minuto a questa dichiarazione d’amore

salvatore,lunedì 19 marzo 2007

devo una risposta, al signore o signora anonimo che mi detto di candidarmi come sindaco! io non vengo per sette giorni,mi fermo per mesi, ho la casa a lampedusa ma la residenza non posso avverla,i rifiuti me li porto sempre con me, la benzina…..me ne serve pocchissima ho lo scooter; e poi uso molto le gambe cosa che poche persone fanno!!! per quanto riguarda la nave,le ricordo che vengo da torino il che vuol dire che mi ci vanno quasi 2 giorni per arrivare.Con la risposta che o letto su questo sito deduco che ho toccato delle verita nei miei commenti che non offendono l’isola ( che per me rimane un posto meraviglioso) ma delle zone.Questa estate tornero a fare le ferie….LA SALUTO CON AFFETTO….ci sono possibilita che siamo parenti…a dimenticavo per la candidatura di sindaco ci pensero grazie! ciao da salvatore di torino…….

,lunedì 19 marzo 2007

Ugo, hai proprio reso l’idea…
Ho visitato le Eolie e Pantelleria e quest’anno sto tentando di convincere mio marito (che adora il mare come me ma dice che Lampedusa costa più di sharm el sheik) a partire per Lampedusa alla fine di maggio. Chiedo a te che sei esperto: il mese è buono? L’acqua è molto fredda? Abbiamo una bambina….
Ciao e grazie a chi vorrà rispondermi
Annalisa

GM,mercoledì 21 marzo 2007

è molto bello leggere questi scritti, perchè reali , semplici ma con un gran cuore . il cuore della vita vera , il cuore di lampedusa , dura , semplice , selvaggia ma bellissima e sensuale negli eventi, il vento teso che ti asciuga , il mare bianco che ti intimorisce e che quando è azzurro si accompagna al sole caldo. questa è la vita . questo è un sogno.

,giovedì 22 marzo 2007

Ciao a tutti da Luca da Sestola
Sono ormai diversi giorni che, o in Internet o direttamente ai Call Center, stò cercando di prenotare i voli per venire a Lampedusa in Maggio…..nessuna delle 2 compagnie che stò cercando di interpellare mi sanno dire nulla. Semba che ad oggi non si sappia se e chi avrà l’appalto per i collrgamenti con Lampe. Qualcuno di voi è più aggiornato?
COMPLIMENTI AD UGO per il suo commento. Io e mia moglie abbiamo provato le stesse sensazioni. Anzi…abbiamo trovato pure un nuovo amore che non suscita gelosia in nessuno dei due….QUELLO PER LAMPEDUSA
Ciao da Luca da Sestola e buona Lampe a tutti

Maurizio,venerdì 23 marzo 2007

complimenti per il sito, molto curato. Fondamentale la pagina aiuto, altrimenti rischiavo di perdermi nella grande quantità di pagine disponibili. Non sono riuscito a trovare nulla per andare a mangiare in modo economico nell’isola (ci devo andare per la prima volta in giugno) e dove meglio rivolgermi per noleggiare un mezzo economico. Mi puoi aiutare? Grazie

CLAUDIO,venerdì 23 marzo 2007

Sono un appasionato di pesca subacquea e poichè ho sentito più volte commenti entuntusiastici, gradirei sapere con esattezza, se è consentita la pesca subacquea in apnea, conoscere le eventuali zone interdette ed inoltre se occorrrono permessi per praticarla.
Vorrei visitare l’isola nel mese di settembre p.v.

Sperando di essere contattato, ringrazio e saluto calorosamente.

Andrea (da Germania),domenica 25 marzo 2007

Ciao tutti insieme! Rigardando connessione da/a Lampedusa mi sono riuscito trovarla che Meridiana NON opera dei collegamenti aerei da/per Lampedusa, l’unica agenzia rimasta e Airone (figlia di Lufthansa). Forse tutti ci vedremmo a Lampedusa in Maggio, sarò li con la mia fidanzata 19-Maggio a 28- Maggio. Riguardando il clima di questo mese si deve dire che il mare fa ancora un po freddino, dipende a maggior parte all’insolazione, si puo fare il bagno ma si deve abituarsi un’po (ho fatto dei bagni ancora ad Aprile, ma sto mese si deve abituarsi MOLTO ;-))) Ciao, affettuosi saluti e rivedremo a Lampedusa in Maggio… ANDREA (DA GERMANIA)!

Ugo,domenica 25 marzo 2007

Ciao e grazie 😉

Maggio e’ un mese meraviglioso, giornate lunghe…ma purtroppo anche qualche sorpresina metereologica…..nella mia breve esperienza devo dirti che Maggio non mi ha dato grandi soddisfazioni…un bel po’ di pioggia….e se Lampedusa, la prima volta, la vedi sotto la pioggia, il maestrale e l’impossibilita’ di goderti il mare (non e’ caldissima l’acqua a maggio)…beh….
Se accetti il mio consiglio prova su fine Giugno…..il tempo e’ piu’ stabile, l’acqua meravigliosa…e la tua bimba godra’ della compagnia di altre centinaia di cuccioli, dai 14 mesi ai 10 anni…e vederla giocare con quella sabbia meravigliosa della Guitgia , ricoperta di protezione e col cappellino colorato…ti riempira’ il cuore….
Ciao

roberta,mercoledì 28 marzo 2007

ciao a tutti,sono roberta e amo lampedusa.sono stata molte volte in quest’isola ed è molto bella l’unica pecca che ho riscontrato riguarda il comportamento dei lampedusani…….persone eccezionali ma un pò invidiose di ciò che li circonda.Comunque spero tanto di tornare quest’anno visto che l’estate passata non ho avuto la possibilità.un bacione enorme a tutti i ragazzi del B** R****.a prestoooooooooo

federico,giovedì 29 marzo 2007

Annalisa, anche noi stiamo pensando a lampedusa a fine maggio…e anche noi abbiamo un bambino, ma il nostro è davvero piccolo…un anno a maggio…qualcuno sa indicarci se la cosa è “fattibile”…il mare è freddissimo? il vento è sopportabile?
Credo che l’unico modo sia in volo con airone fino a palermo e poi palermo lampedusa…confermate?
Grazie a tutti

Andrea (da Germania),venerdì 30 marzo 2007

Secondo me sei stato eccezionalmente sfortunato perche cmq. dall’10-15 Maggio in poi, a parte delle solite 4 gocce d’acqua di serata per la forte umidità, a Lampedusa non piove fino a tardi Agosto-inizio Settembre. Il clima e veramente mite la media di ~ 23°C giornaliera, ma il sole e fortissima e cosi il vento di maestrale…si puo godersi il soggiorno se non completamente adddatto al vita del mare / spiaggia. Saluti da Germania, Andrea

Laura,lunedì 02 aprile 2007

Sono stata a Lampedusa nel 1998. Una esperienza unica e rara ragazzi!! Lì ho lasciato il mio cuore e vorrei andare a riprendermelo!!
Vorrei tornare il prossimo agosto 2008, se tutto va bene, in campeggio e con il mio camper. Con l’occasione vorrei sapere se ad agosto c’è il pieno, è vero che l’isola è trascurata…. cioè sporca …… che vuol dire è piena di cani randagi? Nel ’98 ad agosto non c’era molta gente era pulita e protetta dai ragazzi della Protezione Ambiente, è ancora così? Un isola del genere, lasciarla andare ….. sarebbe un peccato madornale e un affronto all’ambiente ….. Grazie in anticipo e portate un bacio per me questa estate a Lampedusa!!!
Laura da Roma

MARIA CRISTINA,mercoledì 04 aprile 2007

LE VACANZE TRASCORSE IN QUESTO PARADISO SONO CERTAMENTE QUELLE INDIMENTICABILI PERCHE’ OLTRE AL MARE GLI ISOLANI SONO CIO’ CHE TI RIMANGONO NEL CUORE PER SEMPRE. MA COME FARE PER ARRIVARE FIN LI’ SENZA FARE UN “MUTUO”??? VORREI ESSERCI ANCHE QUEST’ANNO MA CI RIUSCIRO’??? AIUTATEMI A TROVARE TOTO’ NON RIESCO A CONTATTARLO. CRISTINA DA BOLOGNA

Elena,giovedì 05 aprile 2007
Ciao a tutti, vivo nella pianura padana avvolta dalla foschia e dalle nebbie. Da dieci anni quando qui inizia l’inverno (metà ottobre) scappo a Lampedusa per due settimane di ESTATE. E ogni volta è come tornare a casa: provo un senso di appartenenza a questo lembo di terra così forte da farmi dubitare delle mie origini emiliane…Mi piace tutto dell’isola: il colore rosato della sua terra, il profumo intenso dei suoi cespugli, lo scodinzolare dei cani randagi al primo accenno di carezza… Unico vero neo sono i trasporti: nonostante il clima dell’isola sia ottimo per otto mesi all’anno ci sono voli diretti solo da giugno a settembre (negli altri periodi con scalo) e comunque sempre a prezzi carissimi. E’ una vergogna: costa meno una vacanza all’estero che il solo volo per Lampedusa! E anche la nave parte solo da Porto Empedocle: ma uno che viene dal nord o dal centro Italia senza auto (a Lampedusa non serve) come ci arriva a Porto Empedocle? Comunque risparmierò su altre cose, ma a ottobre, cara Lampedusa, ci sarò! Un grazie ad Antonino Meli per l’ impegno e per le bellissime pagine di questo sito.

Elena, 06 Aprile 2007
Auguri di Buona Pasqua a tutte le persone che amano l’isola di Lampedusa, con tutti i suoi pregi e i suoi difetti indistintamente. O la si ama per come è oppure è meglio pensare ad altri luoghi, dato che Lampedusa è unica e tale deve restare (almeno lo spero). Unico è anche l’amore che provo per una persona che vive a Lampedusa. Nonostante la distanza, i molti problemi e le difficoltà da quanto è iniziata la nostra storia nel 2003 quando penso a LUI riesco solo a provare sensazioni bellissime e fortissime legate anche al blu di quel cielo, al verde di quel mare e al bianco di quelle spiagge. Semplicemente INDIMENTICABILI.

Carlo,venerdì 06 aprile 2007

Per la quarta voltqa quest’anno riesco a tornare a Lampedusa, Isola dei miei sogni, Purtroppo questa volta mi tocca una settimana di Agosto e una di settembre, ed io che sono un turista da fuori stagione ne soffrirò un pò!!! Spero di non dover rimpiangere la mia Lampedusa dei mesi di Gigno Fine settembre e addirittura ottobre, che ho trovato stupendo con aqua ancora calda e tempo meraviglioso che mi ha consentito di ucire in barca con gli amici isolani per ben 6 giorni su sette.
Grazie Lampedusa e grazie ai Lampedusani gente che ho trovato meravigliosa.

Paola,venerdì 06 aprile 2007

Auguri mia isola adorata!Buona Pasqua a te a tutto gli isolani e ad Antonino!!!
Con sincero affetto, Paola.

Filippo,domenica 08 aprile 2007

Ciao Antonino e ciao amici.
E’ un pò che non scrivo in “Dillo a Lampedusa”.
Auguro buona pasqua a tutti Voi e rivolgo sempre un “imbocca al Lupo” ad Antonino per tutto il suo impegno che ci dimostra in Questo Sito.
Sono già due Anni che io e la mia Compagna manchiamo da Lampedusa il nostro auspicio e che il progresso la modernità e la stupidità della gente non rovinino la Nostra Lampedusa.
Lampedusa è un microcosmo a se stante, con i suoi pregi e con i suoi difetti, difetti e problemi che sono sicuramente risolvibili solo con l’impegno della Gente, isolani e ospiti.
Lampedusa occore prenderla così com’e……… per chi non c’e mai stato ed intende andarci…non deve assolutamente pensare e immaginare nulla e paragonarla ad altre destinazioni “farà… tutto lei…. da sola……Vi stregherà” e Vi incollerà il suo magnetismo;
Quando ritornerete nelle vostre città, in inverno, nel caos e nell’indifferenza della gente……..non farete altro che pensare a Lei ……Con la sua Pace e con i suoi Panorami.
Per chi invece intende un vacanza all’ insegna dello Sballo, del Caos, delle Discoteche, del traffico, degli ombrelloni appiccicati uno all’altro, consiglio sicuramente di scegliere altre destinazioni, Es. Ibiza, Rimini o Riccione, (ve lo dice uno che Vive in queste zone).
Ribadisco che per me il mese migliore e sicuramente fine Giugno primi di Luglio, il mare sta riscaldandosi a dovere, il vento si tramuta in leggera brezza, La temperatura è magnifica, Le ore di luce sono maggiori e soprattutto ancora tanta Calma e tranquillità, i costi dei voli allineati con il periodo.
Bè anche quest’anno non potrò andare perchè nasce il nostro Piccolo Valentino, il prossimo anno invece L’ho già marcato sul calendario e non mancheremo questa volta in 3.
Un bacione a tutti, un Saluto a Luca di Sestola che è sempre presente con i suoi commenti e a tutti gli ospiti di questo sito
Filippo e Romina….Cesena (FC).

maria,lunedì 09 aprile 2007

auguri a tutti i lampedusiani anche se in ritardo da una fan di lamp mi manchi tanto ciao a presto un bacio a tutti da mery terry.

,martedì 10 aprile 2007

Fiumicino,
Ormai manca veremente poco , dopo un anno lontano si avvicina il momento più bello per mè di tornare nella mia isola. Lampedusa dove sono nato e passato un infanzia unica e indimenticabile .Volevo salutare a tutte quelle persone che amano
la mia piccola isola e che scrivono parole belle , Lampedusa ricambia con quel poco ma buono che la natura gli a regalato

roberta,martedì 10 aprile 2007

ciao per adesso ti dico solo che partiro’ il 4 giugno quindi per ora ti ringrazio per i preziosi suggerimenti che rubero’ al tuo sito…..buon lavoro….

maurizio,giovedì 12 aprile 2007

BELLISSIMO SITO – giudizio “a pelle” dopo un giro velocissimo, non vedo l’ ora di avere il tempo utile per guardarlo bene.
a luglio sarò sull’ isola dopo anni di: ANDREMO LA PROSSIMA VOLTA…
potessi stamparmi qualcosa ne sarei felice!
Comunque complimenti ad antonino e a chi gli dà una mano.

Ugo,giovedì 12 aprile 2007

Et voilà….ferie confermate, ed aereo prenotato…dal 23 Giugno al 7 Luglio…edal 23 al 30 Settembre…torno da te amore mio…..Spero di rivederti bella come sempre….e mi auguro che il tuo “essere di moda” non ti cambi mai…..
Spero di incontrare qualcuno di voi che scrivete di questo amore comune…

alessandra,giovedì 12 aprile 2007

Sono della provincia di Modena e finalmente andrò a Lampedusa 15 gg. fine agosto inizio settembre… mi auguro solo di trovare bel tempo..

,venerdì 13 aprile 2007

venerdì 13 aprile,
ciao a tutti da Simona….la Simona che cerca disperatamente un modo per ritrovare pace e serenità per sè e la sua famiglia…allora proprio non ci volete nella vostra isola????
nessuno ci vuole o ci può aiutare?Qualcuno faccia click e mi dia almeno una risposta, almeno mi sentirò un pò meno sola…..baci a tutti lo stesso…

MIRELLA,venerdì 13 aprile 2007
Ciao sono Mirella sono molto arrabbiata ho visto su internet che non ci sono piu’ i voli sociali della Meridiana da Palermo con due bambini non me la sento di venire in nave e poi gia’ vengo dal Piemonte in auto. Volevo sapere perche’ continuano a isolare dall’Italia questa magnifica isola e invece pubblicizzano e aiutano altre realta’ italiane. AIR ONE E’ MOLTO CARA PER UN ORA DI VOLO. Non so se riusciro’ a venire quest’anno e mi dispiace tanto. SALUTI A TUTTI COMPLIMENTI PER IL SITO

,sabato 14 aprile 2007

Ciao a tutti da Luca da Sestola,
anche se in ritardo spero abbiate passato un felice Pasqua. Bene allora mancano ormai “solo” 21 giorni alla mia partenza per Lampedusa….non passano mai, sembra che si siano allungati del doppio, ma nonostante ciò, ho già cominciato il conto alla rovescia. Un saluto a tutti e in particolare a Filippo e Romina e al piccolo Valentino di Cesena.
Luca da Sestola

simona,domenica 15 aprile 2007

15 aprile, Simona e Lorena
Noi vorremmo farci un week end lungo a lampedusa dal 2 al 5 giugno,quattro giorni sono pochi pero’ riusciamo ad incrociarci solo in quel periodo. Ho visto che le strutture non mancano pero’ i voli mi sembrano proprio incasinati…si accettano consigli in merito. Come possiamo organizzarci per ottimizzare il tempo senza perderci in coincidenze devastanti???
A presto

Gabriella,mercoledì 18 aprile 2007

Voglio assolutamente visitare Lampedusa ma non sopporto il sole che picchia sulla testa e il caldo afoso.
Qual è il periodo migliore per passeggiare tranquillamente per l’isola senza soffrire il caldo?
Ho notato che non ci sono alberi …e di ombra…neanche l’ombra!
Grazie in anticipo.
Gabriella

manu,venerdì 20 aprile 2007

volevo solo dire, che stavo guardando un po i costi x andare a lampedusa, ho visto che avete scritto che sono troppo cari i voli, io non so che dire xche tra pagare 95€ andata e ritorno che è quello che chiede air one e pagare poco meno per passare tutta la notte nella nave…non mi sembra così caro.

Ugo,venerdì 20 aprile 2007

Ciao Simona e Lorena…..

vi consiglio di provarea trovare un volo per la Sicilia, Catania o Palermo che sia, ed approfittare delle tariffe di continuità territoriale….. Credo si risparmi un bel pò.
Sono e resto a disposizione per chiarimenti

Ugo

sami,domenica 22 aprile 2007

Adoro lampedusa il suo mare e l sua gente, ma sono adirata perchè dopo i clandestini argomento principale di quelle persone che non hanno conosciuto questo splendido paradiso, adesso abbiamo la bruttura dello stupro accaduto qualche giorno fa!!!! Vorrei dire a tutti gli italiani ricordatevi di questa splendida isola e delle sue difficoltà oggettive non soltanto per parlarne male!!!!!!!!!

maurizio,martedì 01 maggio 2007

ciao ,sono maurizio da roma,oggi ho scoperto questo sito per la prima volta,e devo dire che e’ veramente interessante. verro a lampe il 10 maggio per 4 gg con mia moglie per festeggiare il suo compleanno. spero di poter uscire a perscare e nel contempo spero di trovare la casda della mia vita per poterla comprare e passare le mie prossime estati e tutto il tempo libero .avrei piacere di conoscerti quando vengo a lampedusa per erudirmi di tante cose dell’isola che mi mancano .ciao
maurizio

Giuseppe,mercoledì 02 maggio 2007

ciao Ragazzi fate bene a non promuovere le compagnie aeree che propongono prezzi allucinanti per la tratta di lampedusa.
Sono di Bergamo e son già stato da voi 3 anni or sono. Vorrei tornare quest’anno ma mi bloccano proprio i prezzi degli aerei
mi date una mano per cortesia

Grazie

simona,mercoledì 02 maggio 2007

Ma del nostro caro grande Natale T****** si è saputo niente?
Rispondetemi Lampedusiani!
Alle gemelle, ad Anna e Giuseppe e Angela un forte forte abbraccio da Simona e Salvatore

Rocco,giovedì 03 maggio 2007

Carissimi,
complimenti sempre vivissimi per il Vostro grazioso e semplice Sito. Volevo far conoscere tre nuovi miei lavori teatrali che albergano nel mio sito: “Amara a cu ci capita”, Ci ammancava sulu chista!” e “L’eredità du ziu Mustafà”.
Vi auguro un in bocca al lupo e… una buona ede ventuale messa in scena.
Rocco C*******

Andrea (da Germania),giovedì 03 maggio 2007

Cara Gabriella!

L’ho visitato Lampedusa in Marzo, Aprile, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre ed Ottobre (quindi mi manca Maggio nella mia collezione;-)). Sotto visto dell’irradiazione si deve fare i conti a Lampedusa Aprile ad Ottobre, quindi…meetterei protezione in abbondanza qualsiasi stagione. Riguardando il caldo, piu specifico il caldo afa posso dire che comunque Lampedusa, durante il corso di Giugno, passa da quasi primavera (20-25 Gradi) dall’inizio dell’mese a piena estate (35°C) verso fine. Presto, dire fino Maggio, non fa caldo, in poi, fino a 20/25 Settembre, a Lampedusa ci bolle. Ottobre e primi di Novembre sono ancora estivo (non caldo-torrido). Se vuoi tempo relativamente stabile senza caldo non preoccuperei dell’mare freddo, scegli Maggio-inizio Giugno, se vuoi mare caldo ma l’instabilita mediterranea autunnale non ti disturba, scegli Ottobre (prima metà e ideale!).

Andrea,sabato 05 maggio 2007

Anche se in ritardo, fortemente rattristato vengo a conoscenza della scomparsa di Enzo………..credo di poter affermare senza offendere la dignità di nessuno che si trattava di uno dei migliori lampedusani che si poteva avere la fortuna di conoscere, in ogni suo gesto o parola si poteva sempre apprezzare l’umiltà e la disponibilità più vera dei lampedusani. Sono certo adesso farà parte delle splendide stelle che illuminano il cielo notturno di lampedusa.
Ciao Enzo rimarrai sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerti……….

lorenzo, martedì 08 maggio 2007

ciao a tutti e in particolare a ugo…….
sono lorenzo di vicenza,e finalmente!!!!!, per la prima volta sarò a lampedusa con la mia famiglia dal 30/06 al 07/07 e sarò felicissimo (se ti fa piacere) di conoscerti…..
cosi ci andiamo a fare qualche bella pescata a traina?
CIAO

,mercoledì 09 maggio 2007

agata
ciao amici
scrivo dopo un po’ di tempo per manifestare tutta la mia tristezza e rabbia vi spiego il perche’ :proprio adesso ho provato a cercare un volo da ct x lampe e viceversa x fine settembre x 4 pax e sapete quale e’ stato il risultato??????????
l’anno scorso con 77€ a persona quest’anno minimo 300 a persona e lo sto cercando 4 mesi prima
cari lampedusani non andate a votare andate a manifestare sotto casa del sindaco o chi per lui
E’ UNA VERGOGNA!!!! vogliamo parlare poi del trasporto via mare????????? meglio lasciar perdere non ci sono parole adatte!!!!!!!!
ciao e che il SIGNORE ci benedica a noi povera gente del sud!!!!!!!!

lorenzo, mercoledì 09 maggio 2007
et volià….feire e biglietti dal 30/06 al 07/07 con la mia famiglia per la prima volta e non vedo l’ora!!!!!!!!!
ps) ugo, se ti piacere sarei contentissimo di conoscerti e magari ci facciamo una bella pescata o grigliata insieme!!!!!
ciao da lorenzo//vicenza

gianni,venerdì 11 maggio 2007

Mi sembra un sogno ma tra pochissimo …il 16 Giugno ritornerò a Lampedusa per rivederla ed ammirarla, fino al 23 dello stesso mese, mi auguro di trascorrere una splendida e meritata vacanza assieme a mia moglie Lucia .
Un salutone a tutti e in specialmodo a Daniele del P****** d***** figura emblematica di Lampedusa ….a prestoooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!

,lunedì 14 maggio 2007

Ciao…il 9 giugno io verrò per la prima volta nella vostra isola e vorrei chiedervi consiglio su qualche ristorante-trattoria dove mangiare bene e non spendere troppo.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sandra,martedì 15 maggio 2007

Finalmente quest’anno e precisamente il 22/6 partirò per Lampedusa, è stato difficilissimo organizzare il volo, costi altissimi per risparmiare un pochino devo partire di venerdì e fare scalo a Catania, in totale impiegherò più di 6 ore !!! Chiunque c’è stato mi ha parlato bene quindi farò questo “sacrificio”. Potete darmi qualche consiglio sulle spiagge e dove e cosa mangiare.? Grazie e a presto.

sara,martedì 15 maggio 2007

Buongiorno,
tramite il vs. sito mi sono decisa io e mio marito che amiamo il mare di venire da Voi x 2 settimane purtroppo in agosto dal 4 al 19 ( ma le ferio le abbiamo solo ad agosto!!), c’è chi dice che la vita è cara, ma cosa intendete per cara? Quali sono i ristoranti migliori e un buon rapporto qualità/prezzo? Il noleggio dello scooter è possibile effettuarlo sull’isola o prenotarlo prima? Sullo scooter si può andare in due? Attendo vs. notizie, un bacio grande a presto

,martedì 15 maggio 2007

brescia , 15 maggio 2007
eh sì , buon lavoro al nuovo sindaco & c. ! speriamo che l’opportunità di amministrare il pubblico li solleciti e ‘solletichi’ al meglio , prima per tutti voi lampedusani ( ! ) e poi pensando un pochino anche al turista .
sandra

FM,martedì 15 maggio 2007

Oggi su Sky tg 24 ho sentito l’intervista fatta alla nuova vicesindaco dell’isola… trovo indecente e vergognoso che i cittadini del cumune più a sud d’Italia facciano entrare nella loro amministrazione un esponente UDITE UDITE della LEGA NORD!!!!
Personalmente credo che questo sia un fatto di un’assurdità immane… Siete semplicemente ridicoli!!! e basta sentire l’italiano che parla la gentile signora vicesindaco, è la prima che sembra arrivare dall’Africa!!! e come al solito anche a Lampedusa è salita gente fortemente legata alla Chiesa (anche se in piccolo)… BASTA!!! Adesso visto che sono stati eletti democraticamente (anche se nelle realtà piccole c’è una buona dose di favoritismo e di compravendita di voti), spero che si adoperino a risolvere i veri problemi che affliggono quest’isola meravigliosa… il ripristino dei 7 palazzi, che fanno parte della storia di Lampedusa, il porto abbandonato a se stesso (su tutte le isole del mondo il porticciolo è il centro della vita dell’isola – solo a Lampedusa non è cosi), la nuova stazione marittima quasi completata ma lasciata all’abbandono, la pulizia delle strade e delle spiagge, i servizi offerti ai turisti e prima di tutto ai cittadini. Bisogna cercare di far diminuire i prezzi per arrivare su questa splendida isola, avete un aeroporto!!! SFRUTTATELO!!! l’amministrazione dovrebbe cercare di attrarre le compagnie aeree cercando di attivare anche collegamenti con l’estero. Si deve cercare di smilitarizzare un po l’isola… è assurdo che gli alberghi e le strutture turistiche vengano trasformate in caserme vere e proprie dove vengono ospitate le nostre forze dell’ordine a prezzi esorbitanti (sono numerose le lamentele dei turisti). Poi ci sarebbe il magna magna che si fa con l’acqua o la SELIS che ha tariffe esagerate… L’ospedale che non funziona, le scuole che sono decadenti, i palazzi non dipinti (prendete esempio da Linosa)…
Infine il problema del CPT luogo di non diritto dove si continuano a perpretare violazioni dei diritti umani nei confronti delle persone che giungono a Lampedusa e cercano ospitalità (molti di loro sono asylum seekers), li è il governo centrale che dovrebbe mobilitarsi cercando di rendere più trasparenti tutte le procedure… ma voi ribellatevi ai mass media che con la loro politica della paura vi hanno rovinato accostando Lampedusa a Immigrazione, quando arrivano i giornalisti attivatevi, contattate per cercare di far fare servizi anche sulle bellezze naturali dell’isola, sulla schiusa delle uova di tartaruga, sul parco naturale etc., l’immigrazione è un problema, ma non è il problema più assillante in questo momento per l’isola…

Critico verso il futuro saluto tutti… e come si dice la speranza è l’ultima a morire…

andrea,martedì 15 maggio 2007

siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!adesso si puo’ parlare?e’ stata dura ma l’orgoglio Lampedusano finalmente ha vinto!!!!!
Gia’ mi riferisco proprio all’elezioni del nuovo sindaco……dopo anni di vergognosa amministrazione, finalmente c’e’ ne siamo liberati,gia’ di quell’uomo che nella storia dell’isola di lampedusa non ha lasciato nulla di positivo,anzi verra’ ricordato solo per i disastri ottenuti, ed eslusivamente per la sua presunzione di poter amministrare l’isola piu’ bella del mondo!!!!!!
Auguro al nuovo Sindaco,persona perbene, di ottenere ottimi risultati e di lavorare con il cuore, di cui il primo cittadino di Lampedusa deve avere pieno di amore per questo meraviglioso posto.Parla una persona al di sopra delle parti cui,il cuore e’ pieno di amore per questa splendida isola.Andrea da Torino.

Paola,mercoledì 16 maggio 2007

Cara Lampedusa, cari lampedusani…in silenzio seguo sempre il Vostro percorso.Vi auguro che questa nuova amministrazione possa portare nuova luce e nuovi venti all’isola
Con affetto SEMPRE, Paola

Roberto,venerdì 18 maggio 2007

ho conosciuto Lampedusa nel 1965 circa.In nave da P.Empedocle.Sosta Linosa per imbarcare bestiame.Venivano fatti entrare in acqua,rimorchiate a remi fin sotto bordo,ed issati a bordo.L’operazione durava alcune ore in cui,molti dell’equipaggio si misero a pescare dalla naveriempiendo secchi di ottimo pesce.Mi recavo sull’isola per lavoro,per conto di una grossa compagnia petrolifera.Provenendo da Palermo,mi sembrava di essere capitato in un altro mondo.Ed in effetti lo era.Il turismo era una cosa per pochi avventurosi,sull’isola esisteva credo una locanda soladi proprieta’ di un locale di cui non ricordo il nome,ma una particolare caratteristica.Riusciva a fare delle smorfie incredibili con la sua faccia che sembrava di gomma.La casa/pensione si affacciava sul porto. All’arrivo fummo accolti da una buona rappresentanza della popolazione.Mi colpi’ un’uto sgangherata che viaggiava senza targa ed altissima sulle sospensioni.Mi dissero poi che era il sindaco che,per protesta,non pagava tasse di circolazione e varie perche’,non avendo il governo investito per fare o riparare le strade,non c’era ragione perche le pagasse,e cosi’ invitava a fare tutti i suoi concittadini.Molti degli altri erano semplici curiosi od ‘osservatori” alias “vedette” pronti ad avvistare e segnalare presenze sospette.Era il periodo del confezionamento dello “sgombro sott’olio” ,quello vero,di cui ancora ricordo il sapore che non ho piu’ ritrovato.L’isola non era piu’ destinata ad i “confinati” , politici e non ma nell’aria si avvertiva ancora qualcosa di molto,molto strano che non dava eccessiva tranquillita’. Fui costretto,causa maltempo a trascorrere sull’isola molto piu’ del tempo previsto e non fui affatto felice quando furono ripristinati i collegamenti.Passavo le giornate curiosando in giro e cercando di entrare il piu’ possibile in quella societa’ che trovai molto chiusa,diffidente ed ostile ma che,col tempo riuscii ad amare.Andai in overdose di cernie.Il primo giorno chiesi all’albergatore cosa mi consigliava di buono per pranzo e mi

riccardo,venerdì 18 maggio 2007

spero che la nuova amministrazione comunale faccia di più per mantenere pulite le spiagge il mare e le strade, perchè la precedente ha lasciato molto a desiderare.
Ad agosto saro’ nuovamente in questo paradiso non vedo l’ora di tornare
Ciao a tutti

Roberto,venerdì 18 maggio 2007

.. ho letto attentamente quasi tutti i commenti e devo dire che sono rimasto deluso. Lampedusa e’ il risultato,da una parte del lato bello della natura e dall’altro del lato brutto dell’umanita’. Quest’isola e’ stata oggetto di svariati tentativi di stupro,purtroppo alcuni riusciti,per tanti,troppi anni.Confino per condannati (sia per reati politici che ordinari) base militare,adesso centro di accoglienza.Per anni i vari governi nazionali si sono ricordati di Lampedusa o per qualche politico in vacanza o per raccogliervi quei pochi voti.Ie varie amministrazioni locali che si sono avvicendate,chi piu’,chi meno,non e’ che abbiano fatto un granche’ , bisogna anche dire che non ne hanno avuto mai la forza politica.Il problema e’ comune di molte isole a destinazione turistica.Vivono e vanno agli onori della cronaca per poche settimane in un anno,rimangono nell’oblio per il restante periodo.Anche gli abitanti entrano in letargo,aspettando l’altra ondata di turisti che riempira’ i serbatoi per un’altra annata di cammino,e cosi’ via.Il ricco ed efficiente “Nord” prodigo di frasi d’amore,la considera poco piu’ di una colonia in cui andare a passare le vacanze.A patto pero’ che nulla cambi.! per carita’,e’ cosi’ naif, cosi’ vera.E cosi’ passate le vacanze, chi si ricorda piu’ di Lampedusa e di chi tra mille difficolta’ ci vive?.Non si vive di paesaggi e di sabbia finissima, servono anche ospedali,sopratutto per gli anziani,strade asfaltate,servizi decenti,collegamenti decenti,non assistenziali,ma di diritto.Ma Lampedusa non e’ un posto semplice,e’ molto complesso,e cosi’ i suoi abitanti,ed i suoi amministratori.La storia dell’isola e’ molto articolata,ed il presente e’ soltanto il frutto del passato.Il dna non si puo’ cambiare.Invito tutti gli “innamorati” di Lampedusa con il principale problema di “dove possiamo mangiare bene a buon prezzo per la nostra settimana di vacanze” di avere il coraggio di abbandonare tutto,ma tutto,tagliare i ponti col passato e trasferirsi a Lampedusa e scoprire la verita’ di quest’isola aff
La speranza e’ nelle nuove generazioni?Non credo,narcotizzati come sono dal danaro.Ricordo un tempo in cui gli abitanti,con un sindaco abbastanza agguerrito,minacciarono di non andare a votare ed espressero evidenti desideri di separatismo.Vennero subito passati i dolcetti,l’aereoporto,qualche strada asfaltata,il dissalatore, .. a chi ha giovato tutto questo? Poi fortunatamente sono arrivati i danari del turismo che ha narcotizzato anche i piu’ svegli e tutto e’ tornato normale. C’e’ ancora qualcuno che non si e’ addormentato a Lampedusa? Lo spero. Non sono Lampedusano,ma Siciliano,quindi Italiano ed oggi Europeo.Ma,quanti anni luce e’ distante l’Europa da Lampedusa e Lampedusa dal resto del mondo?? Tutti vogliono che rimanga com’e’?Bene,niente di piu’ facile.Un mio amico un giorno mi disse:Tutti mi dicono di cercare di essere piu’ felice, ma io non voglio essere felice. Io gli risposi : Fallo se questo ti rende felice.!..gente di Lampedusa, vi sta bene cosi’? Ok. ,.. no?? .. ed allora lottate,presentate dei progetti,dei piani,delle idee,cercate di farle arrivare in porto,..con tutti i mezzi. Innamorati di Lampedusa,vi sta bene cosi?, Ok. No? dimostrate questo amore, non con una mancetta o con un pubblico elogio,ma con azioni vere,disinteressate ed a vantaggio esclusivo dell’isola e dei suoi abitanti.

Venere,sabato 19 maggio 2007

Ciao a tutti voi vi chiedo informazioni in merito all’oscià 2007 è dalla prima edizione che tento di partecipare ma sono sempre stata impossibilitata quest’anno intravedo l’opportunità e mi piacerebbe trascorrere una settimana a lampedusa o anche qualche giorno in più per godermi il posto, potreste darmi informazioni a riguardo e se vi è possibile anche su luoghi economici dove stare? aspetto vostre notizie
GRAZIE

MERY,sabato 19 maggio 2007

UN GRANDE AUGURIO AL SINDACO DI LAMPEDUSA CON LA SPERANZA CHE CAMBIA UN POCO RIPETO UN POCO LA MIA DOLCE ISOLETTA VISTO GHE ADORO L’ISOLA PRIMA DI CONOSCERE LAMPEDUSA SONO STATA QUASI IN TUTTE LE ISOLE D’ITALIA MA COME VENIVA AMMINISTRATA LAMPEDUSA E UNA VERGOGNA GRANDE LE ALTRE SONO IMPECCABILI NON MANCA MAI NIENTE SONO COLLEGATTISSIME SONO PULITISSIME OFFRONO SERVIZI ECCELLENTI CONSAPEVOLI DI PAGARE MA NO COME A LAMP CHE PAGHI E NON HAI QUELLO CHE DEVI AVERE IN BANCA E UN PROBLEMA PER STRADA E UN PROBLEMA TRA CANA SPORCIZIA E TANTE ALTRE COSE SINDACO SI DIA UNA MOSSA MA DI QUELLE BUONE CHE IL TURISTA HA SEMPRE RAGIONE PERCHE’ SPENDE I SUOI SOLDI.CON QUESTO VI SALUTO CI VEDIAMO A GIUGNOORMAI SONO GIA TRE ANNI CHE NON RIESCO A TRADIRE LA MIA ISOLETTA ORMAI MI HA RUBATO IL CUORE.

Nadia,domenica 20 maggio 2007

Sono una affezionata di Lampedusa e da ben 4 anni mi reco su questo Paradiso per ricarire le pile !
Vi scrivo qui però per un APPELLO !!
Ci sono 8 cuccioli di cane da salvare che una persona senza cuore e cervello ha gettato ieri sera nella pattumiera. Una persona di cuore li ha salvati ma lavorando fino a martedi nell’Isola, dopo non sà a chi lasciarli.
I cuccioli sono ancora piccolissimi e necessitano di cure. C’è qualcuno dell’Isola disposto ad aiutarci ?? Volete pensare a piccoli esserini indifesi che non hanno fatto nulla di male e ricevono una morte così orrenda ??
I cuccioli attualmente sono vicino all’ HOTEL S**** Vedo che non posso scrivere il nome dell’albergo, ma è alla Guitgia, vicino all’albergo che ora ospita il corpo dei Carabinieri. E’ di colore giallo ocra ed ha anche un ottimo ristorante. Potete parlare con il gentilissimo Sig. Franco che ha soccorso con del latte e un uovo i piccoli sventurati. Io se potessi li aiuterei ma sono in Toscana e la persona a me cara che li ha salvati non sà come fare.
Vi prego aiutate questi piccolini !!!!

Un saluto.

robertodajava,lunedì 21 maggio 2007

… Sindaco, ha sentito? Si dia una mossa, … il cliente ha sempre ragione ! .
Ma, mi raccomando, soltanto per chi viene a passare a Lampedusa due settimane, paga,e vuole assolutamente trovare,se possibile a prezzi modici,quello che magari a casa sua non ha mai avuto.
Mi raccomando. Degli abitanti, .. se ne fotta, tanto quelli ci sono nati e vissuti e quindi ci sono abituati.!
E,sopratutto, cercate di salvare quei poveri cuccioli che non hanno nessuna colpa,invece i bambini prematuri che non riecono a sopravvivere per mancanza di strutture,quelli si che ne hanno.
La colpa di essere nati a Lampedusa! “L’isola piu’ bella del mondo. Ma a loro nessuno lo aveva detto!
Mi viene il vomito a leggere queste cose da questi “innamorati della LORO ? isoletta” .

paola,lunedì 21 maggio 2007

Sono venuta a Lampedusa 3 anni fà e per questo ho vinto la paura dell’aereo tanta era la voglia di vedere la vostra isola.E bellissima e quando ho visto la spiaggia dei conigli mi sono messa a piangere tanto è bella e ho pensato che il Padre Eterno l’ha creata quel giorno che si è riposato.L’ho girata sempre in bicicletta con mio marito,quest’anno vogliamo tornare l’ultima settimana di settembre e vorrei per favore se mi mandate il programma dei festeggiamenti.Grazie e cercate sempre di mantenere cosi bella la vostra isola
A proposito colgo l’occasione per dirvi che siete persone gentilissime.Grazie

Angelo,martedì 22 maggio 2007
Ciao lampe tra poco saremo di nuovo da tè!!!!!! non vedo l’ora per me e Isa la mia ragazza e la seconda volta, e di sicuro nn l’ultima perchè lampedusa una volta vista ti è indispensabile come l’aria o la luce del giorno!! volevo fare i complimenti, per il sito che ho trovato davvero ben fatto. Mi è spiaciuto leggere di tante brutte esperienze vissutte da altri turisti. Noi onestamente nn possiamo lamentarci di niente( apparte i cani) ma se posso dare un consiglio vi invito a passare a lampedusa nn in alta stagione, ma anche nel resto dell’anno rinunciando magari a un pò di caldo torrido per vivere l’isola nella sua realtà….e perchè no magari risparmiando anche qualche soldino!!!!!! E cosa dire dei lampedusani, persone d’oro ,sempre disponibili e inevitabilmente anche un pò testone e orgogliose ma pur sempre speciali!!! un saluto speciale a Don Pino che spero di rivedere presto. un ciao a tutti e GRAZIE LAMPEDUSA

,mercoledì 23 maggio 2007

Cara Lampedusa….tra un mesetto ci rivediamo…. Anche sè ogni anno mi lasci tanta amarezza,gioia e tanto divertimento… Volevo mandare un mega bacio a Maria Luisa Debora e Rosalba …Aspettateci che stiamo arrivando..Un bacio dalle vostre Catanesi Rosanna e Ilaria……..

Sofia,mercoledì 23 maggio 2007

complimenti al sig. Roberto per la sincerità delle sue parole… sono stata turista (dal Nord) a Lampedusa per diversi anni, prima l’amore per la terra poi l’amore per un lampedusano, mi sono trasferita e ho vissuto per quasi un anno e mezzo provando l’esperienza delle parole di molti che erano anche le mie… “l’isola da sogno dove vorre trasferirmi per tutta la vita…”… da tempo sono ritornata al luogo della mia infanzia, non sola, con la mia famiglia che a Lampedusa è nata ed è numericamente cresciuta e come dice Roberto lo dico anche io:”provate a vivere l’isola nella quotidianità e non nella vacanza”. Lampedusa è straordinariamente incantevole e incantata ma la magia del suo mare, della sua terra e di molti lampedusani non bastano a preservarla.

,giovedì 24 maggio 2007

Espongo qui il mio cordoglio x la cara amica Giuliana, sono vicina a lei e alla sua famiglia x la prematura e tragica scomparsa di suo figlio, ke sia un angelo del cielo ke veglia su di voi. Un abbraccio da manu.

GianMario,venerdì 25 maggio 2007

Oleggio 25 maggio 2007
Qui fa un caldo africano, stò aspettando con impazienza il 9 giugno perchè finalmente vedrò questo splendore di isola che, per ora, ho solo immaginato dai vari racconti letti sul sito, vorrei che fosse verà la metà di tutto quello che ho letto, sia in bene che in male, sarebbe sufficiente metà delle bellezze di cui leggo per rendere felice chiunque e sarebbe meglio che fossero solo metà le cose brutte di cui leggo, sarebbe meglio per tutti. Leggo anche commenti amareggiati di abitanti del luogo e, se mi è permesso, mi compenetro nei loro problemi, certo i turisti pretendono tutto e, forse, lasciano poco, tolto un poco di quattrini, ma per chi deve vivere tutto l’anno senza tutti quei servizi di cui “noi” turisti pensiamo di aver diritto per chissà quale merito divino, non deve essere certo facile, proviamo ad immaginare cosa ne sarebbe di noi se, per fare alcuni esempi, non avessimo il nostro medico disponibile sempre (ci lamentiamo quando dobbiamo rivolgerci alla guardia medica) se per qualche strano motivo quando rientriamo la sera, specialmente ora che fa caldo, non potessimo fare la nostra bella doccia scrosciante sotto la quale ci tratteniamo anche più del necessario per goderci il benessere che ci dona,se i distributori di benzina fanno sciopero e non possiamo, di conseguenza, fare il pieno nel momento che più ci fà comodo, ma peggio ancora, quando nostra moglie ha le doglie e il medico di turno non è sollecito, sorridente e taumaturgico nei confronti della nostra cara metà; beh mi sembra che, più o meno, tutto questo tocchi regolarmente agli abitanti di questo “paradiso terrestre” forse qualche ragione di cui lamentarsi l’hanno più di noi, che ne dite? Io probabilmente finirò per essere uno dei tanti che, dopo avre tanto ben predicato, finirà per razzolare male come tutti gli altri, prometto però che farò del mio meglio per vedere solo il bello di Lampe e, magari solo per il fatto di accettare quello che troverò senza lamentarmi o di non gettare rifiuti in giro o anche solo di sorridere di più di quello
Un bacione all’isola dei sogni e a presto !
GianPian

Giovanni,lunedì 28 maggio 2007

Ciao Lampedusa sei bellissima, io ha da tre anni che ti vengo a trovare e spero che anche questa estate io possa venire a passare quei 10-15 giorni in tua compagnia.
Lampedusa sei splendida

,martedì 29 maggio 2007

ciao lamp mi manchi tantissimo sto attraversando un periodo molto brutto vorrei tanto scappare da te per rimettere i pensieri al suo posto i quardare quel mare che ti da vita e ti da tranquilita’ mi manchi ti voglio bene.maria

K,mercoledì 30 maggio 2007

ciao molto probabilmente e un assurdità che scrivo qui, ma sono legatissima all’isola e ho lasciato il mio cuore la….il ragazzo che ha rapito i miei sentimenti che ormai non riesco a dimenticare….si e uno stronzo montato che fa il figo con la sua moto xo e lui giusto per me…giorgio mi manchi ti amo nonostante abbiamo avuto qualche divergenza…

Kristina,mercoledì 30 maggio 2007

a volevo fare condoglianze alla famiglia di un mio carissimo amico che e stata una grande persona, giuseppe ti vogliamo bene e resterai smpre nel ricordo dei nostri cuori … ciao fratello!

Victoria,venerdì 01 giugno 2007

……..mi chiamo Victoria, vivo a Roma e gia’ da 3 anni non ho piu’ il coraggio di venire a Lampedusa………e’ cosi’ bella e cosi’ magica che ogni volta che ci metti piede ti ruba un pezzo di cuore e non puoi fare a meno di desiderare di viverci per sempre. Lampedusa e’ l’isola della liberta’ e dell’amore e non dimentichero’ mai i bellissimi momenti che ho trascorso con la gente del posto e con il grande amore della mia vita. Prometto che un giorno tornero’………..Vik

Doriana,lunedì 04 giugno 2007

Ciao, cosa dirvi ho vissuto quasi 4 anni a Lampedusa ho conosciuto persone belle e tante altre umanamente brutte, negli anni in cui sono stata vostra ospite ho imparato a vivere il mare in ogni forma e stagione, ho vissuto con voi i carnevali e le cose semplici, vi ho amato insieme alla vostra isola e allo stesso tempo odiato per le ingiustizie subite e per la rabbia nel vedere tanta gente chiedere cio a cui aveva diritto essere trattata come pezzi da macello dagli stessi abitanti che si ritenevano culturalmente elevati. Sono tornata altre volte da voi in questi anni, ho visto cambiamenti ma non nella gestione dell’isola, non appartengo alla cattegoria del tutto bello tutto perfetto e non sono ipocrita sono anche io isolana e conosco le difficoltà che i turisti incontrano, ma loro scelgono dove andare e a chi dedicare i soldi destinati alle vacanze pertanto si devono adeguare a quello che la destinazione scelta offre, quello che vorrei vedere tornando a lampedusa (un isola in armaonia con i propri abitanti pulita ospitale e con tutte le caratteristiche belle che la contradistinguono) e soprattutto senza maschere che trovano solo il tempo del turista. Lavorate per voi Lampedusa è viva 12 mesi all’anno. Buon lavoro a chiunque contribuisca per la buona riuscita.

francy,martedì 05 giugno 2007

ciao a tutti, è la prima volta che visito questo sito, mlto carino devo dire.. l’estate 2007 per me sarà la terza vacanza a lampedusa, me ne sono innamorata ho avuto la fortuna di alloggiare in un appartamento(villino) meraviglioso, pulito e con un’ospitalità da parte dei proprietari eccellente, mi sentivo quasi una loro figlia.
ho letto che consigli i mezzi di trasporto alternativi all’aereo…per quanto riguarda le tariffe concordo pienamente, ma credetemi, il primo anno sono partita in treno da Milano.. ad agosto è terribile… mille coincidenze da prendere, perchè purtroppo arrivati a palermo bisogna arrivare a porto empedocle..preso l’aliscafo… arrivati a Lampedusa dopo praticamente 20 ore dalla partenza da Milano..vissuto la vacanza migliore della mia vita e il giorno della partenza l’aliscafo non è partito…troppo vento!!! per almeno tre gg non se ne parlava. Il viaggo della speranza all’andata e la speranza di trovare un volo per milano al ritorno… ora non rinuncio a Lampedusa, ma a conti fatti non ho ripsarmiato molo, considerando che l’aliscafo non l’ha rimborsato nessuno..il treno fino a milano idem… e ho dovuto comprare il biglietto per l’aereo.. per due persone … buona vacanza e x chi farà la prima quest’anno.. una sola cosa, vivrete un sogno fantastico, le foto non rendono davvero la realtà.

sami,martedì 05 giugno 2007

E’ facile farsi rubare il cuore da un isola così bella e da gente cosi eccezionale………desiderare di viverci il minimo, desidero vivamente essere come loro vivere come loro………e poi viverci………..

mery,mercoledì 06 giugno 2007

voglio rispondere a roberto anche se non ti conosco cerca di non fare troppo lo spiritoso primo punto era una battuta da parte mia per il sindaco nuovo di cambiare un po l’isola e soprattutto pensare ai cittadini di lampedusa,invece tu hai capito che se ne deve fottere dei cittadini,e pensare soltanto ai turisti,cerca di capire bene quello che leggi,io aq lampedusa la conosco da sei anni e non ho nente da dire ne sul posto ne per i cittadini di lampedusa sono persone eccezionali e non meritano tutti qui disagi che l’isola ha,non so che lavoro fai io ogni anno vado in vacanza e come tutti tra aerei a aloggi sono cifre un po esagarate quindi il discorso che ilo cliente ha sempre ragione e’ un discorso di non avare prezzi non tanto esagerati visto che dieci giorni sono ma come fosse un mese,ho fatto sei anni di seguito ogni anno un aumento da capogiro tu come la vedi l’aumento dei prezzi?scusa ma bisogna esseri chiari.

Davide,venerdì 08 giugno 2007

Ciao a tutti,
sono anche io un innamorato perso di Lampedusa, meta delle mie vacanze estive in Luglio 1999, Giugno 2000, Luglio 2001, Agosto 2005, Agosto 2006. Anno dopo anno ho potuto scoprire nuovi angoli, nuovi specchi d’acqua azzurri… è cambiata parecchio in questi 7 anni, ma ha sempre conservato la magia dell’isola che vive per il mare e grazie al mare.
Ho notato un pò troppa retorica nei messaggi precedenti, non vorrei criticare nessuno ma credo che noi turisti affezionati alla L. estiva possiamo fare ben poco per migliorarla, se non cercare di tenerla pulita e di avere atteggiamenti corretti ed educati, nel rispetto dell’isola e dei suoi abitanti.
La spinta per migliorare l’isola, per ripulirla delle tonnellate di sporcizia varia che “abbelliscono” ogni strada lontana da Via Roma (una su tutte: Strada Grecale, che arriva fino al Faro), deve arrivare dai residenti, dai cittadini di Lampedusa, che devono capire che lasciare l’isola rustica ed integra nel suo amore verso il mare, non significa necessariamente lasciarla sporca o priva dei servizi indispensabili al giorno d’oggi.
A me basterebbe questo: tornare in estate 2008 e trovare l’isola più pulita…
Purtroppo quest’anno non riesco a trascorrere con mia moglie le ferie alla Spiaggia dei Conigli, e il motivo è fantastico: a gennaio è nato Filippo, un bimbo bellissimo che è diventato la gioia della nostra vita, e con il quale la vacanza sarebbe troppo impegnativa! Ma il prossimo anno ci rivedrete su un Mehari arancio!!!

Un abbraccio a tutti… Davide (Parma)

simona,martedì 12 giugno 2007

Simona, Novara 12/6/2007
Ciao a tutti!
Sapete consigliarmi qualche bel posto per mangiare a Lampedusa? Mi rivolgo a chi vive lì e a chi conosce bene il posto. Insomma, potete darmi qualche consiglio giusto? Grazie a tutti!

erica,mercoledì 13 giugno 2007

lo sapete che per me e mio figlio di 9 anni mi hanno chiesto più di 400 euro per volare a lampedusa da roma nei giorni feriali SOLO via catania o palermo infrasettimanale a luglio e oltre 500 week end diretto da roma?????!!!!!!!!!! e a giugno idem solo che non c’è posto nemmeno per caso e quelli che c’erano a cifre folli!!!!

ma siamo pazzi? QUASI 4 ORE DA ROMA PER ARRIVARE DURANTE LA SETTIMANA? E CHE VACANZA E’? CI SI ARRIVA A LONDRA CON MENO SOLDI E MENO TEMPO!!!

ma chi ci viene più!!!!

Michele,mercoledì 13 giugno 2007

Io a lampedusa non ci sono mai stato ma ci lavora, nel periodo estivo, la ragazza che amo.
Lampedusa ho imparato a conoscerla dai sui racconti, ho letto la sua storia, cerco sul web,me la guardo con le foto satellitari e mi domando dove sia lei, cosa stia facendo.Non posso venire a Lampedusa, ho un’altra vita, lei ora è li da un mese, ho sperato che un pochino passasse…..
se la incontrate salutatela per me….

gabriella,mercoledì 13 giugno 2007

Ciao Lampedusa ciao lampedusani,solo da poco tempo ho scoperto questo bellisssimo forum e la cosa mi è subito piaciuta. Trovo che sia un modo originale e alla portata di tutti per esprimere impressioni belle e brutte della vostra meravigliosa isola.Sono ormai un po di anni che trascorro parte delle mie vacanze a lampedusa, da quando sono stata li la prima volta non ho potuto fare più a meno di tornarci tutti gli anni. Il bisogno di respirare gli odori di gustare i sapori di gioire dei colori e della luce del sole è cosi forte che è diventata per me una tappa obbligatoria. Lampedusa è terra arida e selvaggia ma unica nel suo genere. Proprio la sua unicità mi ha fatto innamorare. L’ospitalità e la cordialità dei lampedusani è disarmante. Tutto è perfetto per ritrovare se stessi e riflettere su quanto scorre veloce il tempo lontano da lampedusa.Talmente veloce e frenetico che neanche ti rendi conto di esserci. Per noi vacanzieri è solo un breve passaggio in cui cogliamo quanto di bello c’è sull’isola ma è evidente che la vita per il lampedusano è dura e l’inverno è lungo da passare soprattutto quando si resta isolati. Insomma come in tutte le cose c’è sempre il rovescio della medaglia. Il mio pensiero va a tutti i pescatori in particolar modo a Natale persona gentile e diponibile che ho avuto modo di conoscere durante i miei soggiorni e a tutti quelli che come lui amavano il mare e sono andati ad abbracciarlo.
Un saluto a tutti ritornerò a scrivere Gabry

,giovedì 14 giugno 2007

Fiumicino 24/6/07
Finalmente e passato un altro anno ormai manca veramente poco 10 GIORNI
e sono nella mia isola Lampedusa dove sono nato perche sei rimasta nel mio DNA e non ti posso dimenticare anche
se tutto l’anno stiamo lontano . ma un giorno tornero per sempre da tè .

Greg,venerdì 15 giugno 2007

Verrò ad agosto dal 10 al 20 perchè è il mese del mio compleanno, il 15, ed è l’unico periodo possibile per il lavoro. Sarà la mia prima volta.
Roma-Palermo in aereo e cosi pure fino a Lamp via Palermo appunto. Cifra totale per il viaggio: €238 a persona.Cifra per la casa: quasi €50 al dì a cranio. Volo e alloggio tutto a circa €700, sempre a persona. Assicuro che c’è voluto un certo impegno e circa 1mese di tempo per trovare cifre accettabili per il tutto.
A tutto questo andrà aggiunto il vitto ed i vostri commenti mi fanno preoccupare….speriamo bene…anzi spero che qualcuno di voi mi rinquori su questo aspetto…vorrei avere da voi anche conferma che sull’isola, senza prenotare prima, è possibile affitare ad agosto uno scooter ed un barcarolo che conosca la costa dell’isola.
Non conoscendo l’isola ho parlato solo della parte di esperienza che ho avuto per organizzarmi….su tutto il resto è più corretto scriverne al ritorno. Ciao a tutti
P.S. Ho letto i commenti di tutti…evviva le parole in libertà che tutti voi avete offerto agli altri.

Walter,sabato 16 giugno 2007

Salve! Il mio nome è Walter Giannò, blogger (www.sitoweb.it). Il 19 giugno alle 20 partirà da Palermo il volo che mi condurrà a Lampedusa, dove lavorerò presso un panificio insieme a mio padre. Ho cercato in questi giorni molte fotografie ed altro sull’isola. Mi auguro di trovare un bell’ambiente, non solo dal punto di vista lavorativo. E poi devo riprendermi da una batosta sentimentale, giacché qualche giorno fa la mia fidanzata mi ha lasciato dopo 6 anni e tre mesi di relazione. A presto!
P.S.: A Lampedusa scriverò il mio secondo romanzo…sono certo che l’isola mi darà l’ispirazione che cerco…

,domenica 17 giugno 2007

Cristina, Milano
E’ solo da ieri che siamo tornati da Lampedusa…e gia’ stiamo cercando di prenotare per settembre!!!
Gia’, troppo difficile allontanarsi da tanta bellezza.
A presto.!!!!

,giovedì 21 giugno 2007

CIAO sono Mirella e’ per il quarto anno andro’ a Lampedusa con i miei bimbi e mio marito, volevo commentare l’ atteggiamento di persone che sono andate a Lampedusa e dicono che non ci andranno piu’ perche’ non si sono annoiate perche’ non c’era il bar e tutte le comodita’ magari all’isola dei conigli , tutto cio’ non ha bisogno neanche di essere commentato, si stupiscono perche’ noi continuiamo ad andarci. Noi non stiamo sdraiati tutto il giorno come lucertole, ma ammiriamo anche i fondali di uno dei mari piu’ belli del mondo, basta una maschera , mio figlio ha quattro anni gia’ lo faceva e poi e’ facile se non ci si muove ne’ dalla sdraio ne’ dalla spiaggia fronte hotel dire che ci sono posti piu’ belli . Vorrei consigliare a chi va’ la e’ trova confusione a mezzogiorno di alzarsi prima, di mattina presto e’ bellissima. CIAO

,giovedì 21 giugno 2007

agata
ciao a tutti ma e’ possibile che nessuno dica una parola su “o’ scia’” avete notizie ??????????????
vi prego comunicatele devo ancora prenotare tutto ed inoltre cosa da non poco chiedere le ferie!!!!!!!!!!1
help me aiutatemi
ciao a tutti

Matteo,sabato 23 giugno 2007

Domani mattina inizia la mia vacanza a lampedusa… Ho 39 anni e la prima ed ultima volta che sono stato su questa meravigliosa isola è stato 25 anni fa… So che è cambiata molto ma sarà bello anche confrontare le due “lampeduse”.

Il viaggio in aereo (Bo – Pa – Lamp. e ritorno) mi è costato 825,83 euro per due adulti e due bambini, mentre la casa mi costa 635 euro per 15 giorni. Sono abbastanza soddisfatto ma è stato difficile ottenere questi prezzi (ho prenotato a marzo) fortuna internet.

Lampedusa arrivo…

Al ritorno posterò i commenti sulla vacanza.

ciao e grazie per questo forum

luciana,sabato 23 giugno 2007

ciao lampedusa quest’anno non verrò ma ti porto nel cuore e negli occhi porto il tuo mare la calma che mi hai dato nelle 5 volte che sono stata li sono il mio coraggio di vivere

Francesca,domenica 01 luglio 2007

ciao! scrivo da Grosseto. Saremo a Lampedusa dal 5 al 15 luglio insieme ad altre 3 coppie di amici… per me è la prima volta e grazie a questo sito saprò come muovermi. Avevo tanto sentito parlare di questa Isola, ma mi ha sempre spaventato il grande caldo. Devo dire che sia il sito che i commenti che ho letto hanno fugato le mie paure, sarà sicuramente caldo, ma le cose che vedrò e la vita che condurrò mi ripagheranno a piene mani. Sono certa che sarà una vacanza bellissima. evvaii!! Lampedusa arriviamo…. Francesca

,domenica 01 luglio 2007

catania 01\07\2007 Giusy
Ciao Lampedusa quest’anno io e mio marito non verremmo ma per una bella causa, xke’ aspetto un bambino il nostro “bimbetto”.
Ma io ti ho sempre nel cuore l’immagine di quelle spiaggie degne del paradiso terrestre, quel mare favoloso difficilmente si puo’ scordare e poi noi non ne abbiamo proprio nessuna intenzione; l’anno ke verra’ ci piacerebbe essere di nuovo avvolti nel tuo caloroso abbrraccio tutti e tre calorosa isola piu’ belle del mondo.
A presto Lampedusa.

Fabio,lunedì 02 luglio 2007

Ho 21 anni e tutte le estati vengo a Lampedusa xkè proprio di questa isola fantastica è nativa mia madre e ringrazio Dio ogni giorno di avermi dato questa fortuna.
Vi devo dire ke ogni anno ke vengo rimango stupito, mi soffermo a guardare posti come la tabaccara,muro vecchio e tantissimi altri e mi domando:ma può esistere un posto così bello al mondo?
Spiegare la bellezza di Lampedusa con le parole non è possibile, bisogna andarci x capire.

Luisa,martedì 03 luglio 2007

Ciao,sono Luisa di Salerno.
Dall’11 al 25 agosto io e il mio ragazzo saremo per la prima volta a Lampedusa.
Ho letto un sacco di cose negative su quest’isola (sporcizia, prezzi alti, spiagge inesistenti…) , e invece io me la immagino come un posto speciale, uno di quelli che ti rimane nel cuore.
Ci sono molte persone per cui la vacanza è andare in capo al mondo in villaggi con tutte le comodità e che quasi si rifiutano di trascorrere le vacanze in Italia, nel loro paese…..NON SANNO COSA SI PERDONO!

Al mio ritorno da Lampedusa vi scriverò le mie impressioni!
ciao, a presto!

don vito,mercoledì 04 luglio 2007

buongiorno, tornero’ a lampe in agosto e vorrei sapere se sono stati risolti i problemi di scarico della fogna in porto (di fronte al caffe’) e dei cassonetti che strabordano di rifiuti puzzolenti. grazie

Antonio,venerdì 06 luglio 2007

ciao a tutti, sono Antonio. Siamo stati io e mia moglie a Lampedusa a settembre del 2004. Quest’anno ci torneremo!! Siamo rimasti folgorati dal mare e dall’ambiente dell’isola. Sicuramente gentilezza e ospitalità da parte dei Lampedusani è evidente. Alla sera nella via dello struscio (via roma) c’è ne per tutti i gusti. La gente è davvero solare, semplice e felice. Le serate sono piacevoli (non è così a Pantelleria!!). Gli aperitvi sono discreti e i prezzi ai ristoranti sono abordabili. Le porzioni sono ultra abbondanti e il pesce è davvero buono!!. Un piccolo inconveniente, l’affitto dell’alloggio presso un agenzia del posto, la quale non è stata molto corretta, ma l’abbiamo aggiustata….Premesso che mio suocero (ahimè già anziano) è proprietario di una casa in versilia (Toscana) che affitta tramite agenzia nei tre mesi estivi, vorrei fare un appunto a tutti coloro che operano nel settore di affitto appartamenti e/o case. Quando attrezzate una cucina, mettete il firgorifero con la doppia porta congelatore, perchè fa molto caldo e quando si va a fare la spesa uno spazio in più serve!!! Le padelle, pentole, piatti e tutto l’occorrente per cucinare, non acquistatelo di scarsa qualità, perchè chi arriva a settembre, si trova l’attrezzatura di cucina tutta rovinata e bruciata. Se al cambio delle persone che affittano, riscontrate dei danni, metteteli su contratto, e rirpristinate con materiale nuovo il rovinato. Fate tutti belle figura e acquistate fiducia di chi come mè è un fautore della buona cucina, di internet e delle relazioni interpersonali con voi di Lampedusa. Un ultima cosa…quando mettete le foto sui vs. siti, fatele in modo chiaro e dettagliato…..
A tutti…andate a Lampedusa altro che caraibi!!!! Provare per credere

maria rosaria,mercoledì 11 luglio 2007

Ciao a tutti, sono Maria Rosaria ed ho 28 anni. Vivo in prov di Salerno e sono anni che sogno di venire a visitare qst bellissima isola. Purtroppo il lavoro ed il guadagno è qllo ke è e nn riesco mai a permettermelo. Xò si potrebbe fare uno scambio di ospitalità. Se volete io vivo a pokissimi km dalla costiera amalfitana, potrei ospitare ki di voi vuole conoscere qst altra meraviglia della natura e……..voi ospitate me a Lampedusa. potrebbe essere una buona idea nn trovate ?!
Saluti a tutta l’isola.
MariaRosaria

Antonino Meli,mercoledì 11 luglio 2007
Luglio è il mese del mio post su Dillo a Lampedusa,eccomi.
Ciao Ragazzi ,
Quest’anno non è come tutti gli altri per me,per questo motivo il mio saluto più importante vada a Lui che,come un soffio nel vento, torna dal Padre, Ciao Enzo.
Qualche volta ci sentiamo piccoli come è giusto che sia, altre volte siamo solamente uomini e allora trasformiamo questo meraviglioso angolo di natura in una pattumiera:bicchieri di carta nel fondo di Baia Tabaccara,mentre in superficie i residui del detersivo usato dalle barche da gita che hanno lavato le loro pentole,dopo il pranzo, sulla barca.
Le barche da Gita.
Oggi sono anche:Ristoranti nel mare,discoteche nel porto, e barche da gita.
Certamente è irrinunciabile un pranzo vicino allo scoglio del Sacramento…ma se viene una colpo di vento (accade spesso) tutte le PLASTICHE dei bicchieri,posate e piatti finisce nel mare azzurro…così come il detersivo delle pentole ,che si lavano a fine pasto, finisce nel mare sottoforma di schiuma galleggiante….magari ci fa un po’ schifo se qualche minuto dopo arriviamo con la nostra enorme barca…e dieci minuti più tardi siamo noi a fare la stessa cosa.
Cosa stiamo facendo a questa isola?
Perché lo stiamo facendo?
Cosa lasceremo ai nostri figli se trattiamo il mare,le spiagge e la terra nel modo in cui facciamo oggi?
Mi vengono in mente,chissà perché, solo poche strofe di una canzone del genio musicale
Bob Dylan in Blowin’ in the wind (Canada 2 Luglio 1962), quando dice:” Quante strade deve percorrere un uomo prima che possiate chiamarlo uomo?
E quanti mari deve sorvolare una bianca colomba prima di dormire sulla sabbia?
E quante volte devono volare le palle di cannone prima di venir proibite per sempre?
La risposta, amico mio, soffia nel vento, la risposta soffia nel vento”.
Ciao,
Antonino Meli
Vittoria,giovedì 12 luglio 2007
Ciao, sono Vittoria, di Roma..io e mio marito sono ormai quattro anni che trascorriamo le nostre vacanze estive a Lampedusa…ce ne siamo innamorati nel 2004, e così gli anni seguenti, fino a qualche giorno fa, quando abbiamo trascorso i nostri soliti 10 giorni..difficile descrivere ciò che proviamo per questa splendida isola, ma tanto chi leggerà questo messaggio sa di cosa parlo..abbiamo scoperto di esserne gelosi,di nn voler in fondo divulgare troppe notizie entusiasmanti sul mare, sulla cucina, sulla gente, perchè un simile splendore va preservato, e di turismo ce n’è fin troppo, secondo me…quest’anno purtroppo si è sentita la mancanza di Lega Ambiente sulla spiaggia dei conigli…gente che buttava cicche di sigarette nella sabbia o che tentava di posizionare l’ombrellone nella zona vietata, o che giocava a pallone e a racchettoni…beh, abbiamo trascorso il nostro tempo cercando di far capire, per quanto possibile, alla gente perchè certe cose nn si fanno…ma secondo voi è normale dover istruire degli “adulti”? c’è tanta inciviltà, nn c’è amore per simili spettacoli della natura, e per questo dico che nn tutti la meritano, Lampedusa….io mi auguro di cuore che torni Lega Ambiente,e a tal proposito ho parlato a lungo con il sindaco, nostro amico…mi ha assicurato che le cose cambieranno….lo spero di cuore
Miky e Roby,venerdì 13 luglio 2007
Miky e Roby 13 luglio 2007
Ciao a tutti, finalmente stiamo arrivando a fine luglio!!! Siamo troppo felici, perchè tra un pò ritorneremo per le vacanze nella fantastica isola di Lampedusa. Siamo stati anche l’anno scorso e ci siamo trovati veramente bene. L’isola è formidabile, per non parlare poi del mare!!! Il mangiare è ottimo e le persone sono molto disponibili e cordiali.
Ci dispiace solo che, la maggior parte delle volte, si parla di Lampedusa solo per gli sbarchi e non per le sue bellezze naturali. E’ vero, sbarcano in tantissimi, ma non ti accorgi di nulla!
Se avete la possibilità andate a visitare questa meravigliosa isola, è davvero stupenda credeteci!
Vittoria,sabato 14 luglio 2007
Vorrei rispondere a Don Vito che chiedeva notizie sui problemi di fogne e spazzatura…ho parlato con il neo sindaco di Lampedusa (squisitissima persona conosciuta tre anni fa, quando ancora era un “normalissimo” lampedusano, quindi ormai nostro amico), mi ha esposto le priorità alle quali la nuova giunta si sta dedicando con massima urgenza e tra queste la prima in assoluto è proprio l’emergenza rifiuti, seguita dal problema del randagismo.
Quindi per ora ancora si vedono in giro i soliti scenari di bidoni dell’immondizia strabordanti di tutto e di più (anche se cmq nn in modo catastrofico), così come i cani randagi che girano liberi per tutta l’isola, compresa ahimè la spiaggia dei conigli (io amo tantissimo i cani, e questi tra l’altro sono carinissimi e affettuosissimi), però credo che, superate le difficoltà iniziali di organizzazione, e anche di tempi tecnici e burocratici, a breve potremmo avere delle buone notizie al riguardo.
Spero di esserti stata di aiuto!

Vittoria (Roma)
,domenica 15 luglio 2007
ciao a tutti adesso sono tornata da lamp 10 giorni da favola sei unicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa chi non e’ andato ancora vada al piu’ presto e’ magligfica sempre di piu’
Marco,lunedì 16 luglio 2007
Marco 16 Luglio
sono tornato da Lampe sabato scorso e devo ammettere che è un’isola bellissima ed accogliente dove trascorrere una tranquilla vacanza di relax circondati da un mare cristallino accolti da persone carinissime. Cara? Come tutti i posti di villeggiatura. Quindi a Luisa che partirà l’11 agosto ( come da mail del 03/07 ) dico, vai tranquilla che starai benissimo. Solo una nota importantissima: necessariamente in AEREO! Evita assolutamente il traghetto Siremar che è quanto di più osceno circoli al mondo. Brutto, vecchio, SUDICIO, lento ( 11 ore di traversata ), con servizi igienici fatiscenti, oltre al fatto che emette un fumo nero, inquinante, da arresto,il tutto ad un prezzo neanche economico.
Un saluto a Salvatore e Caterina che ci hanno ospitati in un appartamento veramente piacevole con la loro simpatia
GianMario,martedì 17 luglio 2007
a GianPian,
Per Vittoria da Roma.
Cara Vittoria, sono tornato da poco da Lampe e, come te, sento di amare questa isola proprio per tutto quello che ha, il bello, ed è inutile citarlo, chi è stato a Lampe e l’ha vissuta nel modo giusto sa cosa voglio dire, e il brutto, se così si può chiamare, vale a dire i suo cani randagi, le strade un po’ da rally e anche un po’ di mancanza di pulizia, ma chi cerca l’all inclusive con il boy che ti serve il long drink sulla spiaggia ha sicuramente altri luoghi da raggiungere, qui è bello il selvaggio e la natura ma, proprio qui, come te ho dovuto anch’io assistere alle scene che hai descritto alla spiaggia dei conigli, e come te mi sono trovato a discutere animatamente con la gente che, nonostante i ben visibili cartelli, tranquillamente infilava nella sabbia i loro ombrelloni e spegneva le cicche sulla sabbia stessa, inutile dire che l’educazione e la civiltà non si imparano in un giorno e quindi, anch’io mi sento geloso di quello che ho trovato e penso che rinuncerei anche a venirci se avessi la certezza che facendo ciò riuscissi a mantenere intatto questo paradiso ma, sappiamo ambedue che si tratta di utopia, comuque l’umanità è progredita proprio grazie all’utopia, ai sogni che sembravano irrealizzabili e che, invece, hanno dato una svolta all’umanità, continuamo a sognare un mondo migliore, sognare non costa nulla e aiuta, forse, a vivere un po’ meglio, chissà che qualcuno di coloro che impunemente infilzava il suo ombrellone magari in una covata di tartarughe leggendo questi messaggi non si ravveda, se così fosse avremmo già fatto una grande cosa.
Un saluto a te, anche se non ti conosco, a tutta Lampedusa e ai sempre gentilissima lampedusani.
GianPian dal Piemonte.
vittoria,martedì 24 luglio 2007
Per GianPian, dal Piemonte
Condivido a pieno tutto ciò che hai scritto e mi sono venuti i brividi leggendo le tue parole sull’utopia e la civiltà.
Non dobbiamo pensare che il nostro “lavoro” sia inutile, io sono convinta che le nostre parole, sia quelle scritte su questo forum, sia quelle che trasmettiamo verbalmente alle nostre conoscenze, servano a molto.
Io dico sempre a chi vuole andare a Lampedusa, magari preso dall’impeto causato dalle mie parole entusiaste “cosa cerchi tu dalla tua vacanza?cosa ti aspetti? se ti piace una vacanza semplice rilassante all’insegna della buona cucina e del vivere tranquillo,del mare mozzafiato e del rispetto della natura, vai, altrimenti hai proprio sbagliato mira”….io penso fermamente che una vacanza a Lampedusa nn sia per tutti! sapessi quanti commenti negativi mi è capitato di ascoltare, magari in spiaggia, sui lampedusani, sulla loro pulizia, sul loro stile di vita, e sapessi quanto mi ha dato fastidio! quasi come se sentissi parlar male della mia città! e siccome io adoro la mia città ho capito che adoro anche Lampedusa e i lampedusani :-)….ed è bello verificare che c’è tanta gente che la pensa come me, questo forum me ne ha dato la prova!

Un saluto a tutti

Vittoria
riccardo,martedì 24 luglio 2007
Riccardo
Ad agosto tornero’ nuovamante e per il 3° anno consecutivo a lampi, però e la prima volta che vado ad agosto, speriamo bene.
Se non ho capito male quest’anno non c’è legambiente nelll’isola dei conigli qualcuno può darmi qualche notizia a proposito. Spero che il messaggio di GianPian serva a smuovere le coscienze dei visitatori (almeno quelli che leggono dillo a lampedusa e magari andranno per la prima volta a lampedusa di questa meravigliosa isola) in modo tale che facciano di tutto per rispettare l’ambiente e la bellezza dell’isola.
Ciao a presto
Vittoria,mercoledì 25 luglio 2007
Ciao Riccardo, sono stata io a dire che quest’anno nn c’è lega ambiente sulla spiaggia.
In realtà c’è ma si sta occupando della rinaturalizzazione della riserva naturale, stanno piantando delle piante autoctone in via di estinzione, da quanto ho capito ; però nn è presente fisicamente giorno e notte sulla spiaggia, con fischietto e magliettina gialla come gli altri anni…anzi, da quello che so ci sono soltanto la notte per l’avvistamento delle tartarughe.
Ce lo hanno detto proprio alla sede di L.Ambiente, sembra che nn gli abbiano dato la possibilità di installare i campi per i volontari. Questo è ciò che ci è stato riferito dai responsabili del centro.
Però so da fonti certe che in agosto le cose cambieranno…istituiranno un pedaggio di 50 centesimi a persona per l’accesso al sito, una postazione medica fissa sulla spiaggia, un servizio di navetta via gommone per il trasporto dei disabili ; i fondi raccolti verranno utilizzati per assumere 6 “guardie”, una sorta di vigilantes per il controllo del parco.
Io vorrei fare un appello a tutti coloro che andranno a Lampedusa prossimamente….anche se per ora nn c’è una presenza di controllo sulla spiaggia, nn abbiate timore o vergogna di intervenire se qualcuno si comporta in modo scorretto! se vedete lasciare immondizia nascosta tra i sassi, o cicche spente e lasciate nella sabbia, o qualcuno che tenta di mettere l’ombrellone dove è vietato, o una barca che, incurante del divieto, tenta di entrare nella splendida laguna, intervenite! fischiate se necessario! pensate che noi un giorno abbiamo tentato di cacciare via il gommone della riserva che trasportava un disabile!:-)nn avevamo capito che si trattava di loro e fischiavamo dal bagnoasciuga e gli urlavamo di andarsene! 🙂

Un saluto a tutti

Vittoria (Roma)

GianPian,mercoledì 25 luglio 2007
Da GianPian a tutti
non vorrei monopolizzare il sito ma, volevo solo sottolineare quanto detto nell’ultimo messaggio da Vittoria e, da neoinnamorato di Lampe, dare qualche consiglio a coloro i quali andranno (con tanta invidia da parte mia) nei prossimi mesi, quando sarete a Lampe, prima fate una visita alla struttura del WWF in zona Grcale, che cura le tartarughe ferite dalle eliche dei motoscafi, degli yacht o di qualche altra diavoleria del genere utilizzata sempre da quei signori che gradiscono l’aperitivo fresco a bordo e che magari vorrebbero far togliere il divieto di ormeggio davanti all’isola dei conigli per poterci arrivare più comodamente, quando avrete visto, come ho visto io, tartarughe di 30 kg col carapace spezzato dalle eliche di questi signori, forse capirete che non è il caso di andare a conficcare ombrelloni in quella sabbia dove magari vi è una covata. Comunque non voglio rattristarvi con queste immagini, andate invece a trovare quel signore che in fondo a via Roma vende le spugne e fateci due chiacchere, magari capirete poco del suo linguaggio ma conoscerete la gentilezza e la simpatia di queste persone che, anche senza che gli rompiamo noi, hanno già i loro problemi per vivere tutto l’anno qui. Chiudo con una augurio e una speranza, l’augurio è alla nuova giunta comunale per il grosso lavoro che li aspetta, la speranza è che le promesse fatte dal sindaco a Vittoria si avverino al più presto.
Un saluto a tutti e un arrivederci a Lampe.
GianPian dal Piemonte
,giovedì 26 luglio 2007
CIAO BELLISSIMA ISOLA DA CARAIBI, PECCATO PERò CHE SIANO TUTTI QUEI CANI RANDAGI E CHE IL CANILE SIA IN UNO STATO PIETOSO!!! AIUTIAMO I CLANDESTINI E NON QUI POVERI ANIMALI??
GianPian,venerdì 27 luglio 2007
Da GianPian dal Piemonte
In verità volevo stare zitto per un po’ per non sembrare logorroico ma poi ho letto l’ultimo messaggio, tra l’altro anonimo, dell’amico che inneggia a Lampe isola dei Caraibi, e francamente sono rimaso molto colpito, il paragone fra i cani randagi e i clandestini è, a dir poco, osceno, forse il nostro amico vorebbe che un bel guardiamarina armato affondasse al largo i barconi dei clandestini e così non ci disturberebbero con la loro vista (fra l’altro non si vedono proprio a Lampe) e poi magari chiuderemo in un bel canile lager (ne abbiamo visti tanti in TV negli ultimi tempi) tutti i cani randagi in modo che lui sia libero di vivere, appunto, come sulle isole dei Caraibi che si vedono in pubblicità. Se ami Lampe la prendi per com’è cercando solo di collaborare al suo graduale miglioramento ma, per favore, non paragonare i cani randagi coi clandestini, forse tu non lo sai ma ti posso garantire che questi ultimi sono esseri umani proprio come te !!!
Ciao a tutti e in particolare a Vittoria da Roma con cui mi sento in sintonia.
GianPian dal Piemonte.
erika,venerdì 27 luglio 2007
Ciao a tutti!!!
anche io volevo lasciare due righe sulla meravigliosa isola di lampedusa….sono 5 anni che io e il mio ragazo veniamo a fare le ferie sull’isola ed ogni anno ce ne innamoriamo sempre di più!!! sabato partiamo finalmente e staremo lì fino al 18 agosto…non vedo l’ora…anche perchè ormai mi sento un pò come a casa mai!!!!
francesco,sabato 28 luglio 2007
ciao a tutti giorno 13 agosto sono a lampedusa x 1 settimana spero di conoscere tanta gente cmq io ci sto andando x farmi tante immersioni tra cui quella di lampione dove si possono incontre gli squali
debora,sabato 28 luglio 2007
Grazie a voi di esistere,grazie alle informazioni che fornite,alle foto meravigliose,grazie da una come me che non è mai stata in questo posto meraviglioso e allargate le mie conoscenze facendomi venire la voglia di venire al più presto.
riccardo,sabato 28 luglio 2007
Ciao,
Grazie Vittoria per avermi risposto. Sono completamente d’accordo con te e GianPian, l’isola forse dovrebbe essere meta di chi ha rispetto della natura e della bellezza dei luoghi, a mio avviso è una cosa inconcepibile che chi va a visitare un posto ancora selvaggio in un certo senso come Lampedusa, debba deturparlo solo perchè è un menefreghista e non ha rispetto di nulla, questa non è civiltà. D’altro canto spero che la nuova amministrazione faccia un maggior lavoro per evitare tutto quello detto in precedenza (rifiuti, cani randaggi etc).
vorrei dire anche che per me i lampedusani sono le persone più gentili e ospitali che mi è capitato di conoscere e gli apprezzo moltissimo.
Ciao a tutti a presto
LUCA,lunedì 30 luglio 2007
Ciao Ragazzi!
Mi chiamo Luca,sono di Milano,quest’anno andro’ per la prima volta a Lampedusa in vacanza,su consiglio di mio cugino e mia zia che vengono spesso e sono innamorati quest’isola!
Ne ho sentite tantissime e sono davvero curioso di vedere visitare questa terra!
Ho cercato sul web informazioni utili e ho trovato questo sito bellissimo con questo forum bello ed interessante!Leggendo i vostri commenti ho iniziato a capire un po’ di cose che mi serviranno una volta sull’isola,come x esempio che tante cose sulla spiaggia non si potranno fare,mi reputo una persona intelligente e credo che lo avrei intuito vedendo la situazione,ma leggerlo prima credo sarà utilissimo x me!
Una ragazza scriveva che l’isola non è x tutti,che ci sono tanti che si lamentano….beh ma non tutti siamo uguali,ognuno ha le sue preferenze,l’importante xo’ è rispettare sempre tutto e tutti!
Non so se mi piacerà o no Lampedusa,ora credo di si,da come ne ho sentito parlare credo che sia la vacanza che cercavo,nel caso non fosse cosi,nel caso io rimanga deluso,di sicuro non manchero’ di rispetto alla gente che vive li e tanto meno all’ambiente che mi circonda!
Spero di trovarmi bene,io ho noleggiato uno scooter,vi chiedo dei consigli su come muovermi,se ci sono controindicazioni x qualcosa di qualsiasi tipo…?
Spero di leggere ancora tante notizie utili prima di partire,non vorrei fare qualcosa di sbagliato sul posto ed offendere qualcuno!
Grazie a tutti x le notizie che date e buone vacanze a tutti!
Luca
Barbara,martedì 31 luglio 2007
Ciao, sono Barbara di Milano, ho appena trascorso due settimane di vacanza in questa splendida perla del mediterraneo.
Avrei solo un suggerimento da dare, far circolare pochi mezzi, solo per i locali, ed eventualmente per chi ha una casa di proprietà, altrimenti sarebbe sano e corretto sia per l’ambiente che per i tutirti circolare a piedi o con la bicicletta… può diventare un modo per apprezzare e godere meglio l’isola.
Paola,venerdì 03 agosto 2007
…Ciao a tutti ciao lampedusani CIAO ANTONINO!!!Mi scuso per il mio silenzio, non è da me mancare cosi tanto nel sito, ma problemi di salute mi hanno tenuto lontano….
Mi sono appena aggiornata leggendo la pagina “avviso ai naviganti” e tutto ciò che è scritto è proprio inverosilime, inaudito!!!
Mi sento impotente, mi sento nessuno, con tutto il cuore vorrei poter fare qualcosa , ma mi rendo conto che sono Nessuno!!
Adoro quell’isola,Io appartengo a lei, ed i Suoi ed i Vostri problemi li sento miei.Sono forse parole, inutili del resto, perchè con le parole non si ottiene niente, sono i fatti che cambiamo le cose…credevo, speravo come voi che la nuova amministrazione facesse qcsa…ed invece…tutto fumo e niente arrosto !!!???In ogni caso è desolante apprendere cosa accade laggiù, è un rumore assordante che si perde nel silenzio quotidiano che viene però ogni tanto interrotto solamente dall’unica notizia che all’italia sembra interessi e desti clamore…gli sbarchi dell’isola di lampedusa…!!
E la cosa più brutta è che in questo modo molta gente conosce lampedusa solo per “GLI SBARCHI” e non per le sue bellezze e/ o per i suoi reali, importanti problemi…!!Tutto ciò non ha senso…!!!!
Non so come potervi aiutare, ma l’unione fà la forza…ed io sono con Voi.
Ma scusa Antonino…ti lancio una idea, perchè non inviare la pagina “avviso ai naviganti ” come lettera alla trasmissione Mi manda Rai Tre???…per dedicare una intera serata alle problematiche della nostra isola?…forse non servirà a niente, ma almento la gente, l’italia avebbe l’opportunità di scoprire, di sapere la vera realtà del suo ultimo piccolo lembo di terra…sarà solo un sasso…ma un sasso lanciato in acqua fà cmq il suo piccolo rumore, non credi???

Ciao Paola
Claudio,venerdì 03 agosto 2007
Devo venire a lampedusa ad ottobre….Aiutooo voglio sapere com’è il tempo ….è vero che non è dei migliori?… Ditemi di no , ditemi che fa caldo ed è bellissimo …vero??? Claudio
,martedì 07 agosto 2007
Ciao a tutti!
Vorrei rispondere a Paola : condivido i tuoi sentimenti ma credo che la nuova amministrazione abbia cmq bisogno di tempo per sistemare alcune cose. Io conosco personalmente il nuovo sindaco, lo conosco come una brava persona, quindi mi auguro che le mie (e le vostre) aspettative nn siano disilluse.
A Luca vorrei dire…lo spirito con cui vuoi affrontare questo viaggio mi sembra quello giusto! rispetto del luogo e delle persone (come daltronde dovrebbe essere in qualunque parte del mondo si vada!), e mi raccomando, metti il casco sullo scooter, anche se vedrai i lampedusani senza! fidati, mettilo! 🙂
Infine a Claudio, nn ho esperienza diretta di soggiorno a ottobre (sono andata sempre a giugno, luglio o settembre) però, a detta degli isolani, è il mese più bello, l’isola è più vivibile, le spiagge meno affollate e il clima ancora buono!

Un saluto a tutti

Vittoria da Roma
sandra,martedì 07 agosto 2007
per claudio
io sono stata a lampe l’anno scorso dal 12 al 20/10; è vero, ha tempestato e quella notte sembrava d’essere su una nave (!!!), ma a parte quei due gg è stato tutto spettacolare, colorato, caldo ed accogliente e, non da meno, ho filmato le tartarughine che sono uscite da sotto la sabbia!! (dopo sei anni di attesa per andare su quell’isola, finalmente sono stata superpremiata).
2° sono d’accordo con paola, bisogna far sapere la realtà della vs bellissima isola, ma quella nuda e cruda che voi vivete, quella del vs. quotidiano estivo ma sopratutto invernale (tempo fa leggendo, Antonino rivelava -sì RIVELAVA), x’ quando mai in altri luoghi si sta gg e gg senza connessioni telefoniche ecc.???) e poter far valere i vs diritti, come quelli di ogni altro italiano, visto che forse anche a voi sono chiesti dei doveri…
… e tante belle biciclette (la conformazione dell’isola è anche favorevole) renderebbero merito all’isola
… e tutto quel turismo improprio si rivolgerebbe alle solite mete e non ne trarreste altro che vantaggi, ambientali ed economici, x’ che cerca la vacanza sana e tranquilla è dispostissima a spendere di +
p.s. io arrivo il 29 sett. !!
annalista,mercoledì 08 agosto 2007
annalisa,08/08/2007
ciao a tutti domenica andrò a lampedusa volevo avere delle informazioni, e vero che è un isola molto cara?
andrea,venerdì 10 agosto 2007
ciao a tutti..sono appena tornato da un mese di lampedusa. Per il quinto anno.
Innanzitutto volevo rassicurare quelli (pochi) che si dispiacevano della mancata presenza di LEGAMBIENTE sulla spiaggia dei conigli di lampedusa. Infatti sono andato il 12 di luglio apposta per fare quello che da 4 anni facevo con la mia ragazza..il campo di volontariato con legambiente. E’ vero, ci sono stati dei problemi con il nazionale, e saputo ciò abbiamo sconfitto ogni dubbio e siamo tornati sull’isola per avviare l’attività dei campi insieme a qualche amico. La sorveglianza notturna per la nidificazione delle tartarughe era ovviamente già attiva dai primi di giugno. E ciò avrebbe cmq impedito di piantare l’ombrellone sopra un nido.
Ho letto interessato i commenti di gian dal pienmonte..ma poi ho anche notato che come tappa imperdibile segnala la visita al wwf..io ci sono stato, da turista, e mi ha proprio intristito il cuore. Un teatrino costruito ad hoc per i turisti, che così possono vedersi bene tartarughe pescate, come da cartella wwf, senza motivo, solo per controlli e poi tenute in vasche dove nemmeno, in alcuni casi, riescono a girarsi, per oltre due settimane, dopo che i test hanno dato esito negativo. Il tutto nei pressi di un sito di nidificazione di una specie in via d’estinzione, nel periodo di ovodeposizione?
Un posto dove la direttrice andava dicendo che l’anno scorso ci furono solo 2 nidi, mentre sono stati 6. Che lampe non è un sito importante per i nidi, perchè sono pochi, ma basta guardare le percentuali di schiusa per notare come 6 nidi a lampedusa diano alla luce tartarughe come in oltre 16 nidi per es. in turchia…
Assurdità lampedusane…andateci e fateci sapere.Ci interessa davvero. Ma cominciamo ad essere turisti più attenti anche quando ci viene offerto ciò che tanto desideriamo, come vedere le tartarughe, per capire che se davvero vogliamo la cosa migliore, allora dovremmo rifiutarci di vederle..perchè a parte tutte le motivazioni di ordine, diciamo, scientifico, una domanda per me proprio non trova risposta accettabile: perchè sottoporle a quello stress micidiale che è la passerella di turisti che si affacciano a quelle vasche minuscole, ogni santa sera?
E poi spesso i lampedusani se la prendono con noi in spiaggia, perchè? non so..forse perchè puliamo la spiaggia impediamo scempi come la costruzione di un villaggio turistico al belvedere, di faccia all’isolotto…
Ma queste limitazioni danneggiano il turismo, secondo molti…certo,il turismo del 1988, forse..ma ormai siamo nel 2007, e quest’anno in molti si sono accorti che la strada intrapresa non riesce a condurre a lampedusa molti turisti..ero in barca nei pressi della tabbaccara, in dormiveglia, e veniamo destati da un idiota che faceva il karaoke sulla “r***** d** m***”,solito barcone che porta i turisti a fare il giro dell’isola, in barba ad ogni regola sulla sicurezza in mare..c’era l’eco di quell’idiota nella grotta della tabbaccara..ma ci rendiamo conto?? una delle grotte più belle del mediterraneo…ovviamente tutte le barche se ne sono andati con gravi insulti nei loro confronti.
Inoltre il ticket d’ingresso non comincerà ad agosto, ma si pensa dall’anno prossimo. E il suo obiettivo è fondamentalmente quello di limitare gli ingressi per preservare un ecosistema in via di rapida distruzione come la baia dei conigli.
vorrei conoscere il parere degli aficionados riguardo a tali questioni, e rispondere ad ogni domanda su tali questioni, visto che anno dopo anno cerchiamo sempre, per quel che è possibile,di migliorarci.
Di problemi lampedusa ne ha tanti..ma non è la perfezione che affascina, come prova questa pagina di innamorati che, come me, non possono non notare tutti i suoi problemi.
ANONIMO (*),sabato 11 agosto 2007
Salve, è la prima volta che leggo su questo sito i vs. commenti su Lampedusa. Sapete cosa mi ha colpito subito? L’80% dei commenti ha un unico denominatore: i prezzi. Mio nonno mi diceva:” Se sogni di fare una cosa ma non puoi permettertela non farla perchè va a finire che rovini un sogno”. Vorei dare un suggerimento a tutti quelli che si fanno i calcoli prima di partire per le vacanze: STATE A CASA E BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

(*)nota del webmaster:
Questa e-mail giunge da Lampedusa ed ha una e-mail falsa ed un nome falso, dunque la FIRMO IO (Antonino Meli) perchè la condivido in pieno e chiedo all’autore:avresti potuto firmate il tuo post perchè libertà è anche rivendicare le proprie idee giuste o sbagliate che siano.
p.s.:Attendo la tua e-mail e cambierò la firma di questo post.
Giorgio,domenica 12 agosto 2007
Grazie Antonino,
a luglio ho portato la mia famiglia in un’acqua mai vista prima!!! Il giro dell’isola in barca è stato fantastico anche perchè la barca era poco affollata! L’isola è un paradiso mantenetelo così! basta cemento! LAmpedusa si distingue proprio per la sua natura se no uno va in Sardegna o da qualche altra parte
Mi dispiace che il percorso per l’isola dei conigli venga deturpato dai soliti locali che hanno tolto i tettucci di canne alle 3 panchine! per metterne di migliori mi hanno risposto… NO COMMENT
A parte questo qualche percorso ciclabile in sicurezza in più… e se fossi il comune comprerei la ex casa di Modugno per abbatterla.
Roberto,martedì 14 agosto 2007
grazie mille per tutte le informazioni sono appena tornato da Lampedusa e già mi manca sopratutto i dolci di D** P*** e l’ospitalità dei lampedusani ci vediamo nel 2008 grazie ancora di tutte le emozioni provate
,mercoledì 15 agosto 2007
Facendo riferimento alle note vicende che interessano la casa produttrice di giocattoli americana Mattel, che ha ritirato milioni di pezzi di giocattoli perchè risultanti contaminati da vernici al piombo, che cosa ne pensano il signor Sindaco, l’assessore alla sanità e la giunta tutta, riguardo ai cacciatori siciliani che ai primi di Ottobre verranno a “depositare”, come fanno oramai da decenni, circa tre tonnellate di piombo nelle campagne di Linosa? Urge una risposta ! Non saranno certo le ridicole entrate di coloro che affittano le proprie case ai cacciatori che potranno compensare i danni che questi ultimi recano all’ambiente!!! Inoltre sul decreto di costituzione della riserva integrale la caccia è vietata!!! Purtroppo si pensa al consenso si quattro scellerati ai danni di una comunità intera. Signor >Sindaco, la prego, faccia qualche cosa per evitare il ripetersi di una situazione di danno ambientale che oramai sta per diventare irreversibile!!!!
Vittoria,giovedì 16 agosto 2007
Per Andrea : non posso che rallegrarmi di quanto scrivi!! mi riferisco al fatto che Legambiente C’E’ sulla spiaggia dei conigli! fino al 10 luglio, data della mia partenza, nn è stato così, ora mi sento più sollevata, grazie di averci dato questa notizia…

Vittoria, Roma
andrea,venerdì 17 agosto 2007
rispondo a Giorgio,
che se la prende con i “soliti locali”, riferendosi ai tetti delle tre panchine…
ebbene, l’azienda che aveva vinto l’appalto per tali lavori non ha rispettato il progetto consegnato in gara, e ora si è in causa, per quel che ne so, con tale azienda.
I tetti sono stati tolti appunto perchè non adeguati, già arrugginiti dopo tre settimane, e non corrispondenti al progetto.
E’ un peccato che ci si ritrovi senza ombra lungo il sentiero, ma di certo non si può far ricadere la colpa sui “soliti locali”, proprio quei pochi che fanno concretamente qualcosa, perchè loro sono i primi ad essere dispiaciuti del fatto che una ditta esterna li abbia frodati e compromesso agli occhi dei sempre molto critici turisti il loro lavoro. Ma sono cose che capitano..prendiamocela con i disonesti, non con chi lavora e ci mette la faccia…troppo facile.
,domenica 19 agosto 2007
Sono stata a Lampedusa a luglio, era anni che volevo andarci. Mi aspettavo un’isola bellissima e un mare stupendo… e ho trovato ancora meglio di quello che mi aspettassi! La tabaccara e la spiaggia dei conigli resteranno sempre impresse nella mia mente… giro in barca da sogno… Unica nota negativa: una caldo assurdo! Ma quella settimana faceva caldissimo in tutta Italia, quindi meglio essere in vacanza no? 🙂
Prezzi assolutamente nella norma e poi per un posto del genere varrebbe anche la pena spendere qualche euro in più 😉
ci tornerò di sicuro, possibilmente in giugno o settembre…
Giorgio,domenica 19 agosto 2007
Rispondendo ad Andrea,
I tetti delle panchine non mi sembravano messi male anzi dalle foto sembrano zincati e verniciati.
Comunque ti credo e fammi sapere come va a finire con la “ditta ” e se a tutt’oggi si è senza ombra. ( però io li avrei contestati lasciandoli sul posto).
Un Grosso saluto all’isola naturalistica più bella d’Italia “LAMPEDUSA THE BEST”!
W le tartarughe!
Rita,lunedì 20 agosto 2007
nel lontano 1987 feci la vacanza con degli amici, appunto a Lampedusa, alloggiammo presso una casa ( ancora in costruzione, credo che magari era abusiva), di un pescatore…ti chiedo di aiutarmi a trovare la casa (fuori teneva una roulotte, non so perchè,però io ci ho anche dormito)o la caletta presso la quale dormivo. il pescatore era giovane ai tempi, forse si chiamava giuseppe o antonio boh!!, eravamo vicini a un campeggio perchè andavo lì a comprare l’acqua, forse vicini anche a al faro, a un posto militare, e a un santuario perchè volevamo prendere una messa decente, ma quel giorno era chiuso (12 agosto). poi 20 anni fa….ero una sbarbata di 21 anni…andammo anche a ballare in discot., facemmo un bel giro in barca, che scottatura prima ma che abbronzatura dopo !!!! se hai bisogno di + informazioni scrivimi. Rita
Franco,lunedì 20 agosto 2007
ciao a tutti
sono appena tornato da quella meravigliosa isola di Lampedusa, ho girato parecchi paesi del mondo ma alcuni posti di quest’isola non fanno sfigurare la nostra bell’Italia.
Mi dispiace vedere che molta gente non capisce cosa vuol dire,salvaguardare l’ambiente: sporcizia e pattume lasciato in posti incantevoli e in mare.
Fare il giro dell’isola in barca è una sensazione incantevole, miracoli della natura che appaiono davanti ai nostri occhi che lasciano intensi ricordi nel nostro cuore.
Un ringraziamento agli abitanti dell’isola che fanno cornice al posto meraviglioso che è l’isola di Lampedusa.
Arrivederci a presto…………..
Lia,martedì 21 agosto 2007
Sono tornata domenica 12/08 dopo 2 settimane a Lampedusa, come negli ultimi 3 anni (ed era la quarta volta per me sull’isola).
Ne sono tornata come al solito incantata e sempre più innamorata e ora che sono a casa mi chiedo se l’ho vissuta la vacanza o se è stata solo un bellissimo sogno.
Qui ora vorrei dire solo poche cose: il sentiero che porta alla spiaggia dell’Isola dei Conigli rispetto alla prima volta che l’ho visto e percorso (7 anni fa) è stato MOLTO MOLTO semplificato e non vedo come si possa andare a recriminare sul fatto che mancano i tettucci sulle panchine (panchine che fino all’anno scorso non c’erano nemmeno e non è che fosse impossibile resistere senza!). Per me potrebbero non esserci nemmeno le panchine. Io credo che se si va a Lampedusa si deve essere pronti a trovare l’ambiente così com’è, senza semplificazioni, è bello proprio perchè è ancora vero e genuino e si deve essere pronti a vivere l’ambiente per quello che è. Se si vogliono i tettucci solo perchè all’una si deve salire per andare a casa a mangiare, se si vuole qualcosa di artificioso e costruito è meglio andare da qualche altra parte e non su quest’isola che dev’essere apprezzata e amata per quello che è, con le sue difficoltà, con i pregi e i difetti. L’unica critica he mi sento di fare è verso i tour operator che non fanno sì che i costi per l’arrivo sull’isola siano più contenuti. L’aereo come dice anche Antonino è improponibile ma in alcuni casi, come nel mio, si è “costretti” a venire con quello. Spero che questa cosa possa in futuro migliorare perchè credo che Lampedusa venga molto penalizzata da questo fatto (….o forse da un lato è meglio così?).
In ogni caso una volta di più W LAMPEDUSA che per me è più “casa” della casa dove vivo, è il posto dove mi sento davvero viva e vera. Grazie Lampedusa. A presto, lo spero tanto.
Lia
Giuseppe,martedì 21 agosto 2007
Salve, Sono appena tornato dalla mia “9giorni” lampedusana e già mi manca tutto dell’isola…
La Via Roma, Cala Pisana, La Guitgia, l’isola dei Conigli, La Tabaccara, il mio terrazino sul Porto Vecchio.
Ma c’è una cosa che mai mi mancherà… La Maledetta PALLADIO della SIREMAR!!!
Ragazzi, se andate a Lampedusa, piuttosto andateci a nuoto, ma lasciate stare la nave, che schifo!!!
4 ore di ritardo all’andata. 6 ore al ritorno, sporcizia e confusione incredibili, nessun controllo, aria condizionata solo al bar!!!
Neanche gratis ci salirò +!!! Tanto l’auto poi la noleggiate lì… Tanto meglio se potete muovervi solo in barca e scooter!
Ciao!!!
Marco,giovedì 23 agosto 2007
Sabato scorso sono tornato da una settimana di vacanza a Lampedusa. L’isola è molto bella e il mare e i suoi fondali sono fantastici. Nel complesso mi sono trovato bene e ho trovato che l’isola è molto viva (orari di chiusura dei negozi alle 2.00, musica dal vivo tutte le sere e tutte le notti, luminarie in Via Roma, buon cibo e bella gente). In particolare ho apprezzato gli aperitivi in tutti i posti e in tutte le spiagge.
Però una “magagna” l’abbiamo purtroppo trovata: a Maggio abbiamo prenotato un motorino abilitato al trasporto di due persone. Quando siamo arrivati, il titolare dell’autonoleggio ci voleva rifilare un motorino monoposto (il contratto diceva che era vietato il trasporto di due persone). Quindi ci siamo rifiutati di noleggiare questo motorino e il titolare ci ha detto di prenderli lo stesso, che la multa non la prendevamo. Però nel caso di incidente, chi pagava? Noi o il titolare dell’autonoleggio?
I Lampedusani vivono di turismo, per cui non bisogna prendere per i fondelli chi ti dà da vivere. Questa è una cattiva pubblicità per i Lampedusani che credo siano nella maggior parte persone serie.

Saluti

Marco N***** – Varese
Tania (Svizzera),giovedì 23 agosto 2007
Ciao,
quest’anno abbiamo deciso di passare una settimana di vacanza nella vostra bellissima isola. Avendo tre bambini piccoli cercavamo proprio un posto tranquillo nella natura e lontano dal caos come può essere una spiaggia di Riccione.Prima di partire, con mio marito ci siamo fatti una “cultura” visitando questo sito ed eravamo proprio impazienti di arrivarci.Effettivamente il paesaggio è veramente stupendo, come pure il clima o le varie cale. Siamo rimasti amareggiati da un unica cosa la sporcizia. In particolare un giorno eravamo a Cala Pisana, mio marito e 2 bambini sono andati allo scoglietto con il materassino. Io e la bambina più piccola ci siamo arrivate a piedi costeggiandolo.Impensabile cosa ho visto in una buca:
sacchetti di plastica, bottiglie, rifiuti vari e pure sandali vecchi. Tutto ciò avrebbe riempito un cassonetto intero dell’immondizia.Una scena che mi ha veramente intristito il cuore.Mi chiedo come si fa ad avere così poco rispetto x la natura. Io mi chiedo: il turista se ama davvero il luogo dove trascorre le vacanze non fa qualche cosa x rovinarlo e l’abitante vero e proprio pure, come potrebbe deturpare la bellezza del luogo dove vive. E allora questa mancanza di rispetto da chi viene?Triste, perchè il turista oltre ai meravigliosi ricordi che si riporta a casa purtroppo non si scorderà neanche di queste immagini.
maria luisa,venerdì 24 agosto 2007
l’otto settembre verrò a Lampedusa per trascorrervi le vacanze, mio marito, che già conosce l’isola, dice che mi entrerà nel cuore come è successo a lui anni fa.
grazie a questo sito ,che ho letto da cima a fondo, penso di essere ben documentata e spero di essere una brava turista che assaporerà tutte le vostre bellezze, ma sempre in punta di piedi.
tornerò a scrivere al mio rientro, per ora grazie !
Luisa,lunedì 27 agosto 2007
Sono tornata sabato pomeriggio da Lampedusa dopo 2 settimane….avevo scritto al sito il 3 luglio…..E’ stata una vacanza MERAVIGLIOSA!!!
Il mare ci ha riservato ogni giorno spettacolari sorprese,veri e propri miracoli della natura! E’ un’isola fantastica, viva ,allegra, gente schietta,vera!
Avevo letto tante lamentele….solo chi ama veramente il mare e la natura può apprezzare quest’ isola e godere delle sue meraviglie!
Spero di ritornarci presto
linda,lunedì 27 agosto 2007
Ciao a tutti, quest’estate ho trascorso 15 gg. di vacanza a Lampedusa, era una vita che volevo andarci e sono rimasta incantata da tutto cio’ che Lampedusa offre. L’isola è molto spartana in tutto e va vissuta cosi’ com’è, senza nessun tipo di pretesa o altro. Chi pretende lusso o troppe comodita’ cerchi altrove poichè li’ si sentirebbe fuori luogo. La cosa che piu’ mi ha toccato il cuore è stato il panorama che si gode dal sentiero che porta all’Isola dei Conigli, dopo il primo tratto un po’ sconnesso si arriva su di una specie di “terrazzo”creato appositamente per vedere il panorama dal quale si ha una visuale a 360° gradi di tutto cio’ che circonda questa splendida baia, ecco…è stato proprio da li’ che ho potuto godere a pieno della stupenda e tanto rinomata spiaggia dove la tartaruga Caretta Caretta deposita le proprie uova perchè una volta arrivata in spiaggia purtroppo dalla troppa gente che c’era ho potuto capire ben poco di tutto cio’ che mi circondava. Vorrei dire due cose…..Una ragazza di Legambiente mi ha riferito che purtroppo quest’anno non hanno avuto avvistamenti di nidi ne’ tantomeno di esemplari, tutto cio’ mi ha fatto subito pensare che questo delicato animale forse abbia scelto altre mete per deporre le proprie uova e detto tra di noi sinceramente tutti i torti non ce l’ha. La bellissima spiaggia gia’ di prima mattina viene presa d’assalto, e chi di noi non lo farebbe o lo ha fatto? Tutti quelli che vanno a Lampedusa vogliono visitarla poichè è uno dei posti piu’ belli al mondo, questo pero’ – nonostante le attenzioni che la Riserva obbliga a rispettare e nonostante l’impegno di Legambiente nel far rispettare le regole – crea comunque una situazione poco benevola per far si che la tartaruga continui a scegliere tale spiaggia per costruire il proprio nido. Purtroppo tutto il mondo è paese, esistono persone civili e altre no quindi – non potendo fare una cernita – a volte conviene limitare a tutti l’accesso a tali posti se l’interesse per la natura è piu’ forte di quello economico. Forse sa
La seconda cosa che vorrei dire è questa: ho visitato l’ospedale delle tartarughe e se tutto cio’ che ci viene detto e che si vede è vero tale iniziativa non ha parole per essere descritta, dico solo questo….sembra che la struttura a fine anno debba sloggiare a causa di uno sfratto, tale struttura sembra non abbia nessun tipo di aiuto e sovvenzione da parte di comune e/o enti vari, è mai possibile che esista una situazione del genere? Il comune di Lampedusa non fa niente per evitare che cio’ accada? Se non ci fossero i volontari cosa ne sarebbe delle targarughe rimaste vittime dei pescatori? E allora forza……che ci vuole a rimboccarsi un po’ le maniche e a dare una mano a tale iniziativa? Del resto anche quello è turismo e se il turismo è l’anima e la vita dei Lampedusani è ovvio che tale iniziativa ne deve far parte! Un saluto a questa splendida e incantata isola con la speranza di farvi presto ritorno! Linda.
Anna,martedì 28 agosto 2007
Ciao, sono appena tornata molto entusiasta da Lampedusa! Vi risparmio l’elenco di tutte le meraviglie di cui mi sono innamorata, perchè sono le stesse cose che hanno fatto innamorare anche voi…
Nello spirito di questa sezione del sito vorrei fare solo alcuni commenti relativi ad alcuni aspetti di Lampedusa:
– girando per l’isola, anche in zone meno battute (tipo la panoramica, o nella zona di ponente) si incontrano mucchi di rifiuti abbandonati, bottiglie, borse di plastica. Trovo che sia un’inciviltà da punire
– ho sentito dire che verrà istituito un ticket per l’ingresso alla spiaggia dell’Isola dei Conigli. Anche se la cosa andrebbe a mio svantaggio, in quanto turista, credo che sia una cosa positiva a patto che i fondi ricavati servano a migliorare la salvaguardia della natura. Non so poi se un ticket possa servire a limitare gli accessi alla zona protetta, però in effetti la spiaggia dei conigli durante la settimana in cui sono stata a Lampedusa era un vero e proprio formicaio, affollatissima, rumorosa
– ottima idea anche quella di abbattere l’ex villa di Modugno 😉 (ma di chi è adesso?)
– pessime quelle barche da gita con musica a bordo! Un giorno a Maremorto sembrava di essere a Ibiza….
Per il resto, ragazzi, ho adorato l’isola e ci tornerò sicuramente, spero non ad agosto ma in un mese meno caldo.
ciao a tutti
Veronica,martedì 28 agosto 2007
salve a tutti!!! sono stata nella vostra bellissima isola e mi è rimasta nel cuore…
tutto è meraviglioso. il mare, la gente, il mangiare…
spero vivamente di tornare presto!!!
P.S. Ho visto dei negozi molto interessanti di arte, in particolare uno in VIA ROMA, se non ricordo male poco dopo la piazza con la chiesa, che vendeva tele dipinte a mano con vari soggetti, fiori, paesaggi, antichi velieri…mi sono pentita di non averne comperati…se c’è qualcuno del posto che può mandarmi il n° di telefono del negozio ne sarei veramente felice…
vi ringrazio…
Debora,martedì 28 agosto 2007
Wow… era da un pò di tempo che non passavo da queste parti ! Che bello sto sito, mi emoziona sempre!!!
Buon pomeriggio a tutti da una Padovana che vorrebbe essere una Lampedusana.
Qui in città oggi il tempo fa schifo, il traffico è un disastro e dopo la pausa estiva il tran tran sta tornando ai soliti livelli .
In poche parole: NA DISPERASSION ! (espressione dialettale Veneta).

Che tristezza però !!! Lasciatemelo dire: CHE TRISTEZZA ragazzi !!! Ho letto una decina di messaggi e che cosa mi ritrovo ??? Un buon 90% di persone che si lamenta di qualsiasi cosa: e l’isola è sporca, e l’isola è cara, e l’isola di qua e l’isola di la. E BASTA, dai ! Ma è possibile che non vi vada mai bene niente ??? Sono anni che vengo a Lampedusa a fine Settembre e nonostante il marasma di gente che viene a godersi i concerti di Baglioni, non mi è mai capitato di lamentarmi una volta, MAI !
Ma ‘Voi’ ci siete mai stati in altre spiaggie ??? Ora, mettermi qui a scrivere nomi di località della costa Adriatica dell’Italia non mi sembra carino quindi evito ma credetemi che Lampedusa è un gioiello a confronto. Forse ‘VI’ aspettavate di trovare un’sola in totale stile caraibico, di quelle dove non c’è null’altro che mare, sole e vegetazione ? Credo di si sennò non capisco tutte queste lamentele.
Lampedusa è straordinaria !!!!
Fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!
Ok, ok… magari adesso vi siete anche offesi ??!!! Spero di no ma se così fosse vi chiedo umilmente scusa.
Un abbraccione a Tutti e BUONA VITA !
Ah, dimenticavo : -24… e arrivooooooooooooo anch’io !!!
LAMPEDUSA IO TI AMO !

Debby F*****- PD-
Anna,mercoledì 29 agosto 2007
Dimenticavo una cosa nel mio commento di ieri. Per Andrea di Legambiente.
Non sarebbe bello che Legambiente e WWF si sostenessero a vicenda anzichè criticarsi?
sono stata come tutti all’ospedale WWF, sono assolutamente profana, però cmq ho visto persone che fanno del loro meglio per aiutare le tartarughe (ce n’erano 17 e la maggior parte di esse erano state operate, non erano lì per controlli)
Inoltre la responsabile non ha affatto sminuito l’importanza di Lampedusa come sito di deposizione delle uova, anzi!
Insomma, sia al centro WWF sia sulla spiaggia dei conigli dove ho visto all’opera Legambiente, ho avuto l’impressione di persone che lavorassero per un obiettivo, per un ideale, per una passione. Mi è sembrata una cosa molto bella!
Dopo tutto entrambe le associazioni lavorano per uno stesso obiettivo no?
Saluti
luca,mercoledì 29 agosto 2007
Cara Lampedusa ho vissuto con te due anni della mia vita, io ne avevo 20 anni.
Oggi ne ho 40 e vivo lontano da te.
Ho un figlio, una ragazza ed un lavoro.
Abbiamo un sogno: venire a vivere da te.
Se tu mi aiuti a trovare un lavoro modesto che basti alla famiglia e sei felice di ospitarmi di nuovo io sono pronto a tornare.
Aspetto tue notizie….grazie
GianMario,mercoledì 29 agosto 2007
da GianPian dal Piemonte – Oleggio 29 agosto 2007
per Andrea (commento del 10 agosto 2007)

Caro Andrea,
mi permetto di chiamarti così perchè leggendo il tuo commento ho capito che sei anche tu, come me, innamorato di Lampedusa, volevo dirti che anche io come Vittoria da Roma sono molto felice di apprendere che “adesso” ci sono i volontari di Legambiente di cui, se non ho capito male, anche tu fai parte, di certo non c’eravate a metà giugno quando c’ero io, per cui i signori (non vorrei essere offensivo con nessuno e quindi li chiamo signori) che, allegramente infilzavano il loro ombrellone nella parte delimitata da corde con relativi cartelli che proibivano ciò (forse erano degli analfabeti e non sapevano leggere) potevano farlo impunemente, se è pur vero che i volontari montavano la guardia di notte mi chiedo come avrebbero fatto a evitare danni ad eventuali nidi di tartaruga visto che nessuna segnalazione denunciava l’eventuale presenza di nidi, forse in quel periodo o per lo meno nei tre giorni in cui io ho visitato la Spiaggia dei Conigli non vi erano nidi, lo spero perchè se ve ne fossero stati, nonostante i litigi personali e, leggevo in precedenza, anche di Vittoria da Roma, in difesa di quel luogo, avrebbero fatto una brutta fine, comunque meglio ora che siete presenti. Passando poi al mio invito ai turisti affinchè visitassero il luogo in cui il WWF cura le tartarughe, non volevo certo parteggiare per questa associazione a scapito di Legambiente, mi pare evidente dalle tue parole che, pur perseguendo gli stessi scopi, non ci sia molto accordo tra voi, sbaglio? Il mio scopo era abbastanza evidente, comunque non ho problemi a ribadirlo, volevo solo che la gente vedesse che male è possibile fare con la nocuranza e la disattenzione a questi animali, posso essere daccordo sul poco spazio delle vasche in cui sono contenute ma credo sia meglio che subiscano lo “stress”, come lo chiami tu della visita dei turisti piuttosto che siano lasciate morire con il carapace rotto dalle elche dei motoscafi o con un amo infilzzato nello stomaco, comunque senza alcuna polemica ti dico che a me personalmente non mi interessa
Un bacio a tutti i lampedusani e a tutti colori che amano quest’isola.
GianPian.
,mercoledì 29 agosto 2007
MIRKO 74
E’ dal lontano 1998 che sono lontano dall’isola che mi ha colpito il cuore.Ero ragazzo con la
voglia di scoprire nuovi posti, nuovi angoli , fondali strepitosi, colori strepitosi…..ebbene li da te
ho trovato tutto questo. Nel frattempo ho girato parecchi posti, parecchie spiaggie, ma alla domanda
qual’e’ il mare piu’ bello che hai visto ?, sempre senza indugi rispondo “LAMPEDUSA PER SEMPRE”
Sei entrata non solo nel mio cuore ma ,anche in quello di mia moglie, che nel 1998 era mia
fidanzata e mi accompagnava in quella indimenticabile vacanza.Ora siamo in 4 in famiglia e non vedo
l’ora di far conoscere questo paradiso anche
ai miei figli.
Lampedusa e’ difficile da scordare, ti entra dentro per sempre come ti entrano dentro per sempre
i suoi abitanti, cosi’ gentili e cordiali.
Chiedo gentilmente una dritta per giugno 2008 (appartamento bilocale x 4)
Grazie per questo sito che ci fa davvero rivivere forti emozioni.
sara,giovedì 30 agosto 2007
SCONFORTO…ho superato un qualche gg con febbre (e che febbre!), apro e la webcam mi fa subito ricordare che se è il 14/9 mancano solo 15 gg alla partenza!!! sogno o farnetico o…controllo, macchè! antonino, stammi attento alla data, magari fosse quella, mi manca ancora un mese!! vabè, prendiamola che mi rimetto al meglio da questa batosta. un ‘A PRESTO’ da sandra
,venerdì 31 agosto 2007
LAMPEDUSA, mi manchi tantissimoooooooooo. Giliola Bardolino (vr)
linda,venerdì 31 agosto 2007
Per Deborah, risposta al mex del 28/08.

Cara Deborah…..non mi sento affatto chiamata in causa dal tuo mex pero’ mi sento in dovere di risponderti poichè anche io come tanti, sono stata rapita dal fascino di quest’isola.

Dire che altri posti d’Italia sono ridotti di gran lunga peggio che di Lampedusa non è un buon motivo per evidenziare delle lacune e/o fare delle critiche se le lacune e le critiche sono fondate.

Credo che sia un bene per tutti noi che amiamo Lampedusa dire quello che non va in modo che chi di dovere ponga rimedio (speriamo!) dove è necessario, sotto alcuni punti di vista sono pienamente d’accordo con te ma non posso neanche far finta di niente dicendo che Lampe è gestita al massimo sotto tutti i punti di vista. E’ anche vero che ogni parte d’Italia presenta disagi e/o disservizi ma è anche vero che ogni parte d’Italia non è come Lampedusa, senza offendere nessuno. Questo è un angolo di paradiso che va tutelato in ogni sua parte quindi segnalare eventuali problemi serve a chi gestisce e vive a Lampedusa a poterla migliorare e non a riempirla solo di critiche. Comunque se leggi tutti i mex presenti nel sito ci sono tantissime persone che la lodano, non ci sono solo critiche, anzi. Penso che il fascino di quest’isola nasca proprio dal fatto che le persone che la visitano rimangono come rapite, te ne innamori a prima vista e ci lasci un pezzetto di cuore, come è successo a me e questo a volte ti impedisce anche di valutare equamente i pregi e i difetti.
Ciao cara Lampedusa, mi hai fatto provare tante belle emozioni e nonostante sia rientrata da oramai 15 gg., ogni volta che ti penso o riguardo le belle foto scattate non posso fare a meno di provare tanta nostalgia! A presto. Linda.
,sabato 01 settembre 2007
ciao cara Lampedusa,
Questa isola per me e`quasi come fosse` la sorellina di Malta (da dove sono).Mi manca molto perche tutto incatevole.Poi la gente e` fantastica.Ho dei gli amici e` mi mancano molto.Lampedusa come Malta ha il grande problema dei clandestini e noi siamo tanto piccoli! Quest`anno il 24agosto Claudio Baglioni con Gianni Morandi e Riccardo Cocciante hanno fatto un concerto Ciao`scia che fa anche da voi ed e` stato bellissimo.Il mio sogno e`vedere uno da voi pero per ora non posso permetermelo!Devo prendere due aeri che costano un po!Pero` un giorno verro`Mi manca tanto L`isola dei conigli che e` bellissima.
Arrivederci cara isoletta mia.
marco,sabato 01 settembre 2007
ciao a tutti,io sono di torino(madre lampedusana),questanno per la 1 volta dopo dieci anni nn sono andato a lampedusa!!nn credevo mi mancasse cosi tanto!!!!!!!causa lavoro!! io AMO lampedusa!!!!nn capisco le persone che scrivono di quanto sia cara lampedusa???!!!! nn so da voi ma a torino se ceni fuori nn ti bastano 30 euro a persona!!!! invece li con meno di 25 euro mangi e bevi alla stragrande!!!!!! lampedusa per me è UNICA!!!UN SALUTO A TUTTI da marco79 da torino

Vittoria,lunedì 03 settembre 2007
Salve a tutti|!
Leggo con piacere i commenti delle new entry, di chi cioè è andato in vacanza per la prima volta a Lampedusa e ha subito il suo fascino…questa è Lampedusa d’altra parte, un’isola che ti ammalia con la sua semplicità e genuinità, nonchè per le sue bellezze!
Volevo spendere due parole per quanto riguarda il centro del WWF, se mi permettete…anche io quest’anno sono andata a visitarlo, per la prima volta ad onor del vero (in 4 anni non ci era mai venuto in mente di farlo, però avevamo visitato quello di Linosa) e devo dire che anche io non ne ho avuto una brutta impressione.
Parlo ovviamente da esterna, non conosco le problematiche specifiche nè del WWf nè di LegaAmbiente, però a noi è stato detto che in realtà il centro non è del WWF ma è gestito da una dottoressa e da volontari che non ricevono alcun aiuto da nessuno, se non contributi di persone come noi, semplici cittadini.
Ora, se ciò sia vero o meno, non lo so, quello che però posso dire è che ciò che ho visto mi ha stretto il cuore, non per le condizioni in cui vengono tenute le tartarughe (in vasche piccole, appunto), ma per le condizioni in cui questi poveri animali giungono al centro…il carapace spaccato dalle eliche delle barche o le zampe amputate perchè rimaste impigliate nelle buste di plastica e quindi andate in necrosi…..ma di chi è la colpa della presenza di buste di plastica in mare ragazzi?

Salvaguardiamo questo piccolo angolo di Paradiso, continuiamo a proteggerlo, tutti possiamo farlo, anche noi semplici turisti, anche chi non è volontario di L.A….basta il buon senso e la divulgazione.
Voi che avete visto, avete vissuto, avete goduto di questa meraviglia potete farlo attraverso la divulgazione, purtroppo Lampedusa è nota ai più solo per gli sbarchi dei clandestini, che è un problema di enorme portata, per carità, sotto tutti i punti di vista, in primis quello umano.
Un saluto a tutti

Vittoria, Roma
GIANLUCA,lunedì 03 settembre 2007
…CIAO A TUTTI COLORO CHE SCRIVONO E LEGGONO NOTIZIE E COMMENTI SU LAMPEDUSA…CHE SIA UN ISOLA STUPENDA E’ CHIARO A TUTTI QUELLI CHE CI SONO STATI,MA NON TUTTI PERO’ FORSE PRESI DALLE BELLEZZE CHE VI SI POSSONO SCORGERE SI SONO ACCORTI CHE C’E’ UN POSTO VICINO AL LUOGO PIU’ BELLO DELL’ISOLA OVVERO “AI CONIGLI”,DOVE UNA RAGAZZA DI ROMA ,PORTA AVANTI PRATICAMENTE DA SOLA UN RIFUGIO PER CANI ABBANDONATI, “IL RIFUGIO PINOCCHIO”…DA NOI SAREBBE UN CANILE MA LI’ E’ QUALCOSA DI PIU’ PARTICOLARE,NON C’E’ NESSUN SOSTEGNO DAL COMUNE E QUINDI PAOLA FA’ TUTTO DA SOLA POTENDO CONTARE SOLO SUL SOSTEGNO DATO DAI TURISTI…PERCHE’ LA GIUNTA COMUNALE DI LAMPEDUSA O AGRIGENTO,NON SI MOBILITA AFFINCHE’ ANCHE GLI ANIMALI POSSANO GODERE DEI PROPRI DIRITTI? INTANTO CHE ASPETTIAMO CHE IL COMUNE FACCIA QUALCOSA DI CONCRETO…SE MAI FARA’ QUALCOSA…MI RIVOLGO A QUELLI CHE COME ME AMANO GLI ANIMALI DI SOSTENERE QUESTA RAGAZZA AFFINCHE’ NON SI SCORAGGI E AFFINCHE’ POSSA SENTIRE CHE QUELLO CHE FA’ E’ APPREZZATO DA TUTTI.PERONALMENTE PER QUANTO NE SO’ E’ DIFFICILE INVIARGLI AIUTI ECONOMICI PER UN PROBLEMA DI BUROCRAZIA,MA VOLENDO AIUTI MATERIALI QUALI CIBO E ANTIPARASSITARI O QUANTO COMUNQUE POSSA SERVIRE A DEI CANI ADULTI O CUCCIOLI.AIUTIAMO IL “RIFUGIO PINOCCHIO”,E LO DICO ANCHE AGLI ORGANIZZATORI DI “O’SCIA’ “,LA SOLIDARIETA’ DEVE ESSERE RIVOLTA A TUTTI.
peppe,lunedì 03 settembre 2007
Ciao a tutti,sono super affascinato da Lampedusa.Lo scorso anno l’ho visisitata in occasione dell’Oscià,e nonostante l’atmosfera di sagra paesana,è stato molto bello!!! Vorrei chiedere,anche se mi sembra superfluo farlo,se ad ottobre ci sono delle temperature interessanti x una vacanza.Grazie
patrizio,mercoledì 05 settembre 2007
sono oramai quattro anni che io e mia moglie veniamo a lampe per le ferie!!! l’isola è sempre bellissima ma ci accorgiamo che intorno a noi vige sempre un aria di eterna insoddisfazione !!! certo i problemi dell’isola sono tanti ma molti risolvibili con un pò di buona volontà !!! quest’anno abbiamo visto per la prima volta una buona opera di ristrutturazione di case nel centro del paese, sarà la nuova amministrazione ? siamo stati anche a pantelleria, favignana, eolie e linosa ma lì anche se sono isolette non buttano per terra l’immondizia!!!!
certo che se l’isola di lampe e i suoi abitanti vogliono vivere di turismo possono e devono fare qualcosa per “stimolare ” il turista a tornare…
ricorderò sempre come mi presentò l’isola un mio caro amico prima che venissi io 4 anni fa per la prima volta:
” vista dal mare, lampedusa è l’isola più bella del mondo, ma vista da terra è un immondiziaio!!!!”
…..purtroppo dopo 4 anni la verità è ancora quella!!!!
comunque bellissima lampe, ciao pat
alberto,mercoledì 05 settembre 2007
ciao a tutti ,
sono stato meravigliosamente a lampedusa in queste ferie di agosto , inutile descrivere la bellezza di questo posto,
l’unico “boccone amaro” che mi è rimasto e che voglio farvi conoscere , al fine che ciò non guasti le vacanze a qualcuno ,è quello della nave : da inconsapevoli abbiamo preso la siremar (motonave palladio) per traghettare : ci è costata 540 euro per andata e ritorno , abbiamo viaggiato all’andata con 3 ore di ritardo , al ritorno addirittura con NOVE ore , e siamo stati scaricati in sicilia alle 3 di notte; nave sporca e puzzolente , disordinata , bagni impraticabili per mancanza di tutto (persino le serrature sulle porte)….il bar chiuso e quindi impossibilità di prendere qualcosa, caos totale all’imbarco e allo sbarco…sembrava di essere su un cargo per il bestiame….QUINDI IL MIO CONSIGLIO E’ : NON PRENDETE LA NAVE SE VOLETE ANDARE A LAMPEDUSA , EVITERETE DI GUASTARVI UN BELLISSIMO RICORDO e se c’è qualcuno della siremar che legge, si metta una mano sulla coscienza e si vergogni un poco…….grazie per l’attenzione
alberto ’66 da monza
Sebastiano,mercoledì 05 settembre 2007
tra poco verrà per la prima volta nell’incatevole isola di lampedusa… siccono sono pazzo il per windsurf, mi piacerebbe sapere se vi sono possibilità di noleggio attrezzature ?
Daniele,sabato 08 settembre 2007
8 settembre 2007.

Mi è piaciuta l’isola nella sua bellezza selvaggia.
Mi è piaciuto come non mai il mare con i suoi colori.
Mi sono piaciute le cale mozzafiato e le falesie a nord.
Mi è piaciuto nuotare in mezzo alle occhiate ed alle aguglie.
Mi è piaciuta la cordialità e la simpatia di Andrea, capitano e cuoco del Barracuda.
Mi è piaciuto anche il maestrale.
Mi è piaciuta la cucina meravigliosa.

Non mi è piaciuto il buzzurro che con il suo barcone stracolmo di turisti va a disturbare la serenità della “Tabaccara” con la musica a tutto volume (e pure con altoparlanti gracchianti).
Non mi è piaciuto vedere rifiuti di ogni tipo abbandonati un po’ dovunque (ma questo fa parte dell’immaturità umana riscontrabile in tutta Italia).

Un paio di note però le devo fare:
– qualche cartello di indicazione in più non guasterebbe, in special modo lungo la strada nord;
– lungo lo splendido sentiero costiero che unisce la Spiaggia dei conigli con Cala Pulcino c’è un passaggio assai critico lungo circa 5 metri: prima che qualche cristiano voli direttamente di sotto con nessuna speranza di sopravvivenza, sarebbe cosa saggia che uno dei tanti Enti presenti sull’isola (comune, wwf, lega ambiente, corpo forestale) lo attrezzasse con una corda fissa o una catena (costo 30 euro, tempo 1 ora).

Mi spiace di aver appreso solo adesso, leggendo il post di GianLuca, dei nobili intenti del Rifugio Pinocchio, che confesso di aver confuso con un rifugio per trekkers.

Saluti a tutti.

Daniele da Lanzo Torinese
,lunedì 10 settembre 2007
Ciao Lampe! sono esattamente 7 gg che sono tornata alla vita monotona del varesotto…. è da una settimana k non mi sveglio più respirando la tua aria piena di salsedine… qnt mi manchi? trpp…
ttt i pomeriggi spesi al bar della spiaggia, in acqua o giocando a beach volley… E k dire delle serate in via Roma… seduta insieme a ttt gli altri sul muretto del lungomare… quegli amici isolani vulcanici fissati con le moto , le macchine e le ragazze. Di quei bellissimi momenti nn mi rimangono k foto… la più bella l’ho anche nel diario di scuola… li siamo ttt sorridenti.. le ragazze dell’estate… vi voglio bene! G(F)2M… fragola
francesca,martedì 11 settembre 2007
Lampedusa…che dire isola meravigliosa….ma l’amarezza che ho provato visitando qualche anno fà il rifugio pinocchio ha spazzato via di colpo tutta la meraviglia, non ci tornerò mai più, chi permette che possano esistere situazioni così non merita niente….
,giovedì 13 settembre 2007
volevo rispondere a Francesca
Visto che sei rimasta scioccata nel vedere il rifugio Pinocchio dove teniamo tutti i cani randaggi del’isola, ti volevo dire che noi Lampedusani almeno abbiamo un piccolo posto dove mettiamo questi poveri cani.Tu puoi rimane pure a casa tua tanto Lampedusa non a bisogno di tè, ma devi pensare che quando vi arrivano la vacanze nel tuo paese visto che non specifichi di dove sei quanti cani abbandonate per l’estate quando poi sappiamo tutti la fine che fanno Ciao e invece di criticare aiuta il rifuggio Pinocchio donando quache euro ……………………….
Ugo,venerdì 14 settembre 2007
Catania 14 Settembre 2007

Ciao a tutti,
leggo sempre con piacere sia le critiche che gli elogi in merito a questi pochi chilometri di calcare che mi hanno cambiato la vita….tutto vero…isola unica (non perdo tempo in altri commenti) ed isola siciliana….con tutte le negatività che i siciliani, mediamente, si trascinano da anni per storia e cultura.
A Catania, io convivo accanto a gente che non si cura di chi raccoglierà da terra la sua lattina, che non si preoccupa di evitare di pescare nelle aree protette (tanto pesce ce n’è in abbondanza…) che non evita il casino all’ora del riposo…perchè è in vacanza…e se vuole è il vicino ad andarsene…..
Ecco, purtroppo il problema non è Catania o Lampedusa o Bologna che sia…il problema siamo noi con la nostra superficialità e la nostra poca cura di ciò che ci circonda….
Lampedusa rischia di non essere più quel paradiso che è…..se tu che leggi nascondi una lenza nella barca e vai a pescare alla Tabaccara….o se tu, intento a farti una foto con la compagna a Taccio Vecchio ti bevi una birra e la lasci la….o se tu, che vai all’O Scià ti prendi il posto alle 7.30 del mattino e tutto ciò che mangi…per evitare di farti fregare il posto…lo butti li.
Conosco Lampedusa come poche persone….so perfettamente che la spiaggia dei conigli è bellissima….ma raccolgo l’immondizia che altri buttano, metto il casco se ho lo scooter, mi fermo allo stop, vado a vedere a che punto è la ricrescita dei pini marittimi….insomma…rispetto questo luogo perchè so che qualcun altro ci verrà…e che vorrà vederla come tutti la descriviamo….unica!
Discorso a parte è cosa occorre fare per raggiungerla…..prezzi da volo intercontinentale…un minuscolo ATR giornaliero che fa la spola fra Catania e Lampedusa e due fra Palermo e Lampedusa (che poi è sempre lo stesso ATR che se ritarda un pò….fa ritardare a catena tutti gli altri voli). E l’aliscafo!?!?!? E la Siremar con tutte le carrette del mare avvicendatesi (Paolo Veronese, Palladio, Sansovino…….)
Che luogo meraviglioso che è Lampedusa….
GianPian,venerdì 14 settembre 2007
Oleggio li 14 settembre 2007
Quando mi assale la nostalgia vengo a rileggere i vari post di questo sito, a proposito, ringrazio Antonino per l’impegno che si è assunto di creare, mantenere, seguire e supervisionare questo sito, come ho avuto modo di dire in miei precedenti post, ho avuto modo di conoscere Lampe attraverso questo sito, mi sono innamorato gradualmente dell’isola proprio leggendo gli articoli di Antonino e navigando in questo bellisimo sito, non nascondo però che i vari post degli utenti mi hanno, in alcuni casi, spaventato, ho letto cose splendide e cose orribili sull’isola fino a che, quest’anno a giugno ho deciso, con mia moglie ed una coppia di amici, di toccare con mano questo paradiso e l’innamoramento si è fatto passione, mi sono poi ritrovato a leggere e scrivere con una certa continuità i vari post, così come sto facendo oggi, ho pure letto tutti i post (11) che Antonino ha pubblicato e, con dispiacere, ho visto calare in lui la speranza di una svolta radicale dopo l’elezione del nuovo consiglio, mi sbaglio forse Antonino? Io penso che, il vero problema da risolvere sia la gestione di questo comune, lo so che ciò che dirò disturberà qualcuno, ma bisogna fare in modo che i lampedusani leggano di più quanto viene scritto qui, la nuova giunta HA L’OBBLIGO MORALE di dare dignità a questa splendida gente, prima di tutto deve essere messa in condizioni di vivere dignitosamente la popolazione residente, solo così la gente, potendo usufruire degli stessi servizi dei propri connazionali potrà pensare a gestire in maniera meno speculativa e più a misura di natura il patrimonio che il buon Dio ha messo a loro disposizione, è difficile chiedere a qualcuno di non speculare sul suo lavoro se costui dovrà pensare a come mantenere la sua famiglia, o come farà a sostenere le spese aeree in caso di eventuali necessità di trasferimento sul continente o anche solo in Sicilia, certo è vero, noi turisti vorremmo trovare le strade ben asfaltate, le spiagge pulite, i cani randagi ben pasciuti e mantenuti in un rifugio modello ma poi siamo i
Ci vediamo l’anno prossimo e spero di poter stringere la mano al signor Sindaco con la volontà di compiacermi per il lavoro svolto.
Un caro saluto ad Antonino splendido sognatore e a tutti i lampedusani che amano la loro isola e non solo il loro prtafogli.
GianPian dal Piemonte

,venerdì 14 settembre 2007
ciao FRAGOLA
indovina ki sono!?!? una tua kara amika e dovrai indovinare ki…. volevo dirti ke anke a me manka molto qll stupenda isola dove passavamo e passeremo di nuovo giornate indimentikabili….mi manka il profumo del mare, le skommexe kon i katanesi, i belliximi bagni alla Guitgia, le notti a ballare e naturalmente gli stupendi Lampedusani ke hanno passato kon noi qst giorni indimentikabili e le serate mozzafiato!!!
Adesso invece siamo di nuovo qui….a casa…. a pensare a quei inkredibili giorni ke faranno per sempre parte della nostra vita e ke porteremo noi ragazze dell’estate G(F)2M nel kuore!!!
Lampedusa ci manki tanto…. ma, soprattt certe xsone ke hanno dato ankora più vita a qst estate:
A,V e S.
Ci avete riempito il kuore e ci avete fatto provare sensazioni ke nn avevamo mai provato prima(almeno x me)….
Un bacione a voi, a Lampedusa e alle mitike G(F)2M!!!
francesca,venerdì 14 settembre 2007
All’amico gentile di sopra…..Invece di sprecare tempo a darmi delle risposte assurde…..alzati e fai qualcosa per cambiare la situazione…
Non farmi la morale su animali e abbandoni…sull’amore e il rispetto che provo per loro non c’è storia…vinco io..
Per finire…vivi in un posto bellissimo, rilassati, non essere così acido….
Giulia,domenica 16 settembre 2007
Ciao mia cara isola,
Quest anno, diversamente dagli altri anni, mi sono divertita più del solito!! e x questo volevo ringraziare tutti i miei e speciali amici…Mi manca tutto di te!!…le sere passate al LungoMare e quelle in cui andavamo a ballare…ma soprattutto mi mancano gli amici con cui uscivo ogni sera e con cui ne ho passate tante…dai litigi alle lunghissime risate!!!
Volevo solamente dire un ultima cosa alle persone che parlano male di qst splendore…Prima di parlare e dire cose che non sono vere andate anche solo x 3gg e poi vedrete!! E anche di chi parla male della gente…Bè ecco provate a scambiare anche solo 2 parole e vedrete che sono gentili e ospitali…Visto che a me 3 anni fa mi hanno accolto come se fossi loro amica da tantissimo tempo!!
Un grande saluto ai miei amici!! E soprattutto a Francesca, Francesca e Martina…le mie più care amiche con cui ho condiviso e condivido tutt’ora grandi emozioni!!! All’anno prossimo mia cara Lampe…Sto già cercando i biglietti x venire da te!!
P.S. Se qlc mi da un consiglio x trovare biglietti che costano poco vi ringrazio in anticipo…un grande bacio!!!…GiùGiù!!
Simona,domenica 16 settembre 2007
Simona e Romina 16 settenbre 2007
tra due settimane partiamo per LAMPEDUSA con la speranza di goderci una bella settimana di sole e bagni….non sara’ troppo tardi per godere del bel tempo? E i servizi saranno sempre a disposizione malgrado il periodo turistico sia ormai terminato? Attendo news
simona,domenica 16 settembre 2007
cara lampedusa io non ti conosco ancora ma tutti mi parlano bene di te! questa per me è la prima volta e forse l’occasione che ho scelto per conoscrti non è la migliore visto che verrò per o scià…comunque sono molto emozionata sia per l’evento perchè io adoro claudio baglioni sia perchè non so realmente cosa mi aspetta…a proposito com’è la temperatura a fine settembre?.a presto lampedusa..anzi..a prestissimo! Cecilia – Napoli
Paola,sabato 22 settembre 2007
Ciao….solo per ricordarVi che non Vi ho dimentico…Ciao mia Lampedusa…ciao lampedusani…..Ciao Antonino…un avvolgente abbraccio come una coperta che ci scalda nei mesi invernali……
,domenica 23 settembre 2007
Mary,23 settembre 2007 catania
è passato piu di un mese da quando sono stata a lampedusa ma il ricordo e fresco
quell ‘isoletta ha un fascino incredibile,io personalmente mi sono innamorata dell ‘isola dei conigli é BELLISSIMA!!!
sono stata benissimo 12 giorni intensi pieni di mare, sole e rilassamento assoluto…sono stata in una casa con tutti i confort
pulita,bellissima ci siamo trovati veramente bene…ringrazio per la disponibilità che hanno avuto.abbiamo noleggiato un auto caratteristica un piccola jeep di campagna scoperta, li dentro ti senti veramente in vacanza…veramente caratteristica.
Troppo carina la via roma,indicata per le passeggiate serali,gustare piatti tipici e girare per i negozietti che stanno aperti fino a tardi…e che dire del giro in barca? veramente incantevole,puoi arrivare in posti unici,come cala pulcini una spiaggetta piccola ma veramente paradisiaca,un consiglio che posso darvi? portatevi la maschera non privatevi delle meraviglie che ci sono nei fondali…portate tanti costumi e parei serviranno tanto piu dei vestiti gredetemi!
LAMPEDUSA un esperienza che consiglio
spero di ritornare…
manuela,lunedì 24 settembre 2007
ho letto il tuo “ò mà!!” e concordo su quasi tutto caro Antonino!! (su baglioni la pensiamo diversamente, rispetto il tuo parere, ma non lo condivido). Non scoraggiarti, anzi lotta con sempre + tenacia…. Io non vivo + a lampedusa dal 2001, ma son tornata spesso trovandola sempre + cambiata! Speravo fosse solo la mia impressione, ma se lo scrivi anke tu, no!!! non era solo una mia impressione. Ti aiuto come posso, continuando a pubblicizzare gli odori e il mare della tua isola, ma come sai il prob non è incantare, ma arrivare… Io continuo a dire ke di extracomunitario non se ne vede nemmeno 1 circolare libero x l’isola, ma i pregiudizi, ho letto, li conosci anke tu.
Ormai viviamo in un paese k e non è + il nostro, dove non c’è + amor di patria, ma solo amor di lucro…. L’Italia non è diversa da lampedusa, ma ke ci vuoi fà…. “questo passa il GOVERNO” ;°°(
Un bacio, con affetto e stima, Manuela
Salvatore1952,lunedì 24 settembre 2007
Sono venuto a Lampedusa per la prima volta nel lontano 1983. Solo chi è stato lì in quegli anni (pre Gheddafi) può comprendere cosa si provava soggiornando qui. Ho messo su casa. L’ho comperata in paese: mi sembrava un affronto costruire sulla costa (anche se in quegli anni e nei successivi fu possibile tutto). Ricordo in quegli anni una giovane Sindaco (la più giovane d’Italia – credo avesse 18 anni) che frequentava il salotto televisivo di Maurizio Costanzo. L’ho sentita allora, in qualche comizio a Lampedusa, durante una accesa campagna elettorale. Si scontrò con una potente multinazionale del turismo e se la spiaggia dell’isola dei conigli oggi è così credo sia tutto merito suo. Ma i giovani lampedusani di oggi che ne sanno di quelle battaglie o, per esempio, dell’ecomostro di cala Galera? Non so dov’è, ne cosa faccia questa ex giovane Sindaco. Non ne ho più sentito parlare: non credo faccia più politica. Me ne sarei accorto. Se potessi le chiederei di spiegarmi ciò che in tutti questi anni non sono mai riuscito ha capire. Dove è finito l’amore dei lampedusani per la propria terra quando l’isola negli anni 90 è stata saccheggiata. Perchè nessuno ha mai protestato per la inutile costruzione della base dell’areonautica sulla costa sud dell’isola (se proprio era necessario costruire in quel posto era meglio un albero a 5 stelle). E la piscina in contrada Imbriacola? Perchè nessuno ha protestato quando è stata distrutta (per far posto ad una improbabile strada) la “Testa del polipo” a cala pisna dove generazioni di bambini lampedusani diventavano adulti superando la prova di coraggio del salto in mare dalla testa del polipo. Qual’è il senso della piscicoltura a punta sottile? E’ così fondamentale per l’economia dell’isola?Perchè le rocce, per allargare le spiaggie sono state impunemente erose?L’elenco è lungo. Ma la mia domanda è sempre la stessa: chi, al di la dei facili entusiastici commentisì sull’isola, la difende veramente? Chi cerca di aprire gli occhi hai concittadini meno attenti? Perchè a lampedusa non
scilla,venerdì 28 settembre 2007
28 Settembre 2007

Sono partita il 15 di Settembre pensando ad una vacanza rilassante, tranquilla quasi monotona visto il periodo scelto e la meta che nel mio immaginario non era neanche lontanamente vicino alla realtà. Invece tutto si è stravolto (ovviamente in bene), le mie amiche ed io abbiamo avuto posso dire l’onore di conoscere persone fantastiche che ci hanno accompagnato nella nostra breve vacanza e ci hanno regalato momenti indimenticabili….ed è a loro che voglio inviare con stima e affetto un grazie per la splendida accoglienza e simpatia. Ragazzi!!!! Sì siete Voi……Riccardo con la tua splendida voce, Marco con la tua frizzante simpatia e te Spenky per la tua disponibilità, semplicità, allegria, “permalosità” che sei davvero stato un mito!!!! Complimenti da tutti i colleghi dell’ufficio che hanno potuto ammirare le tue performance su Yuo Tube…..sei davvero “il mito di Lampedusa”. Un saluto e ringraziamento a tutto lo Staff del 1*.*, a Omar voglio dire che è speciale…..da grande sarà un rubacuori!!!!
Un abbraccio caloroso ed un bacio enorme a tutti Voi con l’augurio di rivedervi presto, anzi prestissimo!!!!!
Lampedusa è un piccolo paradiso terrestre, non mancate di assaporare l’atmosfera, regalatevi un picolo viaggio, vale la pena veramente.
L’ultimo saluto è per le mie compagne di viaggio, Alessandra e Miriam, a Voi il mio grazie per tutto, per l’amicizia, per la comprensione, per la pazienza, per la spensieratezza che mi avete regalato. Vi volgio bene!!!
Scilla da Settimo Torinese
sergio,domenica 30 settembre 2007
sono tornato a Lampedusa dopo 22 anni….dovete ringraziare davvero Madre Natura, il Padreterno o chi volete , ma non i lampedusani , non conosco i Vs. problemi politici, vi dico cosa ho visto da turista: sporcizia ( in terra ed in mare ) , aria inquinata ( macchine e motorini da rottamare al nord li mandano a voi? un piccolo paese come il vostro non riesce a semplificare la viabilità? esistono anche le isole pedonali per il passeggio a mare…), con tanti militari che avete mancano i NAS per controllare i ristoranti… ( con tutto il pesce congelato che smerciano neanche un asterisco..) , e usare qualche soldo in più per l’ambiente e meno per Baglioni? Vivete in un paradiso: NON ROVINATELO !!!
p.s. scrivo questo per amore, non per disprezzo di Lampedusa…
DEBBY,lunedì 01 ottobre 2007
Cara Lampedusa,
oggi a Padova è un lunedì come tanti altri. Una giornata pesante, frenetica, faticosa. Sono tornata sabato sera dal ‘tuo’ Paradiso e quest’anno devo dire che è dura, molto più dura delle altre volte. Mi manchi tanto ‘Isola Bella’. Mi manca la tua energia, il tuo sole, il mare, le corse in motorino, le risate, la gente. Purtroppo mi mancano anche il Suo sorriso e i suoi occhi azzurri.
Certo che la vita è veramente strana, mi mancava solo questa !
Sono anni che sono sola e che disperatamente cerco di colmare questo soffocante bisogno d’amore.
Lo conoscevo già ma chi l’avrebbe mai detto che sarebbe andata così ?!
Il giorno del mio arrivo ‘l’ho incontrato’. Ad un certo punto mi sono resa conto che il cuore mi batteva fortissimo, non avevo quasi il coraggio di guardarlo negli occhi, quegli occhi azzurri come il Tuo mare, cara Lampedusa, che mi hanno rubato il cuore. Per tutta la settimana l’ho evitato. Volendo potevo raggiungerlo con una scusa. Avrei voluto farlo. Si che avrei voluto, eccome se avrei voluto ma non potevo. Non era giusto. E allora mi accontentavo di un salutino veloce finchè gli sfrecciavo davanti con il mio magico motorino. Sabato, giorno della mia partenza, l’ho rincontrato. Era bellissimo. Mi chiamava, mi parlava, mi sorrideva. C’era tanta gente con noi ma io vedevo solo lui. Abbiamo scambiato 4 parole. Gli ho detto che mi piacerebbe trasferirmi da Te, Lampedusa bella. Lui mi ha dato qualche dritta offrendomi anche il suo aiuto. Che momento magico. Che emozione. Che sentimento straordinario che è l’Amore !
Sabato sera finchè correvo verso all’aeroporto, rischiando di perdere l’aereo, l’ho rivisto per l’ultima volta. Era solitario, triste, pensieroso. Lui aveva capito ‘tutto’ di me, ‘tutto’ quello che sai anche tu Isola Bella.
Ti chiedo scusa se ti scrivo ‘di queste cose’ Lampedusa ma è l’unico modo che mi viene in mente per sentirmi ancora un pochino vicina a Lui.
Grazie di tutto Lampedusa, grazie Isola Bella ci vediamo l’anno prossimo… abbi cura di Lui.
Michel,martedì 02 ottobre 2007
Per chi vuole andare a lampedusa risparmiando puo’ : partire da Milano per Agrigendo in treno e dopo andare a a Porto Empedocle pre proseguire il mare in nave, con 300 Euroandate e ritornate . Andare in aereo è costoso e vi perdete Tanto! Potete visitare i templi di Agrigento, gustare nelle vicinanze del porto i gamberi fritti con pochissimi euro, la matttina poterte vedere sorgere il sole, in un mare stupendo, riempirvi i polmoni di salsedine, respirare finalmente la vita, e vedere l’isola di Linosa. Perdete due giorni ma nè vale la pena anche per il portafoglio. Son 30 anni che non vado a Lampedusa, ma penso di morire proprio in quel luogo.
Teresa,martedì 02 ottobre 2007
Sono rientrata a Roma da Lampedusa domenica 30 settembre, oggi è 2 ottobre e dagli occhi e dal cuore l’isola non va piu’ via
,mercoledì 03 ottobre 2007
anche quest’anno abbiamo assistito alla mattanza incivile e barbara perpetrata sui cani randagi , che poi randagi non sono, ultimo Nero presenza storica in via Roma, cani avvelenati ,uccisi a bastonate, gettati dalle scogliere. Tutto cio’ comincia ad essere visibile a tutti i turisti che tornano (quindi il turismo che serve a lampedusa) capisco che l’isola ha ben piu gravi problemi, vengo a lampedusa da oltre 30 anni, ma siccome l’isola e’ piccola il dramma e’ piu’ che evidente. Cani che nascono con un padrone e vengono lasciati liberi in strada, per 10 mesi non danno fastidio a nessuno 2 mesi l’anno diventano un problema e vengono terminati. Stanziare 5.000 euro per sterilizzare le femmine? se volete possiamo provvedere noi autotassandoci. Cari Lampedusani l’amore per l’ambiente, la natura, l’ecologia, comporta una presa di coscienza di noi e soprattutto del nostro divenire. Cosa lascerete ai vostri figli? un isola meravigliosa ma, secondo me, avviata verso un rapido declino, tra 10 anni ricorderemo attraverso le foto come erano gli scogli ormai levigati per far posto ai lettini, rimpiangerete noi turisti “ricchi” che non cenavamo a casa ma passavamo piacevoli serate al ristorante magari in vostra compagnia, che non abbiamo mai mangiato panini per risparmiare e non ci siamo portati anche l’acqua da casa! Io amo lampedusa ma non la riconosco piu’ eppure sono venuta quando villeggiare da voi era veramente difficile! L’isola non puo’ sostenere un turismo di massa, che fa’ paragoni con i prezzi di Rimini e le sue strutture la nostra piccola isola e’ solo uno “scoglio” in mezzo al mare! Non so se tornero’ e come me’ parecchi non torneranno. lasciamo il posto a loro e che Dio ve la mandi buona. Scusate lo sfogo ma era dovuto L.
MARCELLO,venerdì 05 ottobre 2007
TERRACINA – MARCELLO – 05.10.2007
SONO TORNATO DA LAMPEDUSA IL 30 SETTEMBRE. ERA LA PRIMA VOLTA, E COME LE PRIME VOLTE ….E’ STATA UNA DELUSIONE….VABBE’ UNA PARZIALE DELUSIONE.
L’HO SEMPRE VISTA NELLE FOTO ED IN TV. A CHIUNQUE DICO CHE SONO STATO A LAMPEDUSA MI RISPONDE CHE GLI PIACEREBBE MOLTO VISITARLA PERCHE’ LAMPEDUSA E’ BELLA, ANCHE SE NON C’E’ MAI STATO.
IN EFFETTI HA UN’ OTTIMA REPUTAZIONE MA, QUANDO CI ARRIVI, NON TUTTO E’ COME TE L’ASPETTI.

AVEVO GIA’ LETTO QUESTO FORUM ED UN’ IDEA L’AVEVO ED ORA L’HO VERIFICATO. DAI COMMENTI LEGGO DI PERSONE CHE LA AMANO, NON POSSONO FARNE A MENO ECC. ECC. PER IL TRAGHETTO CONCORDO. E’ UN LETAMAIO. D’ALTRONDE, FERMANDOSI UN SOLO GIORNO ALLA SETTIMANA E RIPARTENDO DOPO POCO L’ARRIVO ( a causa dei ritardi ) NON C’E’ IL TEMPO DI PULIRLA. VI HO VISTO DEI BAGNI COME NEMMENO DURANTE IL MILITARE.
VOGLIO CERCARE DI ESSERE IL PIU’ OBIETTIVO POSSIBILE. CREDO CHE I COMMENTI RILASCIATI SIANO PERSONALI E NON UGUALI AGLI ALTRI.
FACCIO UN ESEMPIO: SE UN ABITANTE DI UNA CITTA’ COME MILANO ECC. NON E’ MAI STATO IN UN’ISOLA, IN SARDEGNA ECC. E’ LOGICO CHE RIMANE ENTUSIASTA E SE NE INNAMORA; MA UNO CHE, COME IL MIO CASO, VIVE A 100 METRI DAL MARE, HA UNA BARCA E NEI WEEK END VA ALLE ISOLE PONTINE E CAMPANE ALLORA, DA LAMPEDUSA PRETENDO DI PIU’.
VI SPIEGO PERCHE’ SONO RIMASTO DELUSO ( parzialmente ) . INNANZITUTTO, HO AVUTO L’IMPRESSIONE CHE I LAMPEDUSANI SUBISCONO IL TURISMO, NON LO CREANO. SI SONO RITROVATI AD AVERE UNA SEMPRE PIU’ CRESCENTE DOMANDA E SI LIMITANO A GUADAGNARE IL DENARO PER PASSARE L’ANNATA. UN ESEMPIO, SE UN GIORNO NON SI PUO’ ANDARE AL MARE COSA TI OFFRE L’ISOLA ? CI VORREBBE L’IMPRENDITORIALITA’ E L’ ORGANIZZAZIONE DELLA RIVIERA ROMAGNOLA ED IL MARE DI LAMPEDUSA. C’E’ QUEL KM DI COSTA VICINO ALL’ISOLA DEI CONIGLI CHE IL MARE E’ VERAMENTE COME IN SARDEGNA, FORMENTERA, MALDIVE ECC. ( li ho confrontati con i miei occhi ).
QUALCUNO STARA’ BORBOTTANDO PERCHE’ DICE CHE LAMPEDUSA VA ACCETTATA COSI’ COM’E’….SELVAGGIA.
PER SELVAGGIO VI RIFERITE ALL’IMMONDIZIA CHE C’E’ PER LE STRADE ? ALLE AUTOVETTURE ABBANDONATE ALL’INTERNO DELL’ISOLA ? ALL’OMBRELLONE NOLEGGIATO A CALA CROCE CON PACCHETTI DI SIGARETTE E FAZZOLETTI DI CARTA SULLA SABBIA ? CON I VICINI SICILIANI CHE FUMAVANO E LE SPEGNEVANO SULLA SABBIA ? AI BAGNINI CHE GIUOCAVANO A RACCHETTONE (!?!?!) SUL BAGNASCIUGA E CHE ALLE RAGAZZE CHE SI LAMENTAVANO DICENDOGLI CHE NON SI POTEVA DAR FASTIDIO RISPONDEVANO CHE LORO “POTEVANO” E CHE SI POTEVANO ANCHE SPOSTARE ? ALLE STRADE MASSACRATE ? ALLLA LEGGE CHE NON ESISTE ( puoi parcheggiare dove vuoi a meno che non ci sia, davanti un box, la scritta ( testuale ): vietato parcheggiare, rischio squarto delle gomme ( è di fronte l’ufficio postale ) però lui la tassa comunale per il divieto non la paga )? CHE PUOI GIRARE IN MOTO SENZA CASCO ( quasi tutti ) ? CHE IL BARCAROLO CHE CI PORTA IN BARCA ( c’era mare brutto ) E CI DICE CHE VEDRA’ IL MEGLIO CHE PUO’ FARE E POI CI PORTA IN UNA CALA A POCHE MIGLIA E CI FA PAGARE COME UN INTERO GIRO DELL’ISOLA ?
SE MI CONFERMATO CHE QUESTO E’ ……L’ESSERE SELVAGGIO E NON INCIVILTA’, ALLORA MI ARRENDO.
LO SCRIVO NON PER VENDETTA MA PER RABBIA. HO AVUTO LA SFORTUNA DI PRENDERE LA SETTIMANA PIU’ BRUTTA ( meterologicamente ) DELL’ESTATE MA HO POTUTO CAPIRE CHE IL MARE DEVE ESSERE VERAMENTE CRISTALLINO. CERTO ERA MOSSO E L’ACQUA TORBIDA ( è vero, torbida, a cala madonna, cala croce, perche’ la corrente alzava la sabbia sul fondo. Poi è arrivata anche la poseidonia sulla spiaggia, ce n’erano mucchi alti 50/70 cm. A proposito, l’ultimo giorno sono andato a vedere Cala Francese. Sapete dove avevano depositato la poseidonia raccolta sulla spiaggia ? In mezzo al parcheggio auto ( chiamamolo parcheggio ). A cala Madonna invece avevano fatto un mucchio di poseidonia alto130 cm sulla riva.).
PER RABBIA PERCHE’ NON SI PUO’ TRATTARE COSI’ UN POSTO COSI’ BELLO, COSI’ CARATTERISTICO ( sembra di essere in Tunisia ). MI PIACEVA ANDARE IN AUTO NELLA PARTE ALTA, QUELLA NORD, PERCHE’ E’ VERAMENTE SELVAGGIA. SENZA CASE, SOLO UNA STRADA IN CEMENTO ED IL MARE SOTTO. MENTRE GUIDAVO VEDEVO CAMION ABBANDONATI, ELETTRODOMESTICI, BOTTIGLIE VUOTE. NO ! NON SI PUO’ !!
CONOSCO LA MENTALITA’ DI CHI VIVE AL SUD. LA MAGGIORANZA SE NE FREGA DI TUTTO CIO’, TANTO C’E’ TALMENTE TANTA OFFERTA CHE I TURISTI VERRANO SEMPRE. CI SONO ABITAZIONI ABBANDONATE E FATISCENTI SULLA VIA ROMA, LA VIA DEL PASSEGGIO. TANTO I TURISTI VERRANNO SEMPRE.
MA ATTENZIONE, NON E’ COSI’. PERCHE’ IL PASSAPAROLA FA PIU’ DANNI DELLA TV. LO VOLETE CAPIRE, LAMPEDUSANI, CHE IL TURISMO E’ LA VOSTRA UNICA RISORSA ? SIETE MAI ANDATI A CAPRI ? SULLA COSTA SMERALDA IN SARDEGNA ? AD IBIZA ?
HO TROVATO UN CAOS SULLE SPIAGGIE. SONO DEFINITE LIBERE E POI CI SONO GLI STABILIMENTI CON GLI OMBRELLONI. NOLEGGI L’OMBRELLONE E C’E’ QUELLO CHE SI SDRAIA CON L’ASCIUGAMANO DAVANTI AI TUOI PIEDI, E POI UN’ALTRO ANCORA. AD UN CERTO PUNTO I MIEI FIGLI NON AVEVANO PIU’ IL PASSAGGIO PER ARRIVARE IN ACQUA. CERTO, ANCHE CHI NON NOLEGGIA L’OMBRELLONE PUO’ PRENDERSI UN POSTO, MA REGOLARIZZATELO. NON NE PARLIAMO DELLA FAMOSA SPIAGGIA DEI CONIGLI. UN CARNAIO. L’ASCIUGAMANO DEL VICINO E’ A 30 CM. ED AD AGOSTO CHE SARA’ ?
DI FRONTE LA MIA CITTA’ C’E’ PONZA, UN’ ISOLA INCANTEVOLE MA IL TURISMO E LA NONCURANZA DEI PONZESI LA STANNO DISTRUGGENDO. AD AGOSTO IN UNA SOLA CALA CI SONO ANCHE CENTO BARCHE, MOTO D’ACQUA, UN CASINO. LAMPEDUSA VUOL FARE QUESTA FINE ? NON PENSATE SOLO A “FARE CASSA”. REGOLAMENTATE, DISCIPLINATE, PUNITE. IN POCHE PAROLE…. SVEGLIATEVI.
CHIUDO CON UN ANEDOTTO. A GIUGNO SONO STATO A MERANO (BZ). TUTTO PULITO, ORDINATO, SILENZIOSO, ORGANIZZATO, CIVILE. UNO DEI DUE NON E’ IN ITALIA. O MERANO E’ IN AUSTRIA OPPURE LAMPEDUSA IN AFRICA.
SCUSATEMI SE NON SIETE D’ACCORDO.
MARCELLO
sandra,martedì 09 ottobre 2007
brescia, 9 ott
eccomi di ritorno da 8 stupendi gg passati per la seconda volta a lampe, bellissimi, ma non quelli con o’scià che è sì una notevole manifestazione, ma, secondo me, il territorio non supporta ed i locali, a parte i commercianti, non sopportano perchè è veramente una bolgia. Ho cercato di approfondire coi locali qualche aspetto dei problemini esistenti quali, l’utilizzo di scooter maleodoranti (quando arrivarono gli elettrici ci furono proteste per il mancato guadagno dei distributori -due-) senza parlare delle auto noleggiate che chissà da quanto non vedono un’officina, gite in barca solamente con mezzi a motore (sempre il carburante e poi non si può mettere sul lastrico la famiglia che possiede solamente quel reddito!-che poi se non fanno ricevute, che reddito è…?- (e proprio non si può fare nulla per quel bell’i… personaggio molesto che disturba?) , raccolta rifiuti differenziata ( non possiamo tenere in casa ‘tutte cose’ ed a specifica richiesta nel residence la risposta è stata che il comune non fornisce i contenitori! con gli affitti che pretendono, anche anticipatamente, penso che con un minimo investimento di un ventina di euro si possano accontentare i TURISTI CHE VOGLIONO – E DEVONO – SALVAGUARDARE L’ISOLA (domenica mattina – non è gg festivo anche a lampedusa? – girava un camion per la raccolta rifiuti ma tutti i contenitori traboccavano) (e quella spiaggia guitgia, dovrebbe essere il fiore all’occhiello, se non dei lampedusani almeno dei gestori commerciali che l’hanno in concesssione!!! ). Insomma, la mia convinzione è che i locali già nel passato hanno violato la loro terra, sottraendole qualsiasi risorsa senza preoccuparsi del loro futuro, e stanno continuando a farlo per incuria, miraggi di facili guadagni…. FERMATEVI !! c’è ancora speranza che il minimo rimasto possiate salvaguardarlo, ma potete farlo solamente voi ed i turisti dovranno solamente aiutarvi a mantenerla .
Comunque siete stupendi, caldi, vivi, ma non abbruttitevi ferendo continuamente la vostra meravigliosa isola, voi ci vivete ed avete il dovere di contare sulla compagnia dei vs figli restando nel ‘paradiso’
sandra,giovedì 11 ottobre 2007
sandra
brescia 11 ott
dimenticavo di mettere al corrente chi ne avesse di bisogno : presso la struttura della riserva marina protetta in via roma si può chiedere di essere accompagnati con il disabile motorio alla spiaggia dei conigli mediante barca. certo a motore ( e ci sarà chi si scandalizzerà della cosa ) ma perchè privare dell’emozianante bagno ‘cristallino’ chi ha già mille altri disagi ? noi con ns figlia purtroppo non abbiamo potuto in quanto il tempo non lo permetteva (senz’altro se tornerà sull’isola la prima cosa che farà sarà presentarsi presso la struttura ed attendere la telefonata per il passaggio!!! a suo -ed anche ns- grave pericolo voleva scendere dal sentiero e solo la promessa della barca l’ha fatta desistere!!! ) ma, credetemi, sarebbe stata un’opportunità unica e supergratificante !
andrea,martedì 16 ottobre 2007
vorrei utilizzare questo spazio per ricordare una persona che non c’e’ piu’,ma che per parecchi turisti rappresentava l’appuntamento annuale delle vacanze.Gia’ mio figlio lo chiamava il Capitano…..gia’ Pietro il Capitano che ogni giorno solcava le acque limpide della sua isola facendoci scoprire bellezze e leggende di altri tempi,e noi li ad ascoltarlo.Il meglio di se lo dava quando il giovedi’ portava i turisti in una estenuante ma indimenticabile giornata verso l’isola gemella, “Linosa……..” si vedeva che quel mare lo conosceva al punto di amarlo e custodirlo gelosamente.La sua educazione la sua voglia di non sembrare troppo appariscente lo rendeva un uomo veramente d’altri tempi ed oggi per noi un pezzo di isola non c’e’ piu’.Mi ricordo quando con mio figlio giocando…..mio figlio diceva “Capitano…o mio Capitano” e lui con quel sorriso elegante si portava la mano sulla sua testa in segno di saluto militare……cosi ti vogliamo ricordare e cosi’ ti salutiamo……….Andrea Antonella Marco Dario
emilio,domenica 04 novembre 2007
io Lampedusa l’ho vissuta per la prima volta esattamente 26 anni fà ed è stato subito amore,poi ho avuto un buco di circa 19 anni e devo dire che la amo ancora ma non come prima perchè la riconosco di meno il suo fascino rimane comunque. Concordo pienamente con tutte le tue parole (o quasi), diamo tempo alla nuova amministrazione per lavorare a favore (speriamo) di Lampedusa e dei Lampedusani gente di animo nobile.
Alberto,lunedì 05 novembre 2007
concordo pienamente sulla tua zuppa lampedusana; purtroppo da un paio di anni l’ingordigia e l’arroganza di pochi sta rovinando l’isola. RUMORE di giorno e di notte, SPIAGGE occupate dai privati, AUTORADIO e MUSICA a tutto volume ed a qualsiasi ora, PREZZI esorbitanti, posti in AEREO aerei introvabili, Monopolio delle Agenzie di viaggio, si vuole trasformare Lampedusa in una nuova Rimini o Viareggio e non si capisce che così facendo si rovina la sua natura. Si ha un mare unico e bellissimo, bisogna sapere sfruttare questo dono senza approfittarne.
Lampedusa deve restare quasi selvaggia, deve essere un’oasi di pace e di tranquillità e non un caos continuo.
Il turista ma anche la gente locale vuole questo e questo si deve dare. Peccato perchè io la amo.
Ciao Alberto
Danilo,mercoledì 07 novembre 2007
DSplendida idea la tua di permettere a chiunque di lasciare le proprie considerazioni.Detto questo sono stato due volte a Lampedusa,la seconda volta per un mese,la trovo splendida e selvaggia come un abitante delle Alpi come me vuole il mare. La cosa più disagevole e costosa è il viaggio,i voli aerei fuori dai periodi di alta stagione sono scomodissimi, e il viaggio da Porto Empedocle in traghetto è schifoso! Ne vale comunque la pena anche se purtroppo anche i propietari delle case si sono montati la testa.Comunque ho già deciso di tornarci ciao a presto.
sandra,mercoledì 14 novembre 2007
bentornati! quanto mi è mancata la vs presenza quotidiana… comunque vedo che oggi il tempo è quasi sereno e quindi, su! un bel respiro ed affrontiamo con un poco di serenità quello che ci viene accollato. un abbraccio
Maurizio,domenica 18 novembre 2007
Sono stato qualche giorno a Lampedusa nella prima meta’ dell’Ottobre scorso. Tutto ).K. a parte il tempo, ma tant’e’ : era un viaggio in avanscoperta. Mi hanno colpito due cose: L’assenza di cassonetti nelle vie principali, (mi sono sembrati tutti concentrati attorno al porto, sbaglio ?) ma sopratutto l’incredibile sporcizia delle acque del porto, con rifiuti di ogni tipo (compreso un gommone bruciato) Perche’?
Tornero’ perche’ l’isola e’ bellissima e gli isolani gentili, spero solo di trovare un po’ piu’ di rispetto per l’ambiente.
A presto, un cordiale saluto Maurizio
Anna,venerdì 23 novembre 2007
MAGARI fossero tutti innamorati della propria terra come lo sei tu! Buona fortuna!
sandra,venerdì 23 novembre 2007
STUPENDA!!!! e quanta nostalgia ……..
f.d.(umberto),mercoledì 05 dicembre 2007
ciao, sono fabio d..da r.l.centrale.mi mancate molto.
virgilio,mercoledì 12 dicembre 2007
Vi conosco dai lontani anni settanta e Lampedusa e rimasta sempre bellissima anche grazie al lavoro di legambiente,ma non esiste solo il mare.Due cose nono vanno pero’.I Lampedusani tendono troppo a dimenticare le loro tradizioni sia contadine che marinare.Anche il comune non fa niente per incoraggiare questo settore .Sarebbe un idea creare un museo con tutti gli attrezzi contadini magari anche con vecchie foto e la stessa cosa si potrebbe fare al porto recuperando un vecchio peschereccio e rispolverare i vecchi mestieri dei maestri d’ascia

Virgilio da fano
riccardo,giovedì 13 dicembre 2007
ciao a tutti, era da tempo che non visitavo questo sito per motivi di tempo, ma comunque il mio pensiero era sempre rivolto a questo paradiso terrestre che mi manca molto.
Mi chiedevo se la nuova amministrazione sta pensando a come risolvere i problemi sollevati dalle persone che scivono qua, adesso hanno un bel po di tempo per oragnizzarsi per l’estate prossima, quindi potrebbero fare tutto il necessario per far si che per la stagione balneare 2008 , i turisti tornino a casa pienamente contenti e non si lamentino più per la pulizia, la civiltà ecc..
perchè è vero non bisogna pensare solo a fare facili guadagni, ma pensare al futuro cercando di rendere l’isola più vivibile e meglio organizzata nel rispetto dell’ambiente.
ma tanto i signori amministratori cosi come gli abitanti se ne fregano, senza capire che quelli a perdeci di più saranno proprio loro. e non diamo la colpa solo ai turisti che sporcano, non è colpa del turista se facendosi un giro in moto vede qua e la una piccola discarica, se mancano persino i contenitori della spazzatura,. certo i tutisti imbeccili e incivili ci sono sempre, però amministrazione metti i tutisti in condizione di buttare i rifiuti negli appositi contenitori e non dove capita prima, e poi sono convinto che se il turista trova un ambiente pulito e dove si fanno anche dei contolli non sporca (ma i vigili urbani dove sono?)
A.,giovedì 13 dicembre 2007
carissimo Antonio Meli,
Innanzitutto devo dirti che ti stimo molto prchè hai creato un sito bello e facile. Sono un ragazzo di 33 anni che ormai di Lampedusano ha ben poco perchè vivo a Bergamo da 8 anni. Sono daccordo con tge su tutti i punti di vista. Non fatevi scappare l’isola dalle mani. Tirate fuori l’orgoglio. E’ facile parlare da quassù dove non mi manca niente, però a Lampedusa ci ho vissuto 25 anni e so cosa significa non avere niente per mesi. Non poter andare da nessuna parte perchè non ci sono sbocchi, però sono legato a voi come con un cordone ombelicale. Io non sono scappato perchè sono un codardo ma solo perchè avevo voglia di provare. Adesso sono sposato, ho una bambina di due anni (bellissima) ma sono Lampedusano dentro. Sono sempre con voi e spesso guardo le immaggini dal tuo sito. Ciao a tutti.
Antonino N.
giu e ca,giovedì 13 dicembre 2007
al sindaco in prima persona siamo 2 amiche veniamo a Lampedusa da 15 anni ma non siamo piu sicure di ritornare.la civilta dei popoli si riconosce dal rispetto degli animali da voi manca del tutto faccia qualcosa finalmente di concreto, provveda almeno alla sterilizzazione delle cagnette anche se hanno un proprietaro, tanto sono sempre abbandonate grazie.
milena,venerdì 14 dicembre 2007
ciao a tutti..non mi dilungherò molto..ma volevo solo dissociarmi con chi,essendo stato come m a o scià 2007..invece di godersi la musica…i panorama mozzafiato dell’isola..e la natura incontaminata…dava addosso a Baglioni…xke non si fermava con la gente o non firmava autografi….
io…che a lampedusa ci vado in diverse stagioni dell’anno e lontana dalla manifestazione…voglio dire che CLAUDIO..in altri periodi è reperibilissimo in via roma…x i diversi bar…x le strade..come una persona comunissima e soprattutto disponibile…
è ovvio che nel periodo del concerto sia indaffaratissimo..non credete?? e più la gente tentadi assalirlo..più lui si blinda…ma non si atteggia a divo… x niente.
io ho avuto la fortuna di potergli parlare…nel corso di o scià…di farmi autografare il suo libro e scattare alcune foto…
ripeto è solo fortuna…o forse è ilfatto che non l’ho inseguito notte e giorno nè tantomeno fatto la sosta ai ristoranti sperando di beccarlo con la forchetta in mano….
gente!!!! un pò di rispetto x un uomo che è innanzitutto uomo di spettacolo….x cui vuole a ragiione la sua privacy…
datemi retta,godetevi l’isola..che è meracvigliosa…e magari chissà…avrete la fortuna di trovarvelo accanto o a pochi metri…così senza aspettarvelo..ed allora..sarà il più bel sogno della vostra vita…se è il vostro sogno..un bacio,milena
Valentina,venerdì 14 dicembre 2007
Ciao a tutti, sono stata in questa bellissima isola dal 30 Luglio 07 al 10 Agosto 07 in campeggio (C. L. R. – ma vabbe` tanto e` l`unico :))… voglio dire “grazie” a questa isola perche` mi ha fatto capire tante cose e mi ha dato il coraggio di chiudere una situazione che proprio non andava e che mi faceva soffrire…
Un giorno in campeggio un signore mi disse “Questa isola ha un`alta concentrazione di odio, qui tutte le coppie scoppiano!!!” io la presi a ridere anche se alla fine fu proprio cosi` (ma perche` doveva succedere, non per Lampedusa)… Lampedusa non ha un`alta concetrazione di odio, e` semplicemente favolosa… un posto dove, prima o poi, vorrei tornare …. quando ho visto la spiaggia dei conigli, non lo nascondo, mi e` scesa qualche lacrima …
Unica pecca: la nave che porta li da Porto Empedocle e` pessima …
massimo,giovedì 20 dicembre 2007
Caro sig. Meli,
ho spesso letto il suo blog tuttavia, non partecipandovi direttamente ma solo come spettatore, purtroppo impotente, al cospetto delle tante troppe ingiustizie che la nostra isola subisce.
Parlo di nostra isola in quanto, pur vivendo e svolgendo la libera professione di Ingegnere a Modena non posso tradire il mio cognome lampedusano, ne le estati passate a piedi nudi sulla spiaggia di cala croce a bivaccare senza vedere anima viva per giorni a scorgere in lontananza la mitica Carpaccio e gioire con le semplici cose che la natura può regalare ad un bimbo del sud.
Certe cose solo chi le ha vissute davvero può condividerle appieno….
Ricordo i racconti dei miei nonni per le terre di Terranova, la difficoltà di coltivare un lembo di terro a vigna cosi brullo ed inospitale eppur cosi generoso con i suoi frutti, il vanto d’aver inventato il metodo di pesca delle spugne a strascico con reti flessibili che non si incagliavano nei pescosi fondali delle secce….racconti che divenivano miti. Ricordo le docce al dissalatore da banbini per toglierci quel sale da dosso che per tutta la giornata ci rosolava come branzini.
Ricordo la spensieratezza di quei tempi, la bellezza dei luoghi, l’incanto della gente comune ed ospitale, l’accoglienza di ogni estate dai parenti lampedusali, il sole unico dei tramonti, ogni tana da cernie e polpi dalla guiccia alla Tabaccara, le nuotate con le tartaruge a cala croce (perchè anch’io come te le ho viste e vissute appieno!!).
Posti è luoghi che hanno accompagnato la mia vita e che purtroppo sono divenuti solo RICORDI.
Ed oggi, che ho 34 anni ed una bimba di 3 anni con accento modenese soffro nel non poter condividere con lei le gioie della mia infanzia.
L’isola ha subito un depauperamento delle sue risore naturali che è stato enormemente superiore a quello fisiologico che hanno subito le nostre coste mediterranee. Ma il vero problema a mio avviso è il depauperamento mentale che hanno subito i lampedusani privati come sono oggi del loro bene più prezioso e resi inermi da un susseguirsi di eventi a cui non hanno saputo o voluto porre rimedi.
Un processo degenerativo che ha coinvolto tutti residenti e non (e mi ci metto anch’io fra questi) e che ci ha visti immobili di fronte allo sfruttamento selvaggio di ogni forma di bellezza naturale esistente sull’isola. Un processo a cui hanno partecipato, con le peggiori forme di speculazione possibili, anche alcuni lampedusani che, abbagliati da facili quanto effimeri guadagni, hanno costruito la loro fortuna sul progresso indiscriminato della loro isola.
Cosi lampedusa è l’isola che è oggi!!
Un ammasso di casermoni abusivi che si espandono a macchia d’olio ed indiscriminatamente senza una logica, che respirano la diossina della discarica a cielo aperto di ponente, un’accozzaglia di barconi da turisti con la differenza che a questi paralleli i cinesi con le loro Sony non arrivano a portare gli yen ma preferiscono portarli a Venezia, Parigi o in paradisi caraibici che sicuramente non hanno il fascino di Lampedusa ma che sono cresciuti armoniosamente con il tessuto urbano del luogo.
Provate a chiedervi se è giusto vivere e consegnare ai nostri figli un’isola cosi e poi provate ad immaginare cosa si sarebbe potuto fare se tutti avessimo contribuito, ognuno nel nostro piccolo, a far progredire correttamente una comunità tutta….

Ci sarebbero milioni di cose che vorrei condividere con voi, ricordi, considerazioni e tanto altro che mi porto dentro da una vita.
Chiudo dicendo che la magia di Lampedusa è talmente forte, più forte di tutto il marcio che l’ha seppellita in questi due decenni, che ogni anno non riesco a resistere alla tentazione di poggiarvi i piedi sopra ed ogni anno amaramente vado via con un qualche nuovo magone dentro……………
Forza Lampedusani!!!
IVANA,domenica 23 dicembre 2007
QUESTO E UN MESSAGGIO PER NON DIMENTICARE UN ANNO FA IL MERAVIGLIOSO MARE DI LAMPEDUSA CI PORTAVA VIA IL CARO AMICO FRATERNO NATALE TARANTO.E IO CHIEDO AI LAMPEDUSANI,CHE SO CHE HANNO UN GRANDE CUORE,DI NON DIMENTICARE.SPECIALMENTE IN QUESTI GIORNI DI FESTA CHE MENTRE NLORO ,GIUSTAMENTE,FESTEGGERANNO C’E UNA FAMIGLIA SOLA,CHE NON HA NEANCHE IL CONFORTO DI POTER PORTARE UN FIORE SU UNA TOMBA.NOI DA MILANO LA SERA DELLA VIGILIA ACCENDEREMO SUI NS.BALCONI UNA LUCE,IN MODO CHE LASSU IL NOSTRO NATALE POTRA VEDERE CHE NEI NOSTRI CUORI IL SUO RICORDO NON SI SPEGNERA MAI .BUON NATALE LAMPEDUSA IVANA
Pino,mercoledì 26 dicembre 2007
Nella zuppa manca un ingrediente importante perchè il lampedusano deve pagarsi la sanità?

Questo sito web non si assume alcuna responsabilità per i commenti contenuti in questa pagina, che sono mail che il visitatore invia di sua iniziativa, pertanto la responsabilità di eventuali dichiarazioni ricade sul mittente della mail.